Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
grub, dove?
#1
ciao. grub mi fa inpazzire .ho 2 hd sul I ho ubuntu +mint,sul II ho win 7.finora ho sempre installato grub sul I ,sda. pero da un pò,dopo l'istallazione grub non lo vedo .da terminale risulta installato ma non si apre. non amo molto il terminale ,ma ho provato a reistallarlo ,senza riuscirci.ho provato a smanettare con grub customizer e grub repair ,ma non ne vengo a capo.mi ritrovo una infinità di posizioni e spostamenti di kernel memorizzate (ho fatto anche pulizia con tweak).non ci capisco piu' niente . domanda: ma perchè non installare grub in sda1 invece che in sda? almeno quando reistallo in sda1azzero tutto e mi ritrovo con grub pulito.(attualmente non mi si avvia mint17 da sda2.) è sbagliato il mio ragionamento? grazie ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ricapitolando, hai due HD, in uno c'è Ubuntu e Mint, nell'altro Windows 7.
Grub è installato, e immagino di capire che ti permette di avviare sia Ubuntu che Windows, o sbaglio?
Hai scritto che non ti si avvia Mint, quindi ho dedotto che gli altri si avviano regolarmente.

Dovresti provare a dare da terminale il comando "sudo update-grub" (senza le virgolette " ", naturalmente), che riaggiornerà il Grub e dovrebbe quindi trovare tutti i sistemi, compresa Mint (credo che sia stato installato Ubuntu per ultimo, e che non sia stato aggiornato il Grub dopo l'installazione, o che per qualche motivo il Grub ha individuato Windows ma non Mint. Se è così, si rimedia facilmente con un aggiornamento del grub, come indicato prima, altrimenti, per favore, potresti indicare l'ordine cronologico delle installazioni)
Immagino che tu lo sappia, che digitando sudo da terminale chiede la password e dovrai digitarla senza vedere nulla.

Per quanto riguarda l'installazione di Grub nelle varie partizioni non mi esprimo: ci sono pareri diversi, ma l'unica cosa necessaria è avere un boot-loader che ti permetta di scegliere quale sistema avviare, e questo deve stare comunque nei primi settori (MBR) del primo disco che si avvia (nel mio vecchio computer avevo addirittura usato un floppy disk, con il Grub, perennemente inserito nell'apposito driver, che all'avvio partiva per primo (da BIOS) e mi faceva scegliere se avviare Linux o Windows. In altri casi possono essere valutate altre alternative, per esempio in un altro forum avevo collaborato con un utente ed era stata messa a punto una procedura che gli permetteva di volta in volta, dal BIOS, di scegliere il disco primario e nel caso fosse quello di Linux avviava il Grub che controllava i diversi sistemi installati, altrimenti il disco di Windows avviava il proprio boot-loader (so che è complicato, ma l'utente aveva le sue esigenze e preferiva usare questo sistema e io ho cercato di stargli dietro nella risoluzione dei problemi).
Nel mio caso personale, sono arrivato a provare circa una decina di distribuzioni insieme, e solo quella "principale" aveva il suo grub (che aggiornavo di volta in volta): per le altre non lo installavo proprio o, se non potevo evitarlo, lo installavo direttamente nella partizione della distribuzione stessa.
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da: dxgiusti
#3
come ben espresso da emmek66, vanno ricordati alcuni punti fondamentali, una volta incamerati, sarà semplicissimo risolvere i problemi.
il bios individua un disco come primario e su quello instraderà la richiesta di lettura per cosa avviare.
bene su quel disco o meglio su mdr di quel disco noi imposteremo il collegamentoente di dovesiano installati i sistemi ( in questo caso il grub ) per l'avvio, ecco perchè sdx senza numero.
se installiamo più versioni "linux" e non prendiamo nessun accorgimento ( leggi installare grub nella partizione di root, la / ) ogni distribuzione sovrascriverà l'avvio della precedente. non è un grande problema con solo due SO linux però dovrai ricordarti di aggiornare il grub da quella che lo gestisce. buon lavoro
Cita messaggio
Grazie da:
#4
si avviio win 7 e ubuntu. mint invece è presente al boot ,ma quando lo seleziono , inizia a caricarsi ma poi si interrompe dicendo che non trova il so.ammetto che ho smanettato un pò troppo con i programmi di cui dicevo,ma non capisco perchè non vedo grub sull'ultima installazione (ububtu).ora sono fuori ,appena rientro provo a dare l'update a grub .comunque come dicevo ho fatto diverse installazioni e spostamenti di boot e ora è un casino in grub. x giusti ,vorrei avere un grub pulito e vederlo in ogni so. mi interessa solo questo.ciao a presto
Cita messaggio
Grazie da:
#5
ho dato l'update a grub e ha rilevato tutti i so.riavvio e nulla è cambiato .chiamo grub da terminale e mi dice che non è installato,mi dice di dare i comandi per istallarlo e l'ho fatto.adesso il terminale è impegnato e non lo chiudo. non capisco.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Stesso problema e soluzione trovata con successo.

Configurazione PC:

1° HD (sda1) con tre partizioni

a - Partizione primaria per SO Windows
b – Partizione primaria/logica per SO Ubuntu o derivate
c – Partizione dati >documenti, audio, immagini, video etc etc

2° HD (sdb1) con due partizioni

a – Partizione primaria/logica per Ubuntu o derivate
b – Partizione dati >documenti, audio, immagini, video etc etc


Cautele:
è bene installare per primo il SO Windows che creerà il relativo MBR.
Arrestare il PC e togliere alimentazione al 2° HD (sdb2)

Riavviare con il CD live e installare Ubuntu o derivata in 2a partizione che installerà Grub ed avremo il dual-boot.

Arrestare il PC e togliere alimentazione al 1° HD (sda1), ridare alimentazione al 2° HD (sdb1).
Avviare con il CD live di Ubuntu o derivata e installare nella partizione dedicata.
Arrestare il PC e ridare alimentazione al 1° HD (sda1).
All'avvio del PC premere del/canc per entrare nel BIOS e controllare l'ordine di avvio che dovrà essere:

CD>HD con Windows e Ubuntu, uscire dal BIOS con save change.

Dalla successiva schermata del Grub scegliere Ubuntu.

Utilizzare Grub-customizer che troverà anche Ubuntu del 2° HD (sdb1), scegliere l'ordine di avvio preferito per default e salvare le modifiche.

Al riavvio avremo il Grub con il multi-boot perfettamente funzionante.

Sembra complesso ma è più semplice farlo che descriverlo, in questo modo avremo la certezza dei sistemi installati si eviteranno possibili confusioni/errori nell'individuare la giusta partizione e/o HD

Sorry per l'intrusione
Saluti
Se vedi che tutti ti vengono incontro...........forse stai andando contro mano.....e non è detto che sia sempre sbagliato...
Cita messaggio
Grazie da:
#7
grazie gikol ,proverò questa soluzione(un pò elaborata),però non mi dici dove hai messo il grub;in partizione o in hd.comunque nella mia situazione attuale(incasinata)non so che fare.vorrei radere al suolo tutto e reistallare tutto.oppure reistallare solo mint in II partizione.comunque il grub è molto incasinato e vorrei reistallarlo a nuovo.ma non so come fare e dove metterlo.vorrei anche capire se posso reistallare mint e mettere grub in I partizione ubuntu e non fare altro .comunque i so li ho tutti in un unico hd(tranne win7 che mi interessa relativamente).grazie saluti
Cita messaggio
Grazie da:
#8
(20-11-2014,08:51 )beppe50 Ha scritto: grazie gikol ,proverò questa soluzione(un pò elaborata),però non mi dici dove hai messo il grub;in partizione o in hd.comunque nella mia situazione attuale(incasinata)non so che fare.vorrei radere al suolo tutto e reistallare tutto.oppure reistallare solo mint in II partizione.comunque il grub è molto incasinato e vorrei reistallarlo a nuovo.ma non so come fare e dove metterlo.vorrei anche capire se posso reistallare mint e mettere grub in I partizione ubuntu e non fare altro .comunque i so li ho tutti in un unico hd(tranne win7 che mi interessa relativamente).grazie      saluti

ciao beppe50, nel mio caso in HD con Windows, quando installi Ubuntu nella partizione dedicata si installa anche Grub, poi si entra con SO Ubuntu e si configura con Grub customizer scegliendo SO preferito per default.
Saluti
Se vedi che tutti ti vengono incontro...........forse stai andando contro mano.....e non è detto che sia sempre sbagliato...
Cita messaggio
Grazie da:
#9
sopra avevamo detto alcune cose ma purtroppo immagino non siamo stati molto chiari.
entra nel tuo bios e verifica quale è il hd impostato come primario nell'avvio ( nella sezione boot ).
ora con supergrubdisk ( http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33 ) entra nel sistema che non gestirà il grub. apri il terminale e digita:
sudo sudo grub-install /dev/sdax
dove x è il numero della partizione. ( si installiamo nella sua root ). terminato riavvia il sistema sempre con supergrubdisk e vai nel sistema che gestirà il grub apri il terminale e scrivi:
sudo sudo grub-install /dev/sdy
dove y sarà il disco che il bios vede come primo all'avvio. terminato:
sudo update-grub
ora chiudi, leva il disco di supergrub ed avvia normalmente.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
grazie dxgiusti. provo cosi' e poi ti so dire. ciao
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)