PerchŔ passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

BLOG Tutte le Sezioni
LinuxDay 2010 successo filmati ed altro
sabato 30 ottobre 2010

LinuxDay 2010 successo filmati ed altroLa manifestazione ha ottenuto un notevole successo, sia per partecipazione che per interesse. Le numerose personalità politiche intervenute hanno dichiarato, pubblicamente, il loro impegno per la promozione del software libero nella pubblica amministrazione. Centinaia di intervenuti all’evento, hanno preso coscienza delle potenzialità del software libero..

Ultimo aggiornamento ( lunedý 01 novembre 2010 )
Leggi tutto...
 
LinuxDay 2010 Servizio del TG10 di Gela
giovedý 28 ottobre 2010

TG-10 di Gela, servizio sul LinuxDay 2010 al Majorana 


Ancora una volta, "tg10.it di Gela" realizza e manda in onda un servizio sull'opera che sta compiendo il Majorana di Gela in merito alla diffusione del software libero. In particolare, questa volta, si tratta della giornata del LinuxDay  organizzata dall'istituto, cui sono intervenuti esperti informatici, sistemisti Linux e personalità politiche di rilievo.

Si ringrazia Canale 10 ed in particolare il direttore Giuseppe D'Onchia, per la sensibilità dimostrata in merito all'importanza della diffusione del software libero.

Ho ricevuto, da Canale 10, il video in qualità migliore e con meno tagli, quindi lo propongo, lasciando anche il precedente (di bassa qualità grafica) perché contenente l'annuncio della manifestazione:


 

 

 


Ultimo aggiornamento ( giovedý 28 ottobre 2010 )
 
Instantempo gara-test di Posizionamento
martedý 26 ottobre 2010

Giorgio Taverniti, gestore del sito giorgiotave.it, la maggiore community italiana per webmasters e SEO (Search Engine Optimization, coloro che si occupano del posizionamento di un sito sui motori di ricerca) ha dato il via venerdì scorso a un nuovo contest.

Il tema del contest è Instantempo, neologismo che indica il rapporto tra posizionamento di un sito e tempo impiegato dagli algoritmi dei motori di ricerca.
Il contest, a cui la partecipazione è libera per chiunque, si concluderà il 6 dicembre alle ore 12. Queste le categorie di vincitori:

1° Riconoscimento: chi risulta primo per la chiave instantempo (tutto minuscolo) (su Google.it).
2° Riconoscimento: chi riuscirà a posizionare meglio la chiave su Google.it, Blog, Discussioni, Immagini, Video News, Aggiornamenti (le posizioni saranno rilevate sempre al 6 Dicembre, mettendo come filtro temporale tutto il 2010). Il punteggio sarà così stabilito. In tutti i motori di ricerca verticali di Google citati saranno premiate le prime 10 posizioni per la chiave instantempo, il 1° prenderà 10 punti, il 2° 9 punti, il 3° 8 punti e così via. Poi si sommeranno tutti i punteggi.
3° Riconoscimento: chi, su Google.it, riuscirà a posizionare primo, con la chiave instantempo, un contenuto di uno dei tre social Twitter, YouTube, Facebook.
4° Riconoscimento: il primo sito che, non ricevendo nessuno dei premi, si posiziona prima con i Rich Snippet di Google per la chiave instantempo.
5° Riconoscimento: chi avrà scritto il miglior articolo sull'instantempo in relazione al suo significato SEO*
6° Riconoscimento: il primo twitter o account di Twitter per la chiave instantempo (tutto minuscolo) su Google.it
7° Riconoscimento: la prima pagina Fan di Facebook per la chiave instantempo (tutto minuscolo) su Google.it
8° Riconoscimento: il primo video o canale di YouTube per la chiave instantempo (tutto minuscolo) su Google.it

E questi i premi, forniti dagli sposnsor (3BMeteo, libreria strategica e eventiGT)

Riconoscimento: un iPad offerto da 3BMeteo.com
Riconoscimento: ingresso V Convegno gt
Riconoscimento: Accesso gratuito al Corso SEO Online
Riconoscimento: 150€ da spendere su Libreriastrategica.it a proprio piacimento (spedizione gratuita compresa)
Riconoscimento: Accesso di un anno alla Top SEO SEM Area
6°, 7° e 8°
Riconoscimento: il nuovo Libro autografato di Giorgio Taverniti sul SEO

Creata, pure, una pagina su facebook per il contest. Questo il suo indirizzo Instantempo. Cliccando, sotto, su Condividi, potrete diffonderla tra tutti gli amici.

Condividi

 

Se volete maggiori informazioni e dettagli sul contest ecco il link al topic apposito sul forum GT:

Instantempo: ecco il nuovo SEO Contest!

 



Ultimo aggiornamento ( martedý 26 ottobre 2010 )
 
LinuxDay 2010 annuncio Giornale di Gela
lunedý 25 ottobre 2010

Linux Day 2010 all'istituto Majorana

Manifestazione del software libero

Il quotidiano online, come sempre, ha mostrato un notevole interesse e sensibilità per il Software Libero. Un ringraziamento all'autrice Rossella Petta e a tutta la redazione de “Il Giornale di Gela"

Riporto l'annuncio pubblicato in data 21-10-2010:

 

di Rossella Petta   

Giovedì 21 Ottobre 2010 - 17:21

Gela- Sabato, 23 ottobre a partire dalle 9 si terrà il Linux Day 2010 . La manifestazione si svolgerà presso l' auditorium scolastico di via Pitagora. Si tratta di un evento nazionale articolato in eventi locali che ha lo scopo di promuovere Linux e il software libero.  Il Linux Day è promosso da ILS (Italian Linux Society) e organizzato, localmente, dai LUG o da altri gruppi autonomi. LUG significa Linux User Group e i gruppi autonomi. 

Il Giornale di Gela

 

 


Ultimo aggiornamento ( lunedý 25 ottobre 2010 )
 
LinuxDay 2010 dal Quotidinano La Sicilia
lunedý 25 ottobre 2010

 Il ben noto quotidiano della Sicilia, ha pubblicato la notizia:

ISTITUTO MAJORANA. Ieri la terza giornata del «Linux day»:

invito alle amministrazioni sul software libero

«Informatica, una risorsa per tutti»

Il quotidiano, come sempre, ha mostrato un notevole interesse per il Software Libero. Dopo l'annuncio sul LinuxDay al Majorana, dato dato nell'edizione del 22-10-2010, ecco un puntuale articolo sulla manifestazione. Un ringraziamento all'autrice  Laura Mendola, a Maria Concetta Goldini e a tutta la redazione de “LA SICILIA"

Riporto l'articolo pubblicato da "LA SICILIA", nell'edizione di domenica 24-10-2010


Terza giornata del Linux Day ieri all’Ettore
Majorana. Il software “libero” continua
a essere studiato nell’istituto gelese
e ieri l’ennesimo invito alle pubbliche
amministrazioni affinché adottino il
nuovo sistema operativo, che ha già permesso
alla scuola di Piano Notaro di realizzare
significativi risparmi nell’acquisto
di postazioni informatiche, di realizzare
il sito e di produrre software gratuito
per gli studenti.
L’appuntamento con gli appassionati
dell’informatica si è tenuto nell’auditorium
in cui il dirigente scolastico Vito Parisi
ha voluto accanto a sé il prof. Antonio
Cantaro e gli studenti che in questi anni
si sono messi a lavoro per realizzare nuovi
software a sostegno delle pubbliche
amministrazioni. «Il sito dell’Istituto
Majorana, coordinato dal professore
Cantaro, è ormai diventato punto di riferimento
nazionale per quanti si avvicinano
software libero – ha detto il dirigente
scolastico dell’Itg Majorana -. In più si offrono
gratuitamente, manuali, video guide
e software a quanti vogliono iniziare,
almeno provare, a entrare in questo nuovo
mondo che considera il software e
quindi l’informatica, quale strumento al
servizio dell’umanità e liberamente fruibile
per una piena libertà informatica».
«Ogni giorno i miei alunni – ha detto il

prof. Cantaro – lavorano per il raggiungimento
di obiettivi nobili. Già dal terzo
anno iniziano il lungo percorso di informatica.
In Italia purtroppo per alcuni
politici una cosa è offrire loro milioni di
euro, altra cosa è offrire contratti da milioni
di euro…Mi auguro che le amministrazioni
possano cogliere questa occasione».
E l’invito dell’istituto Majorana è stato
accolto dal sindaco Angelo Fasulo pronto
ad adottare il nuovo sistema operativo
nel Comune di Gela. Molti sono gli
studenti che stanno lavorando per la diffusione
del software libero tra questi anche
Ruben Ascia, Luigi Verderame, Filippo
Cucchiara, Mirko Scollo, Emanuele
Cullè, Cristian Distefano, Marco di Pietro,
Giacomo Tuccio, Emanuele Ferlenda,
Biagio Ferracane, Stefano Pellegrino e
Salvatore Sultano. Prima di iniziare il
percorso scolastico al Majorana gli studenti
non conoscevano della “rivoluzione
informatica”, eppure si ritrovano non
solo a programmare, ma anche a studiare
nuovi programmi, apportando modifiche
utili per l’utilizzo dell’utenza. Un
bagaglio informatico in più per affrontare
con più serenità il mondo occupazionale
in cui l’informatica e la programmazione
è alla base della nuova industria.           

                                                L. M.   

 

La Sicilia edizione del 18-03-2009


Riporto uno stralcio della pagina originale, con l'articolo pubblicato da "LA SICILIA", nell'edizione di domenica 24-10-2010

 

 


Ultimo aggiornamento ( martedý 26 ottobre 2010 )
 
LinuxDay 2010 annuncio Corriere di Gela
lunedý 25 ottobre 2010

 

Rocco Cerro Direttore Corriere di Gela    

Rocco Cerro Ancora una volta, il settimanale "Corriere di Gela" sostiene l'opera che sta compiendo il Majorana di Gela in merito alla diffusione del software libero ed in particolare dedica molta attenzione alla sensibilizzazione dei lettori sulla giornata del Linux Day 2010. Nella fattispecie, pubblica l'annuncio in proma pagina per poi riprenderlo in terza pagina con i necessari dettagli. Rocco Cerro, nella foto a fianco, quale direttore del settimanale, ha sempre seguito l'opera del Majorana volta alla diffusione del software libero. Pertanto, ringrazio Rocco e l'intero staff del Corriere.Di seguito, si riporta l'intero annunncio, sia nella versione cartacea che digitale pubblicata dal settimanale, nell'edizione del 23-10-2010.

Link diretti: 


 

 


 

Per comodità si riporta il contenuto del Corriere di Gela online:

 

Sabato a Gela il Linux Day 2010 per il software libero

Linux Day 2010 Majorana GelaSabato 23 ottobre, dalle ore 9.00: Linux Day 2010. La manifestazione si svolgerà presso l'auditorium scolastico di via Pitagora. Si tratta di una manifestazione nazionale articolata in eventi locali che ha lo scopo di promuovere Linux e il software libero. Questo è il terzo anno che organizziamo il LinuxDay a Gela. Il Linux Day è promosso da ILS (Italian Linux Society) e organizzato, localmente, dai LUG o da altri gruppi autonomi. LUG significa Linux User Group, i gruppi autonomi, comunque, condividono le finalità della manifestazione. ILS è una associazione senza scopo di lucro che dal 1994 promuove e sostiene iniziative e progetti in favore della diffusione di GNU/Linux e del software libero.

Informiamo che l'accesso alla manifestazione è libero e gratuito, in ogni sua parte e momento. La manifestazione non è, in alcun modo, legata ad attività di gruppi politici, religiosi o di qualunque altro tipo, che non perseguano le finalità della manifestazione stessa, ossia la diffusione del software libero. Il Majorana di Gela ha adottato il software libero nei propri laboratori informatici ed è, quasi certamente, una delle poche, se non l’’unica, scuola d’Italia a condurre una politica attiva di diffusione del software libero.

Interverranno personalità politiche e tecnici qualificati


Verrà, anche, presentata, in anteprima, la versione Plus 6 Remix di Ubuntu 10.10, realizzata dall’Istituto Majorana. Si tratta di una versione completamente in italiano, con software aggiunto per grafica, audio, video, didattico, ecc.., effetti 3D, dirette TV e molto altro ancora. Disponibili le versioni a 32 bit e 64 bit. La grandezza della ISO è di circa 1,9 Gb. Un momento d’orgoglio per Gela e per la scuola pubblica siciliana:

 

Autore : Redazione Corriere                                     

 


 

Ultimo aggiornamento ( lunedý 25 ottobre 2010 )
 
Arduino dispositivo hardware open source
domenica 24 ottobre 2010

L’amico Emanuele Mattei, da osservatore attento del mondo informatico, mi ha segnalato un evento interessante e gratuito. Si tratta di cosa degna d’attenzione, quindi pubblico senza indugio.


Seminario su robotica educativa

Martedì 26 ottobre 2010 - Ore 14.30 - 17.30  nell'auditorium  ITI Ettore Majorana, Via cantore,119 - Grugliasco (TO), l’Associazione Dschola, il progetto Arduino, l’associazione Docabout, il CSP - Innovazione nelle ICT, in collaborazione con l’ITI Majorana di Grugliasco propongono ai docenti un percorso di aggiornamento basato sulla tecnologia Arduino, un progetto italiano di successo internazionale.

Arduino è un dispositivo hardware a basso costo e open source che nasce a Ivrea e si completa con un linguaggio di programmazione (Processing - sviluppato al MIT) molto efficace e semplice da usare. Per le sue eccezionali caratteristiche di estrema semplicità grande versatilità ed economicità, può essere introdotto come elemento didattico altamente innovativo e di sicuro successo già nei primi anni di scuola superiore (tecnici, professionali e licei) nelle materie di matematica, informatica, scienze integrate (fisica/chimica), tecnologie informatiche, scienze e tecnologie applicate, robotica, matematica, elettronica.  Per maggiori informazioni:

 Un grazie ad Emanuele per la cortese segnalazione.

 Emanuele m'informa che l'evento verrà trasmesso in streaming. Per maggiori dettagli:

Arduino Scuola in streaming

 


Ultimo aggiornamento ( domenica 24 ottobre 2010 )
 
Ubuntu 10.10 Plus 6 3D Educa FAI DA TE
mercoledý 20 ottobre 2010

Ubuntu 10.10 Plus 6 3D Education FAI DA TEGrazie al KIT-PLUS-6 e ad una connessione internet, con pochi click del mouse, da Ubuntu 10.10 ufficiale (32 o 64 bit), otterrete la Plus-6, con codec, software, utilità aggiuntive. Inserito Gimp che insieme con OpenOffice sono stati arricchiti con nuove funzionalità. Firefox è già settato con utili estensioni e segnalibri. Effetti 3D attivabili con un file di configurazione...

Ultimo aggiornamento ( lunedý 13 giugno 2011 )
Leggi tutto...
 
Ubuntu 10.10 Italiano Plus 6 Remix 64 bit
lunedý 18 ottobre 2010

Ubuntu 10.10 Italiano Plus-6 Remix 64 bit DVDDopo la versione a 32 bit, ora disponibile anche la versione a 64 bit della Plus 6 Remix di Ubuntu 10.10.Si tratta dell'immagine ISO da scaricare e scrivere in un DVD. Versione completamente in italiano, contenente molto software aggiunto per grafica, audio, video, didattico, ecc.., effetti 3D, dirette TV e molto altro ancora. La ISO è di circa 1,9 Gb ...

Ultimo aggiornamento ( lunedý 13 giugno 2011 )
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 Pross. > Fine >>

Risultati 736 - 750 di 1204

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D