Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
installazione su pc con due hdd interni
#1
Buonasera,
Ho intenzione di installare una derivata di Ubuntu 14.04 (Lubuntu o Xubuntu) su un PC piuttosto datato (Pentium 4, 1 GB di RAM, scheda video integrata Intel Extreme Graphics 2). Questo PC monta due hard disk interni. In quello vecchio (6 anni d'età) sono installati Ubuntu 10.04 e Windows 98 (che mi serve per allineare le testine di una stampante a porta parallela). In quello nuovo (ancora vuoto) andrò ad installare la derivata di Ubuntu. Vorrei sapere dov'è consigliabile installare il bootloader e se prima di installare il sistema operativo è opportuno scollegare il vecchio hard disk.
Grazie per l'attenzione,
Paolo
Cita messaggio
Grazie da:
#2
ciao. no, non scollegare nulla. prima di installare da live nel terminale:
fdisk -l
invio. ti mostrerà come vengono identificati i tuoi hd, la sigla.
installa ora il nuovo sistema. alla scelta di dove installare l'avvio, segli dev/sd? .
il punto di domanda è la lettera dove hai attualmete ubu10.04 + xp.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Molte grazie per la risposta.
Nella vostra guida è vivamente consigliato installare Ubuntu nell'hard disk primario. Non so se sia questa la sezione adatta del forum, ma vorrei sottoporvi un'altra domanda. Il disco nuovo, in cui andrò ad installare la derivata di Ubuntu, è del tipo SATA e l'ho collegato al connettore primario (SATA1), il disco vecchio con Windows ed Ubuntu 10.04 è del tipo IDE. Per rendere primario il disco SATA è sufficiente entrare nel BIOS o devo anche intervenire sul disco IDE (jumper ecc)?
Grazie in anticipo.

Cordiali saluti,
Paolo
Cita messaggio
Grazie da:
#4
perchè vuoi complicare le cose. cosi come è funziona. installa ubuntu sul tuo nuovo disco ma alla scelta di dove installare l'avvio scegli il disco dove adesso hai win. per sapere quale è il disco nel terminale di ubuntu anche da live, digita:
fdisk -l
invio. ti apparirà un responso dove identificherà i dischi > dev/sda, dev/sdb, ecc. prendi nota di quello dove hai win ( partizione ntfs ). li imposterai l'avvio.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Ringrazio per la cortese disponibilità. Il dispositivo con Windows è dev/sda.
Mi serve un ulteriore chiarimento. Per la scelta del device per l'installazione del boot loader quale delle seguenti opzioni è quella corretta?
- /dev/sda ATA MAXTOR STM316021 (160.0 GB)
- /dev/sda1 Windows 95/98/Me
- /dev/sda2 Ubuntu 10.04 LTS (10.04).
Vi prego di scusarmi, ma non vorrei sbagliare.

Cordiali saluti,
Paolo
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Citazione:/dev/sda
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Molte grazie.
Paolo
Cita messaggio
Grazie da:
#8
tanto per chiarire, installare il grub in /dev/sda significa installare nel MBR di sda, sda1 e sda2 sono le partizioni di sda.
Cita messaggio
Grazie da: paolocchio
#9
Buonasera. 
Scusate se riapro questa discussione. 
Ho installato Ubuntu sul disco SATA, scegliendo dev/sda come dispositivo per l'installazione del bootloader. Oggi volevo entrare in Windows 98, ma il sistema non viene caricato. Come posso rimediare?
Ringrazio per l'attenzione,
Paolo
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)