SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
varianti mylivecd
#31
non hai copiato i nascosti nella home in etc/skel?
Cita messaggio
Grazie da:
#32
Ah quelli? Si si quello l'ho sempre fatto, mi mancava il resto , il login automatico prima di avviare la creazione della ISO con mylivecd
Cita messaggio
Grazie da:
#33
da come dici, anche la mia dovrebbe funzionare come la tua avendo il login automatico, ossia: nessun utente, ma direttamente la creazione dell'account, e rimozione di draklive-install e impostazioni dell'account precedente avendo fatto la copia dei nascosti. bene, domani installo in virtuale e facciamo la prova del 9
@Zafran: trovato il tempo di scaricare la UPLOS, è un piacere ritrovare pclinuxos a 32 bit, e con trinity
Cita messaggio
Grazie da:
#34
@ sandro m
Grazie!
Se ti va, fatti vedere anche su quel forum.
Si parla inglese ma di solito ci si capisce Smile

@ tuxino
Insisto a non capire bene l'importanza di non avere guest nella live.
Nella nuova installazione di sicuro non ci potrebbe essere.
Cita messaggio
Grazie da:
#35
(21-03-2017,21:36 )zafran Ha scritto: @ tuxino
Insisto a non capire bene l'importanza di non avere guest nella live.
Nella nuova installazione di sicuro non ci potrebbe essere
no zafran, non hai capito, guest ci deve essere, ma la iso si deve avviare direttamente senza avere il login manager.
come ho sempre fatto, invece, cioè NON mettendo il login automatico, una volta creata la iso e scritta su una pen drive, all'avvio si presentava il login manager e per accedere alla live, l'unica era cliccare sul mio utente (che era quello della distro installata al momento della creazione della iso con mylivecd) e poi inserire la sua password.
Da lì, poi accedevo alla live e potevo in caso avviare l'installazione, mentre adesso, attivando prima il login automatico, non devo fare niente (come sulle iso ufficiali di PCLinuxOS) , si avvia direttamente la live.
E inoltre, a differenza di prima, oltre a non dover inserire vecchio utente e password per accedere, alla fine della nuova installazione , non ho il vecchio utente (come con release ufficiali) e non cè più drak live install (come con le release ufficiali)
mentre prima, restava draklive e anche il vecchio utente e dovevo rimuoverlo poi manualmente da "configure your computer/sistema".
Spero di essermi fatto capire.

non so, forse tu fai in altro modo , oppure hai sempre avuto l'accesso automatico al login e non ti sei mai accorto del fatto che dicevo.
Cita messaggio
Grazie da:
#36
Boh vabbè, l'importante è che tu abbia trovato quello che cercavi
Cita messaggio
Grazie da:
#37
si, io sono a posto, anche se non ci siamo capiti.....
Cita messaggio
Grazie da:
#38
@tuxino: purtoppo, per quanto mi riguarda l'operazione non è riuscita; una volta installato il sistema, anche crendo un nuovo utente, conserva l'utente di prima.
ho provato di nuovo a fare il livecd con "nodir" come ho capito che hai fatto tu, ma mi da un errore: Command Line:

/usr/sbin/mylivecd --xz -- nodir '/home/pclinuxos-2017-03-22.iso' 2>&1

mylivecd, version 0.9.9, http://pclinuxos.com/
Copyright © 2016, Texstar <texstar at gmail.com>

This program is free software; you can redistribute it and/or
modify it under the terms of the GNU General Public License
as published by the Free Software Foundation; either version 2
of the License, or (at your option) any later version.
DIE
FATAL: Too many command-line arguments


il comando che avevo dato è:
Codice:
mylivecd --xz --nodir

come mai non funziona?
Cita messaggio
Grazie da:
#39
No, no, io ho solo impostato il login automatico e usato il semplice comando
Codice:
mylivecd nome.iso
e comunque il comando che hai usato non esiste così, ci sono diversi parametri e cartelle che vanno indicate.

Ma di che versione stiamo parlando? mica è KDE plasma 5 con settato sddm come display manager?
Cita messaggio
Grazie da:
#40
comunque potrebbe essere il display manager, ho provato ora su plasma avevo impostato SDDM( di default ha GDM) e come per la prova fatta su mate (che ha GDM e quello ho lasciato) ho impostato il login automatico , ma alla successiva installazione della iso creata con mylivecd, mi sono ritrovato impostato comunque GDM ed entrambi gli utenti nel login manager, sia quello che avevo sull'installazione da cui ho creato la live che quello nuovo creato durante l'installazione della iso.

quando posso, reimposto gdm e riprovo e vedo che effetto fà.

per quello che riguarda SDDM mi pareva di aver letto sul forum internazionale un post di textar che in effetti ne sconsigliava l'utilizzo in caso di creazione di remaster.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: