Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
finalmente ci sono riuscito, il sistema come piace a me
#1
amici del forum buongiorno, sono particolarmente euforico oggi perche' finalmente il mio desiderio si e' avverato:
sono al momento attuale in possesso del sistema operativo perfetto con il suo sistema di backup perfetto.
faccio una piccola precisazione; cio' che adesso vi andro' ad esporre l'ho testato ed e' tutto funzionante
con xp 32 bit, ma sicuramente la stessa cosa si potra' fare con altri os.

dunque, vi spiego quello che ho fatto;;
ho prima messo a punto il sistea operativo. aggiornamenti, modifiche, ecc.
per fare cio' che ho fatto io son indispensabili un paio di programmi
1 mini tool partition wizzard
2 macrium reflect

allora una volta messo a punto il sistema operativo e installato i 2 programmi ho ridimensionato hard disk che contiene l'os
a 20 gb, poi con il macrium reflect la versione pe' live ho creato la sua imaggine di back up
quindi una volta fatta la sua immaggine l'ho ripristinata in una partizione diverse dello stesso hd

il risultato finale, cio' che ho ottenuto, e che posso formattare il pc continuando nel frattempo a usare il pc e fare qualunque operazione


ok mi spiego meglio, nel normale uso dei programmi di ripristino di solito si deve prima inserire un cd live di boot poi se gia' non si ha una partizione con la imaggine di sistema bisogna inserire un hd portabile che contenga la suddetta imaggine,
quindi si procede al ripristino. ma ma ma, in questo frangente, nel mentre che si ripristina il sistema non si puo' fare niente
niente di niente, al di fuori che di guardare la barra di avanzamento del processo, che se abbiamo una installazione minima con pochi programmi puo' durare pochi minuti, ma se abbiamo un sistema carico con ogni sorta di programma e magari anche di giochi installati, portera via svariate ore di tempo per il ripristino.

ora mettiamo per ipotesi che il processo di ripristino ci impieghi 30 minuti, 30 minuti di tempo di vita informatica persa
e magari si ha urgenza di inviare una e-mail, non si puoi' far niente, bisogna mettersi l'anima in pace e aspettare il processo di ripristino finisce.

ora invece uso il mio metodo:
esempio sto' usando il pc, e all'improviso un virus ho un qualche strano programma mi impalla in maniera ireversibile l'os
io faro' cosi' : se il pc ancora mi da' un minimo di funzionamento usero' il programma mini tol partition wizzard e impostero' come attiva l'altra partizione, dove e' installata la copia gemella del so che sto' usando. ( se invece il sistema e talmente danneggiato da non farmi usare nemmeno il mini tool dovro' farlo partire dal suo cd live e da li settero attiva l'altra partizione)

fatto cio' ora mi trovo a usare di nuovo il pc in maniera normale e' funzionante pero' so' che l'atro os e' danneggiato
io per ripararlo ripristinarlo, avviero' macrium reflect indichero al programma dove e' la imaggine di ripristino e glii diro' di
ropristinare l' imaggine sulla partizione che contine il so danneggiato.

quindi sto' effettuando il ripristino del pc, che abbiamo detto potrebbe durare mezz'ora, in questo tempo io posso continuare a usare il pc tranquillamente, posso fare tutto videogiocare chattare mandare e-mail .

e tutta questa procedura mi riesce con un solo hd e senza bisogno di cd live ad eccezzione fatta solo se l'os danneggiato
non mi consente di usare il mini tool, come ho spiegato sopra nel pezzo tra parentesi.

che dire di piu'? io sono molto soddisfatto di quel che sono riuscito ad ottenere,
mi dava molto fastidio aspettare magari delle ore per fare un ripristino e dover restare li' inerte ad osservare una barra che scorreva nel monitor senza poter far nulla, ora invece mentre formatto posso continuare a usare il pc.

spero di essee stato chiaro, e di riuscire a breve a fare un video su youtube che mostri meglio cio' che vii ho esposto.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
sei stato chiaro però guarda che la tua procedura non è sicura;
nell'ipotesi che tu prenda un virus, in teoria ti può infettare anche Mini-Tool-Partition-Wizard ed invece di avere un nuovo sustema pulito ti ritrovi con l'altro infettato... ma non lo sai!
d'accordo, bisogna essere davvero sfortunati però è possibile.

In realtà l'unico modo sicuro è partire da boot perché se il sistema non funziona bene non hai garanza che il file che immagine che usi non venga corrotto da un eventuale virus che è già in azione; il ripristino dell'immagine ha come fine il riavere SICURAMENTE un sistema pulito se procedi come hai detto questa sicurezza non ce l'hai.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)