Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
easybcd
#1
sulla loro pagina leggo:

   

qualcuno ha esperienze dirette?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Lo uso per fare il dualboot Windows 7 Ubuntu o altri linux sia per l'Hp che per l'Acer.

Non si sovrascrive l'MBR di Windows con il grub perché quando si installa Ubuntu occorre ricordarsi di mettere /boot nella partizione di Ubuntu e non in sda
Marilù
Cita messaggio
Grazie da:
#3
grazie della tua ma io intendo altro, dicono che lavora ( questa versione ) con UEFI. è questo che volevo sapere.
ciao Marilù
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Posso dirti solo che come software per lo meno fino a Windows 7 è affidabile.

Qui c'è un articolo di turbolab recente

https://turbolab.it/dual-boot-778/gestis...asybcd-754
Marilù
Cita messaggio
Grazie da:
#5
si lo conosco abbastanza bene. apprezzo specialmente due particolarità:
creare un beckup dell'avvio originale di win e reinstallarlo con un click
avviare una live dal disco rigido senza penne usb, dvd. e poterle poi installare.
direi un programma +++
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Ciao dx....

Quello che vuoi sapere è scritto in questa pagina..
EasyBCD è compatibile UEFI, alcune funzionalità non sono accessibili, solo per il multiboot con versioni Windows da Vista in poi.
Per altri OS viene suggerito come bypassare le limitazioni, con Grub2EFI + EasyBCD oppure con un programma a pagamento, in grado di convertire tabelle GPT in MBR e viceversa, senza perdite di dati. Pare che di quest'ultimo programma esista un versione gratuita in grado di lavorare con le build beta di Windows 10.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
grazie del link. come avrai capito stò giocando........ quello che cerco di fare è la possibilità di avviare dieci installato in EFI tramite MBR.
cambio la modalità da efi a legacy, avvio ed ovviamente error. avvio allora il dvd di dieci, entro in ripristino e tramiite il promt cerco di installare mbr. bene i primi tre comandi:

bootrec /fixmbr
bootrec /fixboot
bootrec /scanos
bootrec /rebuildbcd

ma l'ultimo al momento di salvare mi vieta. io parto dal fatto che il disco può anche essere gpt ed avvio su mbr. con ubuntu installato EFI riesco, rimuovo grub2efi, installo grub2 e lui si avvia senza problemi. devo capire come se possibile con dieci. ciao, intanto continuo a giocare.
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Lo scorso mese ho avuto la necessità di eliminare una distro Linux e relativo GRUB2 su un PC col 10, c'era un dual Boot.
Il tutto era configurato con disco in GPT + avvio da partizione EFI system, sia Win 10 che Linux ( no legacy abilitato e non CSM support abilitato ) , UEFI PURO !!
Mi sono ricordato che avevo letto anch'io che la nuova versione di EasyBCD supporta l' UEFI, quindi, dopo averlo scaricato ho provato ad eliminare il GRUB2 ed a ripristinare il bootloader del 10.  

Dopo vari tentativi ho gettato la spugna ed ho optato per reinstallare il sistema, insomma, con EasyBCD non ci sono riuscito.

Mi ricordo che EasyBCD mi avvisava che alcune funzionalità erano state inibite proprio per via della nuova modalità adottata da Microsoft, ora non ricordo il messaggio chiaramente ma mi ha dato l' impressione che EasyBCD non poteva svolgere il suo lavoro non perchè non fosse in grado, ma per via di qualche altro tipo di impedimento...
[Immagine: http://i61.tinypic.com/migwsz.jpg]  [Immagine: http://i65.tinypic.com/2rp9u80.jpgGrazie al cielo esiste Linux
Cita messaggio
Grazie da:
#9
potevi riscrivere l'avvio efi di windows, sarebbe stato più semplice.
http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?ta...uter_12012
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Nel tutorial di EasyBCD c'è scritto che :
UEFI installations of Windows cannot be booted via the legacy MBR approach!
cioè che non è possibile fare il boot in MBR se Windows è stato installato in modalità UEFI.

Al momento le informazioni sono che sia possibile fare il boot ( which can convert your existing installation to be bootable in both UEFI/GPT and BIOS/MBR mode in-place ), ma solo tramite software a pagamento anche di altri produttori, quindi spero che tu possa trovare un sistema alternativo.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)