Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
linux e malware virus
#1
Salve, ho un pc con linux precisamente xpocalitpse
siccome so che non ci sono programmi antivirus
per analizzare efficacemente infezioni virus e malware e quei virus che
rubano informazioni dai pc, volevo sapere se tra voi cè un esperto
che sa darmi una sicura possibile soluzione.


Grazie
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao,
E' pieno di antivirus per Linux tutto sommato completi a cominciare da ClamAV http://www.clamav.net/index.html (per restare in campo Open)...

Se poi hai un problema in particolare sicuramente qualcuno qui sarà risponderti.
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Per non essere infettati la precauzione principale dev'essere insita nel modo di navigare e soprattutto nel leggere o non leggere la posta.
È importante almeno cancellare la cronologia e non tenere le pass nel browser.
Clamav è una buona protezione (va tenuto conto che è solo manuale) ed è utile soprattutto se si devono passare dei file da linux, che è spesso un portatore sano, a win.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#4
cosa intendi clamav solo manuale?
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Che non da una protezione in tempo reale. Devi lanciare tu le scansioni periodicamente.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Si, bisogna abbandonare l'ideologia win, che ti da un semilavorato facendotelo pagare per prodotto finito, da integrare con una miriade d'altri programmi che ti riducono la navigazione ad una lenta agonia se non hai una potenza di calcolo impressionante.
Per la struttura di linux non servono gli antispia e gli antivirus, a meno di non rotolarsi nei peggiori postriboli di caracas, dai quali non si può pretendere di uscire senza neanche un erpes.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#7
bisogna inanzitutto avere le idee un pò più chiare .
1) Linux è esente unicamente da effetti di propagazione nel SO di natura virale , per tutto il resto non esiste SO che si possa salvare. Possiamo oggi affermare che l' infezione di natura virale è in assoluto il minore fra i tanti possibii guai in rete.
2) Indipendentemente si tratti di windows o linux o qualsivoglia altro SO , lasciarlo privo delle difese rese disponibili espone a rischi non solo il tuo pc , ma costituisce un pericolo per l' intera rete . Chi si dedica ad attacchi distribuirti verso obiettivi di sicuro interesse , non lo fa buttandocisi in prima persona , ma utilizzando come zombi proprio i pc di chi è spensieratamente abituato a sottovalutare il problema. Se è vero che in linux un antivirus nel vero senso , è utile ed indispensabile solo se il pc fa parte di una rete ibrida , va tenuto presente che Internet è per antonomasia proprio la madre di tutte le reti, la più estesa ed ibrida si possa immaginare ove la prudenza non è mai troppa , anzi scarseggia , scarseggia e poi scarseggia ancora.
.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)