Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
problemi con la posta elettronica
#1
Salve,
questo mese nella cartella spam ho ricevuto delle mail dal titolo pornografico provenienti dal mio stesso indirizzo di posta elettronica, ovviamente non le ho inviate io, quindi vorrei sapere che cosa fare, cosa è successo? Ovviamente non le ho aperte.
Utilizzo yahoo.it
Grazie in anticipo per chiunque mi potrà aiutare.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
cancellale ed eliminale pure dal cestino
non rispondere per nessun motivo e non clickare su nessun link e/o allegato contenuto nelle email
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Io ne ricevo molte sulla casella di Alicemail.
Non le apro ma le segnalo come Spam, bloccando sempre il dominio.
Non sono sicuro di far bene, ma smpre meglio di niente.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
(29-02-2016,09:46 )indigoletta Ha scritto: sapere che cosa fare, cosa è successo?

L'ipotesi più probabile è che qualcuno con il tuo indirizzo in rubrica sia stato infettato ed ora tutti i contatti di quella rubrica vengano utilizzati come falso mittente di messaggii spam. Oppure il tuo indirizzo è stato trovato su qualche sito internet ed ha fatto la stessa fine.

In ogni caso nulla di grave, accade spesso. Non aprire i messaggi e contrassegnali come spam.

E' strano invece che Yahoo! non riconosca il messaggio come spam...
Yahoo Mail ha un sistema molto efficace per rilevare queste anomalie
Se vuoi indagare la cosa dovresti recuperare l'header della mail
http://www.collinelli.net/antispam/as0040.htm
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Aggiungerei una "disinfestazione" del sistema e un cambio della password per accedere alla casella di posta, giusto come misura prudenziale.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Visto che siamo in tema di posta elettronica  qualcuno ne sa niente di come è messo  Outlook.it  , inaccessibile da ualunque browser e SO , che tende a redirigerti verso un ipotetico server  in Doubai  ?


   

   
Cita messaggio
Grazie da:
#7
anche se ti colleghi con > http < invece di > https <
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Purtroppo si , ed a queste condizioni diventa rischioso lo stesso utilizzo di windows 10 dal portatile di mio figlio. E stavamo facendo un dramma per l' attacco ai server di Linuxmint utilizzato unicamente per inserire una backdor nell' iso di mint cinnamon sostituendola.
Microsoft addio a questo punto il tuo SO se ne va definitivamente anche dal portatile.
Fatta una ricerca in rete , sembra che ad essere stato attaccato sia proprio il dominio primario outlook.com , non si trovano al mometo possibili soluzioni. L' unico dato certo è la perdita di tutte le mail , come dire che chi ha sferrato l' attacco s' è già fregato tutto il fregabile. Non che mi importi iù di tanto , con quel che potevano fregare dalla mail box mia non ci rimediano neanche un centesimo.
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Da me outlook.it funziona normalmente e mi porta al login su live.com. Nessun redirect strano o altre anomalie.
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#10
si se lo apri con http, se invece lo apri con https non accedi. sembra ma sottolineo sembra che siano scaduti i certificati di sicurezza dal primo marzo.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)