Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
hard-disk esterno toshiba non riconosciuto
#1
ciao amici del forum,se possibile,chiederei cortesemente qualche dritta su il seguente problema:
sono entrato in posseso di un'hard-disk esterno Toshiba usb 3.0 usb 2.0 autoalimentato di un mio amico che non riuscendo più ad utilizzarlo,mi ha chiesto se potevo fare qualche tentativo per risolvere il problema,infatti questo hard disk collegandolo al pc non viene più rilevato in risorse del computer,ho cercato di fare tutte le varie prove come da indicazioni trovate su ricerche effettuate su Google,ma rimane impossibile accedere al contenuto di questo hard-disk ed appare solamente l'icona verde di rimozione dell'hardware nella parte inferiore destra della barra applicazioni del desktop di WINDOWS :

concludo dicendo visto che sicuramente da questi sintomi penso che l'hard-disk sia andato,spererei di potere recuperare almeno i dati in esso contenuti,se per cortesia avete qualche indicazione da darmi in merito a ciò per tentare questo recupero ve ne sarei molto grato,ciao e grazie per tutto quello che avrete modo di suggerirmi,ciao grazie,Riccardo.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao.
Prova con photorec - una suite contenuta in test disk
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Usa su Windows USBDeview
avvialo ed elimina ogni traccia (software) del dispositivo USB che corrisponde all'HDD
riavvia il computer
prova a riconnettere l'HDD
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Per esabatad

Per quanto riguarda Photorec testdisk,l'hard disk esterno non viene visualizzato



Per BAT

su usbdeview l'hard disk estrno viene visualizzato nella lista dei device
Non so come fare per avviarlo ed eliminare ogni traccia (software) del dispositivo USB che corrisponde all'HDD,il programma è in lingua inglese,poi,non vi è il rischio di perdere i dati in esso contenuto ?

se puoi cortesemente indicarmi come fare

grazie mille per le risposte.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Devi staccare fisicamente il cavo USB dell'HDD dalla porta USB del computer (perché mai dovresti perdere dati? l'HDD deve essere scollegato!)
avviare come amministratore USBDeview (tasto dx mouse su USBDeview.exe, "esegui come amministratore")
nella lista di periferiche che apre USBDeview, seleziona col tast dx del mouse la riga relativa all'HDD esterno e seleziona la voce "Uninstall selected devices";
questa operazione elimina dal sistema operativo tutti i riferimenti software (driver compresi) relativi a quel disco;
in questo modo, quando ricolleghi il disco, Windows è forzato a riconoscere da zero la periferica esterna (reinstallerà da solo i driver).
Questo procedimento funziona per qualsiasi periferica USB, non solo dischi, anche pendrive, mouse, tastiere, stampanti, pennette wi-fi ecc. ecc.

se non funziona probabilmente c'è un guasto hardare del disco, probabilmente il controller USB a bordo
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#6
(27-09-2016,14:28 )BAT Ha scritto: Devi staccare fisicamente il cavo USB dell'HDD dalla porta USB del computer  (perché mai dovresti perdere dati? l'HDD deve essere scollegato!)
avviare come amministratore USBDeview (tasto dx mouse su USBDeview.exe, "esegui come amministratore")
nella lista di periferiche che apre USBDeview, seleziona col tast dx del mouse la riga relativa all'HDD esterno e seleziona la voce "Uninstall selected devices";
questa operazione elimina dal sistema operativo tutti i riferimenti software (driver compresi) relativi a quel disco;
in questo modo, quando ricolleghi il disco, Windows è forzato a riconoscere da zero la periferica esterna (reinstallerà da solo i driver).
Questo procedimento funziona per qualsiasi periferica USB, non solo dischi, anche pendrive, mouse, tastiere, stampanti, pennette wi-fi ecc. ecc.

se non funziona probabilmente c'è un guasto hardare del disco, probabilmente il controller USB a bordo


ti ringrazio per le tue indicazioni,le ho effettuate alla lettera,però dopo avere fatto ciò ed avere riavviato il computer e ricollegato l'hard disk esterno seguito dal messaggio nuovo hardware e relativa installlazione,esso non è comparso in risorse del computer,ho provato anche per scrupolo a cambiare presa usb,con il medesimo risultato.

ti chiedo un'ultima cosa,poi forse getto la spugna:
in rete ho trovato un programma free che si chiama hdd regenerator,e serve per cercare di recuperare eventuali settori difettosi del disco,che cosa ne pensi ?

ho visto però che la versione free può cercare di recuperare un solo settore,però magari faccio una prova.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Se testdisk non è in grado di vederlo, mi sembra abbastanza improbabile che Hdd regenerator lo possa fare.
Prova lo stesso comunque che non si sa mai, sbagliassi.

In questi casi sembrerebbe probabile quanto ha detto sopra BAT, forse l'interfaccia USB partita.

Semmai lo dovresti levare dal box ed attaccarlo alla presa SATA interna di un computer ( 2,5 portatile o 3,5 desktop ) o ad un altro box esterno, che se fosse solo un guasto all'interfaccia USB lo potresti ( sempre dubitativo dato che sono semplicemente tentativi di vedere se ci si può fare qualcosa ) riutilizzarlo.
Cita messaggio
Grazie da:
#8
HDDregenerator non risolve il problema;
anche se talvolta riesce a recuperare qualche settore poco difettoso, il tuo problema è differente: il sistema operativo non riesce a riconoscere l'HDD, coi settori difettosi non c'entra nulla. Se fosse possibile collegarlo ad un controller SATA, come diceva supertuxkart , invece probabilmente recuperi tutto col semplice copia-incolla (è come se fosse un disco interno). Se è partito il controlle l'unico tentativo è cercare di smontare il disco.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#9
non credo sia possibile smontarlo,è di piccole dimensioni con il cavo usb che lo autoalimenta.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Se si tratta di un 2,5 portatile USB 2/3, basta che guardi con google " smontaggio nome hd".
In genere sui 2,5 recenti basta un cacciavite a lama piatta per levare l'enclosure superiore e dopo uno a croce per levare le viti interne.

Usa i guanti di plastica per evitare di toccare parti elettroniche allo scoperto, anche se non è strettamente necessario. E non ti preoccupare, ne avevo uno esterno da 3,5 che ho montato sul computer da due anni e funziona senza problemi, quindi se non è danneggiato dovrebbe funzionare anche a te..
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)