Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
portatile inaccessibile
#1
Smile 
buonasera
mi trovo sottomano un vecchio portatile acer con installato windows xp,il portatile inizialmente non si accendeva,
mi segnalava attraverso un suono acuto un problema di RAM,infatti pulendo l'unico banco ram presente il pc è
ripartito.
A questo punto mi sentivo pronto per reinstallare una distribuzione linux per riportarlo in vita ed ecco che si presentano
i problemi di cui spero possa trovare soluzione attraverso i consigli e la competenza degli utenti di questo magnifico forum.

*Il portatile non mi vede l'unità dvd in "risorse del computer"
*ho inserito una chiavetta di  memoria ma non appare sul pc da nessuna parte
*ho provato ad inserire un cd di installazione programmando nel bios l'avvio da cd/dvd ma niente
*ho provato a fare il ripristino di fabbrica da recovery ma non parte (alt+f10)
*il prompt dei comandi non si apre
*regedit non è attivato e quindi non si apre
ecc ecc ecc

Undecided 

si capisce quasi certamente che il pc è posseduto da chi sa quale virus,per questo motivo ho provato ad installare un antivirus scaricandolo dal web,ma tutto quello che ho cercato di istallare fin ora il sistema non me lo ha permesso,
facendo apparire sullo schermo avvisi di errore

Piange Disperato 
a parte l'esorcista non saprei proprio a cosa pensare!!!!
qualcuno può consigliarmi
grazie per il vostro interessamento
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao
Puoi indicare di che portatile si tratta sigla? Acer....cosa.
La chiavetta è stata preparata con una distribuzione linux?
Se si prova a far partire quella al boot selezionandola come primo avvio.
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Ciao,

il quadro generale, visto che il banco RAM necessitava di pulitura, mi porta di più verso un impiccio di tipo hardware. Non penso a rotture bensì a falsi contatti elettrici.
Prima di consigliarti una nuova apertura fisica del portatile, al fine di dare una bella spazzolata (pennello di visone e comunque NON di nylon rigido) a tutti circuiti visibili, con annesse "soffiate a 10 BAR"  Tongue e toccatine varie per verificare che tutti i connettori facciano il loro dovere, ti consiglio dapprima di vedere cosa compare in: Pannello di controllo > Gestione periferiche. Se vedi dei punti interrogativi gialli, dovresti riportare tutto ciò che "dicono" (di solito: Periferica sconosciuta), così possiamo iniziare una diagnosi per esclusione. La voce che mi insospettisce di più è: "Controller" (vari: ATA, SATA, USB, PATA ecc.).
Massima
Maggiore diventa il numero delle cose che apprendo, e più posso vedere con limpidezza l'infinità delle cose che ignoro.
~~~~~~~~

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza.
Il Sommo
Cita messaggio
Grazie da:
#4
salve e grazie per la disponibilità
il pc è un acer travelmate 2350,nella gestione periferiche
non c'è nessun punto interrogativo,la voce "controller" tantomeno
inoltre nella schermata non compare nemmeno l'unità dvd
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(11-10-2016,14:58 )Dav Ha scritto: si capisce quasi certamente che il pc è posseduto da chi sa quale virus
è molto più probabile she sia rotto il lettore DVD invece, visto che non riesce neanche a fare il boot dal lettore ottico (a meno che il DVD di boot sia esso stesso rovinato)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#6
(11-10-2016,15:34 )D-BARTO Ha scritto: La chiavetta è stata preparata con una distribuzione linux?
Se si prova a far partire quella al boot selezionandola come primo avvio.

Ci avevo pensato anch'io, ma in XP 8/10 volte la priorità dell'USB viene ignorata... specialmente se non è la versione Pro.


(11-10-2016,16:39 )BAT Ha scritto:
(11-10-2016,14:58 )Dav Ha scritto: si capisce quasi certamente che il pc è posseduto da chi sa quale virus
è molto più probabile she sia rotto il lettore DVD invece, visot che non riesce neanche a fare il boot dal lettore ottico (a meno che il DVD di boot sia esso stesso rovinato)

ciao BAT, il fatto è che il sistema non vede nemmeno la chiavetta (non la rileva tra le memorie di massa esterne).

Fossi in Dav, a quest'ora avrei già sventrato il portatile, perché qualcosa mi dice che si tratta di qualche connettore dei controller o direttamente della porta USB.
Nuovi consigli: inserisci un DVD qualunque, e vedi se il sistema ti mostra il contenuto. Stessa cosa con un'altra chiavetta, anche se vuota.

Se entrambe le due ipotesi ti danno "picche", allora il prob continua a sussistere in sede hardware, ma il guasto di "due" cose - contemporaneamente - mi fa ritornare all'ipotesi dei falsi contatti elettrici (il bip per la RAM era inevitabile, ma non è detto che avvenga anche per il lettore ottico o per l'USB).
Massima
Maggiore diventa il numero delle cose che apprendo, e più posso vedere con limpidezza l'infinità delle cose che ignoro.
~~~~~~~~

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza.
Il Sommo
Cita messaggio
Grazie da:
#7
aggiorno la situazione
sono riuscito a ripristinare il lettore cancellando due chiavi del registro da regedit
quando però ho messo il cd di installazione di windows 7,dopo la lettura dei file preliminari,mi ha dato
schermata blu e al riavvio il lettore dvd è nuovamente scomparso,per quanto riguarda i connettori usb
il pc ne conta tre e tutti non leggono nessun tipo di chiavetta
le modifiche che ho apportato al registro sono rimaste le stesse
ma l'unità dvd non c'è
Cita messaggio
Grazie da:
#8
@axum

Non c'entra nulla che XP sia pro o home. Il boot da USB lo fa solo se il BIOS lo permette. Con i pc vecchi solitamente non si può.
Si può ovviare in altro modo, ma in ogni caso serve un lettore.

Dav
Cerca il fix MS per il masterizzatore.
https://support.microsoft.com/it-it/kb/314060
Cita messaggio
Grazie da:
#9
(11-10-2016,18:49 )marym Ha scritto: @axum

Non c'entra nulla che XP sia pro o home. Il boot da USB lo fa solo se il BIOS lo permette. Con i pc vecchi solitamente non si può.
Si può ovviare in altro modo, ma in ogni caso serve un lettore.

Dav
Cerca il fix MS per il masterizzatore.
https://support.microsoft.com/it-it/kb/314060

ti ringrazio @Marym,avevo già seguito la guida che mi hai segnalato,grazie alla quale il lettore ha funzionato ma subito dopo il tentativo di installare un nuovo sistema operativo ho avuto una schermata blu (non ricordo il codice errore) e al riavvio l'unità
dvd/cd è nuovamente scomparsa,ho riaperto regedit per vedere se le modifiche apportate al registro in precedenza fossero ancora attive e tutto risulta secondo impostazioni

Idea  nulla da fare,non so proprio come accedere a questo pc
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Ma hai provato a fare il boot da CD/DVD con un ISO linux?
Se non lo fa vuol dire che è rotta l'unità.
Ci frega poco che su XP vada...no?
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)