Consenso all'uso dei cookies

PerchŔ passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

BLOG FAQs
Ubuntu aprire il Terminale in una cartella
domenica 19 settembre 2010

Ubuntu aprire il Terminale in una cartellaCon Ubuntu Tweak è possibile abilitare, con estrema semplicità, il comando Apri cartella nel terminale. Questo può risultare molto utile se il percorso, per raggiungere la cartella, è lungo e tortuoso, evitandoci di dare il comando cd percorso/nomecartella, che potrebbe essere poco agevole. Vedremo pure come ottenere tale comando senza l'aiuto di Ubuntu Tweak ...

Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
Leggi tutto...
 
Ubuntu Tweak e le impostazioni miniatura
sabato 18 settembre 2010
Nautilus è il gestore dei file di Ubuntu, in pratica il corrispondente di Esplora Risorse di Windows. Da Ubuntu Tweak, nella sezione Sistema, facendo click su Impostazioni Nautilus, nella parte a destra, possiamo personalizzare alcuni aspetti del gestore dei file.

 


  Ubuntu: come gestire, facilmente, le le miniature di Nautilus


 Guida alla partizione /home

Domanda 

In Ubuntu, con Nautilus esiste la possibilità di impostare la grandezza delle icone. Chiedo: esiste un modo, semplice e veloce per potere cambiare le dimensioni delle sole immagini, lasciando immutate le dimensioni delle icone di file e cartelle?...

 

Risposta

La soluzione ce la fornisce Ubuntu Tweak. Basta andare nella sezione  Sistema / Impostazioni Nautilus e con molta semplicità è possibile gestire la grandezza delle miniature e la loro cache. Seguono le indicazioni su come fare...




Ubuntu Tweak 



Sono convinto che Ubuntu Tweak sia una delle utilità da definire "indispensabile", quindi, se non l'avete già, installatela immediatamente. Se utilizzate uno dei miei Ubuntu Plus Remix, o avete Ubuntu Tweak già installato, potete passare al successivo punto B - Lanciare Ubutu Tweak.  Se invece utilizzate Ubuntu ufficiale vi mostrerò due diversi modi, con cui installare questa bellissima applicazione (consiglio il secondo metodo).

 



A - Installare Ubuntu Tweak

Ecco due diversi modi con cui installare Ubuntu Tweak: 

1 - Installazione con file .deb  - Si tratta di un metodo immediato ma che non aggiorna automaticamente l'applicazione. Andate nella Home di UbuntuTweak e fate click su Scarica adesso! Partirà il download dell'ultima versione disponibile. Fate doppio click sul file scaricato e completate il processo guidato d'installazione.

2 - Installazione con repository  - Si tratta del metodo che consiglio, in quanto aggiorna automaticamente l'applicazione. Aprite il terminale (Applicazioni / Accessori / Terminale). Basta copiare, uno alla volta, i sottostanti comandi ed incollarli nel terminale:

sudo add-apt-repository ppa:tualatrix/ppa

sudo apt-get update

sudo apt-get install ubuntu-tweak

dando invio da tastiera. Verrà chiesta la password (solo per il primo comando), digitatela con attenzione e per intero (anche se vi sembra che Ubuntu non la prenda). Poi poi date nuovamente invio da tastiera ed aspettate il completamento di ogni processo. Dopo avere dato i tre diversi comandi avrete finito.

 

Nota - Se vate installato una vecchia versione di Ubuntu Tweak, sarà bene disinstallarla prima dell'installazione della nuova versione. Dalla scrivania di Ubuntu, in alto a sinistra:

Sistema / Amministrazione / Gestore pacchetti (o Synaptic)

Nella casella di Ricerca veloce digitate ubuntu-tweak, non dovete fare click sull'icona Cerca. Infatti, in automatico, poco più in basso compariranno dei pacchetti, tra cui alcuni installati, che sono quelli col quadratino verde. Fate click col destro del mouse su ubuntu-tweak e scegliete l’opzione Rimuovi completamente. Dopo, fate click sull’icona Applica, a forma di spunta verde in alto a sinistra.

Un metodo più veloce, per disinstallare l'applicazione, consiste nell'aprire il Terminale e dare il comando:

sudo apt-get remove ubuntu-tweak

 


B - Lanciare Ubutu Tweak

Dalla scrivania di Ubuntu, in alto a sinistra:

Applicazioni  / Strumenti di sistema / Ubutnu Tweak

Vi apparirà la schermata iniziale dell'applicazione sotto riportata:

Mascera iniziale di Ubutnu Tweak

Click  sull'immagine per ingrandirla

Nella parte sinistra trovate cinque sezioni in ognuna delle quali possiamo effettuare varie operazioni specifiche.

 




C - Sistema / Impostazioni Nautilus

Impostazioni miniatura - Esplorando le cartelle, se abbiamo delle immagini e Nautilus è impostato per visualizzare le anteprime (Vista a icone), vedremo delle miniature delle immagini presenti. Nautilus ci permette anche di ingrandire tutti gli elementi presenti, ma se vogliamo ingrandire solo le immagine (e non le cartelle), allora Ubuntu Tewak ci viene in aiuto. Lanciando Ubuntu Tweak, nella sezione Sistema, indicata col numero 5 rosso nella precedente figura, basta fare click su Impostazioni Nautilus e nella zona di destra della finestra, basta impostare il valore (in pixel) della dimensione predefinita della miniatura. Possiamo anche impostare la dimensione e la durata della cache. La cache, nel nostro caso, è una cartella che contiene le miniature delle immagini. Pensate a delle immagini di grande dimensioni, per aprirle ci vorrebbe del tempo, invece se si dispone di miniature, la loro visualizzazione è più veloce. La seguente videoguida (nella seconda parte) mostra quanto detto sulle miniature:

 
 
Per una guida completa all'applicazione, rimando alla pagina:

Ubuntu Tweak per Configurare facilmente

(Pagina in fase di realizzazione)

 


 

Altre risorse per migliorare la grafica di Ubuntu:

Ubuntu Personalizzare Aspetto e Grafica



Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
 
Ubuntu Tweak Nautilus permessi avanzati
venerdý 17 settembre 2010
Nautilus è il gestore dei file di Ubuntu, in pratica il corrispondente di Esplora Risorse di Windows. Da Ubuntu Tweak, nella sezione Sistema, facendo click su Impostazioni Nautilus, nella parte a destra, possiamo personalizzare alcuni aspetti del gestore dei file.

 


  Ubuntu: come gestire in maniera avanzata i permessi di file e cartelle


 Guida alla partizione /home

Domanda 

In Ubuntu, con Nautilus, esiste la possibilità di gestire i permessi di file e cartelle, in maniera generale. Chiedo: esiste un modo, semplice e veloce per potere gestire i permessi in maniera più articolata e dettagliata che preveda anche i valori simbolici?...

 

Risposta

La soluzione ce la fornisce Ubuntu Tweak. Basta andare nella sezione Sistema / Impostazioni Nautilus ed inserire una semplice spunta. Seguono le indicazioni su come fare...




Ubuntu Tweak 



Sono convinto che Ubuntu Tweak sia una delle utilità da definire "indispensabile", quindi, se non l'avete già, installatela immediatamente. Se utilizzate uno dei miei Ubuntu Plus Remix, o avete Ubuntu Tweak già installato, potete passare al successivo punto B - Lanciare Ubutu Tweak.  Se invece utilizzate Ubuntu ufficiale vi mostrerò due diversi modi, con cui installare questa bellissima applicazione (consiglio il secondo metodo).

 



A - Installare Ubuntu Tweak

Ecco due diversi modi con cui installare Ubuntu Tweak: 

1 - Installazione con file .deb  - Si tratta di un metodo immediato ma che non aggiorna automaticamente l'applicazione. Andate nella Home di UbuntuTweak e fate click su Scarica adesso! Partirà il download dell'ultima versione disponibile. Fate doppio click sul file scaricato e completate il processo guidato d'installazione.

2 - Installazione con repository  - Si tratta del metodo che consiglio, in quanto aggiorna automaticamente l'applicazione. Aprite il terminale (Applicazioni / Accessori / Terminale). Basta copiare, uno alla volta, i sottostanti comandi ed incollarli nel terminale:

sudo add-apt-repository ppa:tualatrix/ppa

sudo apt-get update

sudo apt-get install ubuntu-tweak

dando invio da tastiera. Verrà chiesta la password (solo per il primo comando), digitatela con attenzione e per intero (anche se vi sembra che Ubuntu non la prenda). Poi poi date nuovamente invio da tastiera ed aspettate il completamento di ogni processo. Dopo avere dato i tre diversi comandi avrete finito.

 

Nota - Se vate installato una vecchia versione di Ubuntu Tweak, sarà bene disinstallarla prima dell'installazione della nuova versione. Dalla scrivania di Ubuntu, in alto a sinistra:

Sistema / Amministrazione / Gestore pacchetti (o Synaptic)

Nella casella di Ricerca veloce digitate ubuntu-tweak, non dovete fare click sull'icona Cerca. Infatti, in automatico, poco più in basso compariranno dei pacchetti, tra cui alcuni installati, che sono quelli col quadratino verde. Fate click col destro del mouse su ubuntu-tweak e scegliete l’opzione Rimuovi completamente. Dopo, fate click sull’icona Applica, a forma di spunta verde in alto a sinistra.

Un metodo più veloce, per disinstallare l'applicazione, consiste nell'aprire il Terminale e dare il comando:

sudo apt-get remove ubuntu-tweak

 


B - Lanciare Ubutu Tweak

Dalla scrivania di Ubuntu, in alto a sinistra:

Applicazioni  / Strumenti di sistema / Ubutnu Tweak

Vi apparirà la schermata iniziale dell'applicazione sotto riportata:

Mascera iniziale di Ubutnu Tweak

Click  sull'immagine per ingrandirla

Nella parte sinistra trovate cinque sezioni in ognuna delle quali possiamo effettuare varie operazioni specifiche.

 




C - Sistema / Impostazioni Nautilus

Permessi Avanzati - Lanciando Ubuntu Tweak, nella sezione Sistema, indicata col numero 5 rosso nella precedente figura, basta fare click su Impostazioni Nautilus e nella zona di destra della finestra, inserendo la spunta nel quadratino Mostrare permessi avanzati nella finestra <<Proprietà>> di Nautilus, otterremo una gestione  dei permessi dei file in maniera più articolata e dettagliata. Se non si conosce bene il funzionamento dei permessi sconsiglio di manipolarli. La successiva videoguida (nella prima parte) mostra come viene proposta, in maniera più efficace, la uova gestione dei permessi:

 
 
Per una guida completa all'applicazione, rimando alla pagina:

Ubuntu Tweak per Configurare facilmente

(Pagina in fase di realizzazione)

 



Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
 
Ubuntu e Processore a 32 bit o a 64 bit?
giovedý 02 settembre 2010

Ubnuntu e Processore a 32 bit o a 64 bitPuò capitare di non sapere se il Processore  (CPU) del computer che si utilizza è a 32 bit o a 64 bit. Stessa cosa vale per la versione installata di Ubuntu (Linux). Ma ci si può chiedere pure se conviene installare Ubuntu a 32 bit o a 64 bit. e quali i "pro" ed i "contro". Sono domande frequenti a cui daremo delle risposte per meglio capire cosa fare…

Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
Leggi tutto...
 
MacBuntu trasformare Ubuntu come Mac
mercoledý 01 settembre 2010

MacBuntu per avre Ubuntu come MacMacbuntu è uno script (insieme di istruzioni) che con estrema semplicità permette di rendere Ubuntu molto simile a Mac. Basta lanciarlo e provvede da solo a fare tutto il necessario. Oltre agli aspetti grafici, installa pure una barra 3D animata. La disinstallazione è altrettanto semplice. Testato, su Ubuntu 10.04 a 32 bit ed a 64 bit, senza problemi...

Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
Leggi tutto...
 
Gestire le Cartelle Predefinite di Ubuntu
domenica 29 agosto 2010

Gestire le Cartelle Predefinite di Ubuntu Ubuntu ha delle Cartelle Predefinite Speciali (Scrivania, Documenti, Musica, Immagini, Scaricati, ecc..) che troviamo all’interno della Cartella home. Ubuntu Tweak, grazie alla sezione Posizioni predefinite cartelle, ci permette di cambiare loro posizione e nome, in maniera semplice ed immediata. Una breve videoguida, in italiano, mostrerà come fare ...

Ultimo aggiornamento ( domenica 29 agosto 2010 )
Leggi tutto...
 
Ubuntu associare i file ad un programma
domenica 29 agosto 2010

Gestione tipi fi file con Ubuntu Tweak In Ubuntu, ogni tipo di file  ha un’applicazione predefinita ad esso associata. Ad esempio facendo doppio click su un file MP3 esso verrà eseguito col Player Totem. Grazie ad Ubuntu Tweak possiamo riprodurre, in automatico, i file MP3 col Player VLC (o altro disponibile a nostra scelta).  La stessa cosa è fattibile anche con i file video, immagini, testo, ecc...

Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
Leggi tutto...
 
Ubuntu Tweak gestire modelli documenti
mercoledý 25 agosto 2010

Ubuntu Tweak gestire modelli documentiCon Ubuntu Tweak potete abilitare, con semplicità, i Modelli. Infatti, è possibile aggiungere, al menù contestuale (quello che si apre col click destro del mouse), una serie di documenti vuoti aventi formato database, foglio elettronico, video scrittura, testo semplice, HTML, ecc… - Basta, quindi, un click per avere un documento vuoto in qualsiasi cartella...

Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
Leggi tutto...
 
Ubuntu gestire gli script le azioni efficaci
mercoledý 25 agosto 2010

Ubuntu gestire gli Script per azioni efficaciCon Ubuntu Tweak potete abilitare, con semplicità, gli Scrpt. Si tratta di azioni che è possibile effettuare sui file, grazie al menù contestuale (quello che si apre col click destro del mouse). Potete aggiungere, al menù contestuale, delle azioni molto utili, quali convertire il formato di una immagine, spostare un file, creare un lanciatore,  copiare sulla scrivania, ecc…

Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Pross. > Fine >>

Risultati 46 - 60 di 108

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D