Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
enorme rallentamento nella creazione desktop e barra strumenti dopo ultimo win update
#1
ciao

mi e' accaduta una cosa mai successa prima

dopo l'ultimo aggiornamento di ieri per il mio win 10 home 64 cu 1703:KB4038788

ho riscontrato un fortissimo ritardo nella creazione del desktop e della mia barra degli strumenti in basso

mi spiego:

prima dall'accensione del pc all'autenticazione con password alla successiva piena operativita':

creazione desktop e barra strumenti in basso e sys tray passavano pochi impercettibili istanti

ora invece alcuni minuti...

cioe' all'inizio mi trovo con uno schermo nero davanti..e rimane nero per minuti..poi alla fine mi carica il tutto..

posso invece subito aprire gestione attivita' ed ad es lanciare i browsers e navigare etcc..ma ripeto rimango senza desktop ,con relative icone,

e barra strumenti , per minuti...

cosa ne pensate..??

grazie in anticipo
ecco gli errori nel reg eventi..mi sembra che dipenda piu' dal s.o. che da altri sw..:


ecco anche unom screenshoot:

https://s26.postimg.org/yu644ki6x/Immagine.jpg


Errore durante il rilevamento della caratteristica "Visual_Studio_A64_Prereqs_amd64_enu" di "{0B6BDD27-3097-4FE1-BDE6-1D5EC7399563}". L'errore si è verificato durante una richiesta per il componente "{D321CD1F-7453-46B2-AA76-68EC3A74E18B}".

Product: Visual Studio 2013 Prerequisites -- Error 1706.An installation package for the product Visual Studio 2013 Prerequisites cannot be found. Try the installation again using a valid copy of the installation package 'VS_Prerequisites_x64_neutral.msi'.

Applicazione: IAStorIcon.exe
Versione framework: v4.0.30319
Descrizione: il processo è stato terminato a causa di un'eccezione non gestita.
Informazioni sull'eccezione: System.Configuration.ConfigurationErrorsException
in System.Configuration.BaseConfigurationRecord.EvaluateOne(System.String[], System.Configuration.SectionInput, Boolean, System.Configuration.FactoryRecord, System.Configuration.SectionRecord, System.Object)
in System.Configuration.BaseConfigurationRecord.Evaluate(System.Configuration.FactoryRecord, System.Configuration.SectionRecord, System.Object, Boolean, Boolean, System.Object ByRef, System.Object ByRef)
in System.Configuration.BaseConfigurationRecord.GetSectionRecursive(System.String, Boolean, Boolean, Boolean, Boolean, System.Object ByRef, System.Object ByRef)
in System.Configuration.BaseConfigurationRecord.GetSectionRecursive(System.String, Boolean, Boolean, Boolean, Boolean, System.Object ByRef, System.Object ByRef)
in System.Configuration.ContextInformation.GetSection(System.String)
in System.ServiceModel.Configuration.ConfigurationHelpers.UnsafeGetSectionFromContext(System.Configuration.ContextInformation, System.String)
in System.ServiceModel.Configuration.ConfigurationHelpers.UnsafeGetAssociatedSection(System.Configuration.ContextInformation, System.String)
in System.ServiceModel.Configuration.CommonBehaviorsSection.UnsafeGetAssociatedSection(System.Configuration.ContextInformation)
in System.ServiceModel.Description.ConfigLoader.LookupCommonBehaviors(System.Configuration.ContextInformation)
in System.ServiceModel.Description.ConfigLoader.LoadChannelBehaviors(System.ServiceModel.Description.ServiceEndpoint, System.String)
in System.ServiceModel.ChannelFactory.ApplyConfiguration(System.String, System.Configuration.Configuration)
in System.ServiceModel.ChannelFactory.ApplyConfiguration(System.String)
in System.ServiceModel.ChannelFactory.InitializeEndpoint(System.String, System.ServiceModel.EndpointAddress)
in System.ServiceModel.DuplexChannelFactory`1[[System.__Canon, mscorlib, Version=4.0.0.0, Culture=neutral, PublicKeyToken=b77a5c561934e089]]..ctor(System.Object, System.String, System.ServiceModel.EndpointAddress)
in System.ServiceModel.ConfigurationEndpointTrait`1[[System.__Canon, mscorlib, Version=4.0.0.0, Culture=neutral, PublicKeyToken=b77a5c561934e089]].CreateDuplexFactory()
in System.ServiceModel.ConfigurationEndpointTrait`1[[System.__Canon, mscorlib, Version=4.0.0.0, Culture=neutral, PublicKeyToken=b77a5c561934e089]].CreateChannelFactory()
in System.ServiceModel.ClientBase`1[[System.__Canon, mscorlib, Version=4.0.0.0, Culture=neutral, PublicKeyToken=b77a5c561934e089]].CreateChannelFactoryRef(System.ServiceModel.EndpointTrait`1<System.__Canon>)
in System.ServiceModel.ClientBase`1[[System.__Canon, mscorlib, Version=4.0.0.0, Culture=neutral, PublicKeyToken=b77a5c561934e089]].InitializeChannelFactoryRef()
in System.ServiceModel.ClientBase`1[[System.__Canon, mscorlib, Version=4.0.0.0, Culture=neutral, PublicKeyToken=b77a5c561934e089]]..ctor(System.ServiceModel.InstanceContext)
in IAStorIcon.StorageIcon.setUpService()
in IAStorIcon.StorageIcon..ctor()
in IAStorIcon.Program.Main()

Nome dell'applicazione che ha generato l'errore: IAStorIcon.exe, versione: 13.0.3.1001, timestamp: 0x533de850
Nome del modulo che ha generato l'errore: KERNELBASE.dll, versione: 10.0.15063.608, timestamp: 0xadaa6ed6
Codice eccezione: 0xe0434352
Offset errore 0x000eb832
ID processo che ha generato l'errore: 0x1f5c
Ora di avvio dell'applicazione che ha generato l'errore: 0x01d32cb23a901cbc
Percorso dell'applicazione che ha generato l'errore: C:\Program Files\Intel\Intel® Rapid Storage Technology\IAStorIcon.exe
Percorso del modulo che ha generato l'errore: C:\WINDOWS\System32\KERNELBASE.dll
ID segnalazione: ff2c80b5-6b0c-4a1b-b888-b9a0ef237a74

Si è verificata un'eccezione Microsoft .NET Framework non gestita in IAStorIcon.exe [8028]. Debug JIT dell'eccezione non riuscito a causa del seguente errore: Interfaccia non supportata.

Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento relativo agli errori del debug JIT nella documentazione
..nessuno ha avuto il mio problema..??!!
Scappo
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Fai un avvio pulito, per escludere che si tratti di incompatibilitá con software di terze parti e che non ci siano violazioni nell' integrità del sistema, se l'errore di presenta ancora la causa é da ricercare altrove.
Io ho avuto il problema per un giorno dopo il passaggio a Creators update ma poi si é risolto dopo un paio di riavvii.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Ciao,prova a disinstallare e reinstallare Intel Rapid Storage e vedi come va.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
ciao e grazie!
il problema e' che da quanto ho capito sia IRST che IGFX della Intel NON sono ancora pienamente compatibili con win 10
perche' il loro cust care centre mi avrebbe consigliato il downgrade a win 8.1...

ed anche di aggiornare il bios:
aggiornare BIOS:

F10c (5.56 MB) 2016/03/03

https://www.gigabyte.com/Motherboard/GA-...support-dl

ma il problema e' che ,io ho la vers F7 del 2014,
la F8,F9 e ultima F10c del 2016 NON sono compatibili con sistema a 64bit come il mio..

cosa fareste voi..??

Scappo
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Se il customer care ti invita al downgrade verso win 8.1 non vuol dire che non puoi tenere win 10,ma che devi considerare di avere un sistema che può essere a tratti instabile e problematico e mettere in conto di cercare spesso soluzioni ai vari problemi che incontrerai.
Se la mia scheda madre supporta al massimo win 8.1 mi terrei quella versione.
Per l'update del bios invece direi che se puoi aggiornare(magari da suite grafica,è meglio)fino all'ultimo avanzamento possibile fai una gran cosa.
In ogni caso aspettiamo altri suggerimenti.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Non tornerei mai a Win 8.1, non c'è paragone, piuttosto disinstalla l'aggiornamento incriminato e riprova da Win Update.
Per il discorso Bios io ho sempre aggiornato il Bios a qualsiasi PC che mi portano, da gui o da live con Hiren'sboot cd, se ne trae solo giovamento.
Recentemente ho aggiornato il bios ad un notebook che andava lento anche dopo un installazione pulita, dopo l'update é velocissimo.
Io pensi che i problemi di aggiornamento non si risolvono con un downgrade......
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(20-09-2017,15:50 )p060477 Ha scritto: ed anche di aggiornare il bios:

F10c (5.56 MB) 2016/03/03

https://www.gigabyte.com/Motherboard/GA-...support-dl

ma il problema e' che ,io ho la vers F7 del 2014,
la F8,F9 e ultima F10c del 2016 NON sono compatibili con sistema a 64bit come il mio..
questa è una stupidaggine bella e buona: se la scheda madre è giusta il BIOS è compatibile per forza
io installerei l'ultimissima versione anche se è etichettata come "beta"
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#8
(20-09-2017,19:01 )BAT Ha scritto:
(20-09-2017,15:50 )p060477 Ha scritto: ed anche di aggiornare il bios:

F10c (5.56 MB) 2016/03/03

https://www.gigabyte.com/Motherboard/GA-...support-dl

ma il problema e' che ,io ho la vers F7 del 2014,
la F8,F9 e ultima F10c del 2016 NON sono compatibili con sistema a 64bit come il mio..
questa è una stupidaggine bella e buona: se la scheda madre è giusta il BIOS è compatibile per forza
io installerei l'ultimissima versione anche se è etichettata come "beta"

..lo farei volentieri..anzi..ho -tentato- di farlo..
mi sono scaricato prima la 10c e lanciato l'exe: pop up error non compatibile con 64 bit..
allora la f9: idem
infine la f8: stesso pop up di errore..

in poche parole NON mi fa installare nessun upgrade oltre il F7 del 2014 che ho...

come la risolveresti..??
il pc ha 2 anni..non e' che lo voglio buttare..
Scappo
Cita messaggio
Grazie da:
#9
potresti copiare i file di aggiornamento su una pendrive USB
eseguire un boot da un CD come HirensBootCD ed avviare mini-XP, poi con questa versione di Windows XP che gira da CD, inserire la pendrive e dare il comando di aggiornamento.
Occhio che la tua scheda madre ha 2 revisoni (1.0 e 2.0) assicurati di prendere il file di aggiornamento giusto

Puoi anche vedere se nel BIOS/UEFI c'è da qualche parte un'opzione che lancia una utility di aggiornamento da cui puoi selezionare il file UEFI o addirittura se c'è un'opzione di aggiornameto on-line che fa tutto da sola
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: p060477 , p060477
#10
Io solitamente aggiorno da usb tramite Hiren's Boot Cd Mini Xp come detto da Bat, apro il prompt e trascino il file nel prompt aggiungendo /forceit incaso di problemi se non parte l'.exe.
Ma la tua Mobo puoi flasharla da Bios con l'utility tramite usb, ti lascio il link al manuale:https://www.gigabyte.com/webpage/20/images/utiltiy_qflash_uefi.pdf
Cita messaggio
Grazie da: p060477 , p060477


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)