Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
systemback fallisce con kubuntu 17.04
#1
Sad 
Lo spiego qui: crea correttamente la ISO, che si rivela bootabile, entro nella live, ma poi non riesce a istallare su HD ([Immagine: http://i68.tinypic.com/2mxmvk3.jpg]).

Provare con ubiquity? Ma anche quello non funziona: come si attiva? Digitando da terminale ubiquity non succede niente (neanche mi dà errore, solo chiede la password e poi basta).
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Vedi se ti torna utile:

Risolve iso malfunzionanti causate da casper 1340
http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...asper-1340

Esiste anche Timeshift ma non so se fa solo backup o anche iso.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Duns non pretendere che un software funzioni con una versione ( tra l'altro non proprio ufficiale ) appena uscita.
Secondo quanto dice qui :
https://launchpad.net/~nemh/+archive/ubuntu/systemback
l'ultima versione supportata di Ubuntu è la 16.10.
Lo sviluppo è attualmente sospeso.

Forse con qualche work-around si può farla andare, ma ti converrebbe chiedere allo sviluppatore ( se è disposto a risponderti ) o se c'è un forum apposito al riguardo.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Grazie @Marilù, ma la versione di casper oggi presente è molto successiva.
Grazie @supertuxkar: beh, capisco, ma venendo dal mondo di pclinuxos dove la live-cd era cosa assolutamente semplice e garantita, mi stupisco che una potenza più grossa come ubuntu non riesca a far produrre un modo efficace e aggiornato di creare una live.
Farò qualche altro tentativo, cmq e magari contatterò lo(/gli) sviluppatore(/i).
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Prova con pinguy builder
https://sourceforge.net/projects/pinguy-...O_Builder/
è come remastersys, qui c'è la guida
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Anch'io ho avuto problemi nel fare una copia del SO con systemback e mint 18. Ci sono riuscito per l'appunto con pinguy.
Ps. non so quale sia il tuo scopo per usare la 17.04, ma se fossi in te mi affiderei alla più stabile, e più a lungo mantenuta (5 anni), 16.04.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Grazie, Eu66, ma con pinguybuilder ho già provato, senza successo: mi crea delle iso che sotto virtualbox, si impallano in fase di avvio, non sono per me bootabili.
La 17.04: sono neofita di kubuntu, dal 2006 ho sempre usato pclinuxos, da cui sto un po' prendendo le distanze per problemi che si accrescono (resta comunque una buona distro). Ho scelto la 17.04 perché è la più recente, l'idea è di passare alla LTS quando uscirà la prossima (18.04 ?). Sbaglio? E' che sono abituato a usare le ultime versioni del software (sia so sia programmi).
Cita messaggio
Grazie da:
#7
E se provassi a usare genisoimage da terminale?
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)