Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
ubuntu 14.04 lts e mint con home condivisa
#1
Tux
Salve sono un nuovo utente con una domanda da porgere agli esperti del forum.
Ho un portatile con installato in dual boot Ubuntu 14.04 LTS e Windows 7. Voglio eliminare Win ed installare al suo posto Linux Mint.
Attualmente la "home" che uso con Ubuntu è su una partizione separata. Vorrei utilizzarla anche per Mint (dopo averne aumentate le dimensioni). E' possibile farlo???
Ovviamente userei identici user e password sia per ubuntu che per mint.
Grazie dei consigli che vorrete darmi.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Basta fare l'installazione manuale di Mint, scegliendo altro ed indicargli la partizione in risiede la home per averla condivisa, un'altra per la root e gli indichi anche la stessa swap.

Ma non puoi dargli lo stesso utente e password, altrimenti poi i relativi profili di Ubuntu e Mint si incasinerebbero.

Personalmente sono contrario, per evitare qualunque problema, di avere la home condivisa.
Solo se lo spazio a disposizione fosse esiguo, lo farei, ma oggi un HD da 1 TB interno lo trovi anche a 70-75 €.

Semmai per ragioni di sicurezza farei il backup della home su un disco USB esterno, se fosse necessario.
Cita messaggio
Grazie da: sutc , sutc
#3
E' possibile farlo, ma è sconsigliato usare identici user e password su una home separata.
Nella home ci sono i file di configurazione, e quelli di Ubuntu hanno le impostazioni per Unity, mentre quelli di Mint avrebbero le impostazioni per Cinnamon o Mate (a seconda dell'ambiente che sceglierai) e potrebbero esserci sovrapposizioni di file con qualche problema di gestione.

Personalmente, se hai l'intenzione di usare gli stessi user e password, io farei una suddivisione in partizioni di questo tipo:
1) / di Ubuntu
2) visto che è già separata, /home di Ubuntu (il minimo indispensabile per i file di configurazione)
3) / di Mint
4) tanto per stare in tema di partizioni separate, /home di Mint con stessi user e password di Ubuntu (anche qua il minimo indispensabile per i file di configurazione)
5) partizione Dati usata in comune dai due sistemi, contenente tutti i file, e le effettive cartelle Documenti, Immagini, Musica, Video, Scaricati, eccetera... (questa bella grande, dato che ci starà di tutto dentro)

In realtà le partizioni home non è il caso di separarle, in questa situazione, ma se hai spazio nel disco, un paio di GB per ciascuna li puoi sempre tirar fuori Smile

Finito tutto ciò, sostituisci le varie cartelle Documenti, Immagini, Musica, Video, Scaricati eccetera di ciascuna Home con un link alle relative cartelle nella partizione Dati... In questo modo i due sistemi useranno gli stessi dati, eventualmente interscambiandoseli l'un l'altro, senza problemi.

Ho usato senza problemi una suddivisione simile per il mio dual boot Xubuntu-Debian, tenendo però una partizione home unica, dato che usavo due utenti diversi e quindi non avevo problemi di sovrapposizioni Smile
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Ringrazio Supertuxkart e Mk66 per le esautive e velocissime risposte.
Optero per la soluzione con Utenti e Password diverse.
Di nuovo grazie!!!!
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Quando avrai completato, ricordo il RISOLTO
[Video: https://youtu.be/smDVVh0HEoc]
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum: