Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
pubblicazione della newsletter della comunità di scribus in italiano
#1
buongiorno

sono uno degli sviluppatori che fanno parte della comunità di scribus e sono alla ricerca di una comunità in italiano dove vengono discussi temi di grafica con il software libero.

non essendo italiano e non abitando in italia (e l'italiano non è più la mia lingua principale da talmente tanti anni che quando io parlavo ancora italiano nessuno aveva un computer in casa...) la ricerca è piuttosto difficile...

ho trovato questo forum che, pur non essendo dedicato unicamente alla grafica, mi sembra sia frequentato motli utilizzatori che s'interessano al tema!

e allora pongo anch'io la mia domanda: abbiamo creato una newsletter in inglese per la comunità di scribus e vorremmo distribuirla ad un pubblico più vasto possibile e il nostro pubblico, in genere, evita l'inglese. possiamo pubblicarla qui come articolo del forum (nel tema "Grafica, Video e Audio "?
o qualcuno conosce un sito migliore per distribuire la newsletter (in formato html)?

la versione originale in inglese, che verrà pubblicata nel corso del pomeriggio, si trova qui:
https://github.com/aoloe/scribus-newslet...2015-10.md


e visto che il mio vocabolario in materia d'informatica e di grafica è piuttosto arruginito, cerco anche traduttori (anche per traduzioni parziali) o persone disposte a corregere la mia traduzione!


grazie per la vostra attenzione e complimenti per questo forum!
a.l.e
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Benvenuto. Se vuoi posso aiutarti a correggere le tue traduzioni...
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Nessun problema, per la pubblicazione della newsletter, anzi possiamo pubblicarla pure nel sito d'informatica:

http://www.istitutomajorana.it/informatica/

molto frequentato.

Purtuttavia la traduzione non è il mio forte, quindi se si riesce ad avere la newsletter in italiano non vi sono problemi.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
visto l'incoraggiante feedback, ho aggiunto una bozza della traduzione italiana:

https://github.com/aoloe/scribus-newslet...10-itIt.md

vediamo se così riesco a motivare altri traduttori :-)
Cita messaggio
Grazie da:
#5
ho ricevuto le correzioni di berto alla mia bozza.
grazie mille!

alcuni punti di domanda da parte mie:

- "set di icone" non mi sembra essere la stessa cosa di una "serie di icone" (in inglese "icons set")...
- "theamability" non esiste ufficialmente neanche in inglese ed è la possibilità di scegliere dei "skin" / "theme"... è più specifico della "personalizzazione" che proponi... o mi sbaglio?
- non metto "poter scegliere fra *molti* set di icone", perche per adesso ce ne sono solo due... e uno è il patchwork che c'era prima... ho messo "diversi" invece di "moltplici".
- "the designer behind the new icons set", è il grafico che "sta dietro" la creazione del set... ma essendo un titolo mi piacerebbe una frase un po' migliore...
- vale la pena tradurre "newsletter" con "bollettino"?

pongo le mie domande in pubblico, forse altre persone hanno buone idee :-)

la versione riveduta è in linea...

https://raw.githubusercontent.com/aoloe/...10-itIt.md

e forse un contributore di scribus durante la fine settimana ha lavorato alla traduzione del resto... vedremo...
Cita messaggio
Grazie da:
#6
set di icone = insieme di icone (set in Italiano si traduce con "insieme"), tuttavia il termine è ormai di così vasto utilizzo che si può lasciare tranquillamente "set"

newsletter o bollettino è ugualmente comprensibile; gli utenti di questo forum ricevono mensilmente l'annuncio della newsletter del dito del prof. Cantaro

In Italiano si dice
Craig Bradney -- uno degli sviluppatori storici di Scribus -- HA PRESO
(non "s'è preso")

"theamability" non esiste ufficialmente neanche in inglese
--> e allora non usate una parola che non esiste perché non ce n'è bisogno

per quanto riguarda il titolo, basta e avanza
Dezso Markon: l'ideatore del nuovo set icone
(invece di ideatore puoi usare "il progettista" o "il grafico" o "il creatore")

P.S.
detto questo NON chiedetemi di fare il traduttore per voi perché non ne ho assolutamente il tempo

@zafran
Qui ci serve il BVZZ (Buon Vecchio Zio Zafran)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(04-10-2015,18:12 )BAT Ha scritto: In Italiano si dice
Craig Bradney -- uno degli sviluppatori storici di Scribus -- HA PRESO
(non "s'è preso")

Faccio notare che tale locuzione è usata correntemente da chi parla correttamente, oltreché da Ugo Foscolo, Giacomo Leopardi, Lionardo Salviati e moltissimi altri scrittori, e che, oltre a non aver assolutamente nulla di sbagliato, si addice benissimo al caso in oggetto, in cui un programmatore "ha preso su si sé", cioè "si è preso", l'impegno di migliorare (...).

Quanto a set =serie e nwsletter=bollettino, concordo sul fatto che si capiscano lo stesso, ma bisogna scegliere, o si traduce, o non si traduce. Però, se ogni tre parole ce ne dev'essere una in inglese anche quando esiste un preciso corrispondente italiano, allora lasciamo tutto in inglese e amen.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#8
vada per il "si è preso"
su "set" e "newsletter" intendevo solo dire che si capiscono lo stesso essendo, in informatica, parole di uso corrente;
se facciamo i pignoli dovremmo smettere di dire "computer" in favore di "calcolatore". In fondo una newsletter/bollettino non è un libro, dobbiamo cercare di essere un po' elastici, seppur precisi.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Se deve essere una traduzione di materiale informatico quoto BAT .. certi termini seppur inglesi li abbiamo adottati da molto tempo ..
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Scusate ma "s'è preso l'impegno" bisogna per forza metterlo?L' originale cita:
"While he was intergrating the new icon set Craig Bradney, a long time Scribus developer, took the time to improve the themeability of Scribus: the user can now choose among multiple icon sets."
Penso che la traduzione che suoni meglio sia semplicemente:
"Durante il processo d'integrazione del nuovo set icone, Craig Bradney ,uno degli sviluppatori storici di Scribus, si è dedicato a migliorare la funzionalità grafica di Scribus, ora l'utente può usufruire di diversi set di icone."
Spesso la traduzione non deve essere letterale nel termine, ma renderla più sobria ed "orecchiabile" l'importante che il concetto sia il medesimo.

Nel gergo di internet ed informatico ormai è entrato nel linguaggio italiano "set di icone"
e "newsletter",e a mio avviso suonano meglio di bollettino e serie di icone.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)