SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
varianti mylivecd
#11
Ma avevi il login automatico? Senza immissione utente e password sul sistema installato?

Ora è un po' che non lo uso mylivecd e magari si è aggiornato ed è cambiato qualcosa, comunque come dicevo, io ho sul sistema l'accesso con utente e password da inserire e mi ritrovavo lo stesso utente al login della live.
Cita messaggio
Grazie da:
#12
Guardate che io ne so veramente pochino. Comunque

(21-03-2017,08:13 )tuxino Ha scritto: Per quello che ho potuto vedere io e che so fare io, mylivecd crea comunque una live del tuo sistema compresi il tuo utente , se copi le impostazioni in /etc/skel quando reinstalli puoi creare un nuovo utente e anche quello prenderà le impostazioni che avevi sull'utente da cui hai creato la ISO e poi puoi cancellare il vecchio utente che rimane comunque dopo la nuova installazione.
Le impostazioni di skel vanno ai nuovi utentei creati dopo la reinstallazione.
L'utente originale copiato nella iso mantiene le sue impostazioni originali

(21-03-2017,08:13 )tuxino Ha scritto: Io ho fatto un po' di prove usando mylivecd da terminale ed escludendo la /home dalle cartelle da usare (in certi casi se non ricordo male , anche con problemi al successivo uso della ISO creata a causa della mancanza della home utente esclusa) ma non sono mai riuscito a creare una iso come le ufficiali dove non esiste nessun utente da loggare in live, e parte direttamente il sistema operativo.
Non capisco cos'è un SO senza utenti.
Vuoi dire che c'è solo root?
In /etc/draklive-install.d/sysconfig ci sono dei settaggi ma immagino che siano in grado di compromettere la riuscita del processo, quindi ci andrei piano.
Secondo me basta cancellare tutti gli utenti dal sistema e dare a root la possibilità di accedere a X ma mi chiedo l'utilità di questa operazione, infatti:
- anche se in live, è sempre bene essere utenti e agire da root sapendo cosa si fa (con buona pace dei sudanti a oltranza)
- l'installazione lanciata dal primo grub della live lancia direttamente l'installer che bypassa tutti gli utenti presenti nella iso

(21-03-2017,08:13 )tuxino Ha scritto: Ci vorrebbe qualcuno , tipo zafran, che crea le Remaster , avevo provato una sua trinity (che come le ISO ufficiali di pclinuxos non caricano nessun utente preesistente) e fa una guida per come procedere alla creazione di una Remaster vera e propria.
@zafran, che sicuramente leggerai, la fai una guida su come creare una Remaster vera e propria? Hai voglia di condividere?
Volentieri ma saprei dire veramente poco.
Credo che ti sbagli, perché, che ricordi io, le mie Trinity PCLinuOS o Uplos avevano il loro bravo utente guest creato subito prima di cancellare l'utente usato per creare le personalizzazioni copiate in skel e poi fare la iso.
Cita messaggio
Grazie da:
#13
come dicevo io allora?
Cita messaggio
Grazie da:
#14
Forse avevi il login automatico nella iso
Cita messaggio
Grazie da:
#15
Boh non ci capisco niente.

Io ho il mio utente sul sistema, da quello, mentre sono loggare ovviamente, lancio mylivecd
Codice:
mylivecd nome.iso
 

Mi crea la ISO, quando vado a creare la live USB , e in seguito la avvii, a differenza della ISO ufficiali, che non chiedono nessun login e non hanno nessun display manager da cui accedere, sulle mie trovo il display manager e il mio utente che avevo sull'installazione e devo inserire anche la stessa password per accedere al sistema.

Sulle ISO ufficiali non c'è niente da inserire si avvia il desktop direttamente, spero di essermi spiegato.

Edit come del resto spiegavo qui per utilizzare le ISO che avevo uplodato

http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...MIX-it-iso
Cita messaggio
Grazie da:
#16
si, login automatico. mi riferisco al fatto che Zafran aveva creato un utente guest con password guest
Cita messaggio
Grazie da:
#17
Allora si deve abilitare il login automatico.... Poi che l'utente si chiami guest o pinco pallino poco importa allora?
Cita messaggio
Grazie da:
#18
Direi di sì.
In alternativa ti metti a giocherellare con /etc/sysconfig/ e /etc/draklive-install.d/sysconfig ma il rischio è di buttar via tanto tempo.

Secondo me è più semplice mettere il login automatico e bypassare (apparentemente) il login manager che poi è un'istanza del display manager che comunque dev'essere avviato sennò non vedi nulla.
Cita messaggio
Grazie da:
#19
Belin che coglione che sono.....Non ci avevo mai pensato a impostare il login automatico
Cita messaggio
Grazie da:
#20
riassumendo: utente guest con password guest (e root con password root) col login automatico di guest: ecco fatta la remix canonica
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: