Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
linux mint bloccato
#1
Buongiorno,
l'altra mattina, essendomi svegliato alle 4.30, ho acceso il pc e si è visualizzato un avviso che diceva essere necessario un aggiornamento.
Premetto che il mio s.o. era Linux Mint 17.3 Rosa a 64 bit Cinnamon.
Ho dato corso alla faccenda e lì sono cominciati i miei guai: dopo circa un paio di ora di schermate che scorrevano, durante le quali mi è sembrato di vedere che si era fatto un avanzamento a Sarah, peraltro da me non richiesto, è terminato tutto e ho lanciato l'update e il riavvio.
Alla ripartenza schermo nero con scritte e numeri, delle quali riporto un paio nella speranza che possano essere di aiuto nella comprensione del problema:
- attempted to kill init!
- panic occurred. switching back to text console.
La mia preoccupazione è che possa avere perso quanto avevo archiviato nella home.
Non riesco ad accedere ad un terminale nè ad attivare il menù di ripristino: insomma, non posso fare nulla.
Ho provato a cercare in rete soluzioni al problema, ma non è servito a nulla.
Allora ho scaricato la vostra versione 17 Qiana remix a 64 bit per tentare, con la live, di risolvere il problema.
Facendolo partire ad un certo punto si apre una finestra dove c'è scritto: impossibile avviare il server X. Probabilmente non è configurato correttamente. Server X disabilitato. Riavviare MDM dopo averlo configurato correttamente.
Ho provato alcune soluzioni trovate in rete, ma non sono riuscito a fare nulla.
Mi date, cortesemente, una mano?
Grazie.
Giuseppe
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)