Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
windows 10: problemi post ripristino
#1
A seguito di alcune problematiche nel funzionamento di windows 10 home ho deciso di fare una operazione di ripristino con mantenimento dei file personali: l'operazione è andata a buon fine ma da quel momento il SO non mi sente più le uscite USB con il risultato che sono impossibilitato a usare tastiera e mouse e quindi non posso fare alcuna operazione correttiva. Prima di comprare una tastiera PS2, che tra parentesi non saprei nemmeno se verrà riconosciuta, vorrei sapere se esiste un sistema per resettare la scheda madre ai valori di fabbrica senza usare tastiera e/o mouse onde permettermi di riprendere il controllo del PC.
Motherboard Gigabyte Ultra Durable TM 3 GA-P55A-UD3 REV.1.0; CPU Intel Core i5 LGA1156 750 2.66gHZ 8MB, Corsair 650W cmpsu-650TXEU, Western digital caviar black 1tb WD1001FALS, SAMSUNG SSD 850 EVO, G.SKILL ddr3 Ripjaws 8 GB (4x2 GB) 1600mHZ cl 7 F3-12800CL7D.
Grazie per tutto l'aiuto che mi potrete dare e tanti auguri
Edoardo
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Dato che non ti funzionano nè tastiera, nè mouse USB, purtroppo se non vuoi reinstallare da zero, prova prima a vedere se ci sono delle opzioni nel Bios al riguardo, (tipo USB legacy Support-IOMMU o altre voci) ammesso che la la tastiera funzioni in quel frangente. Altrimenti con la Ps2 da Sistema prova a disinstallare i driver del controller Usb e poi riavviare per vedere se tornano a funzionare correttamente.

Il problema dei driver delle porte usb è diventato annoso da Windows 7 in poi, si è trascinato su Windows 8 e continua anche con w10, non sei il primo che ha queste magagne.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Grazie per la risposta veloce ma purtroppo non posso reinstallare da capo nulla perchè il boot strap del bios prevede la sequenza hd e poi cd e quindi mi parte sempre l'hd in quanto senza tastiera non posso modificare la sequenza; ecco perchè chiedevo se esisteva una procedura di ripristino ai valori di fabbrica o qualche altro trucco.
E' una situazione di stallo assurda.
Cordialmente
 Edoardo
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Vuoi dire che la tastiera non funziona nemmeno durante le prime fasi del boot, nemmeno per entrare nel Bios ?

Se è così, l'unica soluzione è la Ps/2, ammesso che funzioni.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
O entrare con una live...
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Si, ma con la live come fa a disinstallare i driver usb di Windows 10 ?
Oltretutto il primo device è l'HD, così ha scritto e non sembra in grado di interagire nemmeno nelle fasi iniziali.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Non credo mica che sia un problema di drivers, quelli usb nei computer d'oggi sono direttamente nel bios.
Qui si tratta di salvare i dati scappare via. Poi si potranno fare anche tutte le prove del mondo, ma prima salvare il salvabile.
Addirittura Pellicano chiede il ripristino...
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Dei dati non mi importa nulla ma devo uscire da questa situazione e quindi datemi pure tutte le soluzioni che ritenete valide.
La soluzione live non è praticabile per via della sequenza di boot.
Grazie
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)