Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
nuovo HD usb3 4TB WD montato in Fstab
#1
ho collegato un nuovo HD esterno usb3 da 4TB della WDigital , OS ubuntu 14.04 lts ,
e inserito in fstab , però sono rimasto sorpreso dal fatto che me l'abbia inserito come SDA1 ??!
forse ho commesso un'errore ? in fstab o gestione dischi ?
però sembra funzionare ( per ora... )


Allegati Anteprime
       
Cita messaggio
Grazie da:
#2
stamani ho riacceso il PC et voilà blkid è cambiato , sda è ritornato a posto come doveva essere ,
ma la novità è che ora l'HD montato in /media/alberto/NAS in fase di avvio non lo vede
e il sistema riporta la classica richiesta S salta il mount o M monta manualmente ,
un aiutino farebbe comodo.....
grazie


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
Grazie da:
#3
può esserti d'aiuto? http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...5#pid31335
Scusate il ritardo...  Angel
Grazie a chi dice Grazie  At
Usate l'errore come chiave di ricerca su Google
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Ciao Hal.
Anche io ho un HD esterno usb3 (il mio è un Seagate RSS LLC SRD00F2 da 3 Tb) e quando uso Ubuntu 15.10 MATE (con le altre distro che uso non succede), anche a me capita che il disco rigido esterno venga visto come /dev/sda.
La cosa provoca problemi solo se (deliberatamente o a seguito di un aggiornamento) si aggiorna il bootloadfer.
Infatti, quando il disco rigido esterno USB è connesso, l'aggiornamento di grub2 causa l'impossibilità di avviare ogni altra distribuzione di linux installata, anche se presente nel menù del bootloader.
Quando ciò avviene, io risolvo tutto in questo modo:
1) Spegnere il PC.
2) Disconnettere ogni memoria di massa USB eventualmente connessa al PC
3) Riavviare il PC con Ubuntu; SE, non trovando le memorie di massa USB indicate nel file /etc/fstab, Ubuntu chiede se deve continuare a cercarle, o proseguire senza montare le partizioni non trovate, l'utente deve scegliere di proseguire senza montare le partizioni non trovate.
4) Impartire il comando sudo update-grub2
5) Spegnere il PC
6) Riconnettere le memorie USB indicate nel file /etc/fstab
7) Riavviare il PC
Se si vuole usare Linux in multiboot, queste istruzioni vanno eseguite ogni volta che Ubuntu installa un nuovo kernel.

Ribadisco: l'inversione di /dev/sda con /dev/sdb non ha mai causato altri problemi.
Linux: PCLinuxOS + OpenSUSE + Ubuntu + Linux Mint + Fedora
Smartphone: Huawei Ascendent Y330 (Android 4.2.2) +tablet AMTC MD7305 (Android 4.1) +tablet SurfTab® wintron 7.0 (Windows™ 10©)
http://sargonsei.altervista.org/hardware...r-fisso-2/
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)