SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
openoffice installare su ubuntu e derivate
#21
nella cartella "desktop-integration" è contenuto il pacchetto che inserisce i link nel menu dei programmi.
Quindi va installato se li vuoi trovare nell'elenco dei programmi. Ti faccio notare che però dxgiusti parla di openoffice (oggi alla versione 4.12) mentre tu parli di libreoffice. I programmi sono molto simili ma non uguali.
Linux User # 207701 - Non ho particolari talenti. Sono soltanto appassionatamente curioso - Albert Einstein
Cita messaggio
Grazie da:
#22
Non ho più Open Office per ragioni diciamo politiche: la Oracle pretendeva di appropriarsi del lavoro open degli sviluppatori, e per questo, per quel che ne so, molti se ne andarono e alcuni degli sviluppatori fuoriusciti fondarono liberoOffice. La Oracle in parte ha fatto macchina indietro, ma ormai aveva mostrato le proprie vontà. Le basi sono le stesse (derivati da Staroffice, con un corso storico molto simile, per le medesime ragioni), lo sviluppo è più lento, in parte anche volontario.
Dove funziona Open Office funziona anche Libre Office.
Bisogna sostenere Libre, almeno usandolo, e, potendo, anche con donazioni.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da: mauro451
#23
scusate il disturbo, tutto a posto, nel comando di installazione sudo dpkg avevo già scritto il parametro -i che stabilisce la desktop integration. Che infatti è apparsa in tutto il suo splendore....al primo riavvio.
E' l'ansia da prestazione Scappo

Grazie a tutti
Cita messaggio
Grazie da:
#24
Ciao a tutti,
Se si evita di installare il pacchetto openoffice-debian-menu (che è quello che crea conflitti con LibreOffice) contenuto nella cartella desktop-integration, ma solo  i pacchetti contenuti nella cartella DEBS, è possibile evitare la disinstallazione di LibreOffice e  tenersi tutti e due i programmi.
L'unica cosa è che i comandi nel menù per lanciare OpenOffice vanno ricostruiti "a mano", ma non è un'operazione così difficile specialmente nei desktop che permettono di fare tale operazione da interfaccia grafica.
Questo vale sia per chi ha già installato OpenOffice rimuovendo Libre, sia per chi ha il LibreOffice di default e vuole aggiungere OpenOffice.
Ho riassunto il tutto in questo post.
Cita messaggio
Grazie da: esabatad , esabatad
#25
salve


ho linux mint 17


ho scaricato openoffice 4.1.5

 e ho estratto la cartella 

ma in it non c'è il file

DEBS

come istallo?
Cita messaggio
Grazie da:
#26
Scusa non è che hai scaricato solo il language pack invece del programma completo?

http://www.openoffice.org/it/download/

DEBS è una cartella che contiene tanti file .deb ( edit: come dice Francofait qui sotto contenuta dentro it ma se leggi le guide con attenzione dovresti riuscirci).
Cita messaggio
Grazie da:
#27
l' archivio compresso contiene una cartella /it che a sua contiene /debs e /debs/desktop-integration


Dopo aver estratto dall' archivio compresso la cartella /it/debs , vi entri dentro da terminale e dai il comando
sudo dpkg --force-all -i *.deb che ti installa tutti i pacchetti
poi , sempre da terminale entri nella subdirctory /it/debs/desktop-integration con lo stesso comando di prima installi il pacchetto relativo all' integrazione nel desktop di OpenOffice.

hai finito
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: