Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

TVLC 1.1 portable dirette RAI TV Windows PDF Stampa E-mail
martedì 15 dicembre 2009

TVLC 1.1 per Windows TV in diretta Nuova versione 1.1 di TVLC, per vedere le dirette RAI, Mediaset ed altre TV, da Windows e con un semplice click del mouse, potendole anche registrare. TVLC non si installa, non sporca il registro ed è l'unico veramente portable in quanto utilizzabile in qualsiasi computer, perché non richiede l'installazione di null'altro in aggiunta..



 

Disponibile la nuova versione: TVLC 2.0. Prevede TV, Radio, Televideo, Guida ai Programmi, visualizzazione/ registrazione multipla:

TVLC 2.0 per dirette RAI-TV da Windows

 


 

Esiste già qualche software apparentemente portable, che non richiede di essere installato ed in grado di permettere la visualizzazione delle dirette TV da Windows. Però essi, per funzionare richiedono che, nel computer, vengano installati, a priori, dei player multimediali quali VLC ed ancora richiedono che sia installato dotnet Framework o altro. Questo significa che non sono veramente portable. Infatti, possono funzionare solo in quei computer che hanno già installato VLC, dotnet Framework o altro. Il nostro TVLC funziona in qualsiasi computer (con Windows) in quanto non richiede l'installazione preventiva di nessun software. Pertanto TVLC è veramente portable al 100%. Il software Portable è stato realizzato dall'amico Silvio Affaticati, più conosciuto, in rete, come Ylvo COMPANY. Silvio ed io collaboriamo, ormai da tempo e ci tengo a riportare una sua frase:

"... Applicazioni come TVLC e ViVo sono da considerarsi vere e proprie creazioni uniche. Neanche pagando le si potrebbe avere. Esiste qualcosa di simile ma non di paragonabile.  Non si tratta di rifacimenti o copie di altre creazioni..."

Ma torniamo a TVLC, la ricezione delle trasmissioni avverrà direttamente con un click del mouse, per mezzo di VLC (ottimo lettore multimediale) che, volendo, ne consente pure la registrazione (nella versione record). Non serve quindi aprire Firefox o altri browser e non serve neppure recarsi nei siti delle emittenti. Rammento che per usufruire delle trasmissioni radio televisive, pare sia necessario l’abbonamento, altrimenti si corre il rischio di sanzioni come avviene per gli apparecchi TV, ma la cosa non è molto chiara: Canone Rai per computer e apparecchi multimediali

Dico subito che la RAI non permette la visualizzazione delle dirette a quanti si trovano fuori dal territorio nazionale (estero). 

 



Compatibilità: TVLC 1.1 portable, è compatibile con Windows XP, con Windows Vista e con Windows 7.

 

Velocità: l'esecuzione del programma sarà appena più lento se utilizzato con la chiavetta, in quanto la velocità di lettura e scrittura è più bassa per i supporti USB (pen-drive), rispetto agli Hard Disk. Se salviamo la versione portable nel computer anziché nella pendrive, allora, sempre senza nessuna installazione, il programma verrà avviato, quasi, istantaneamente.

 



TVLC versione 1.1

TVLC 1.1 portable

Caratteristiche principali:

1 - è totalmente distaccata dal sistema ospite (Windows);

2 - non sporca il registro di sistema
(Windows);

3 - non usa risorse locali e non necessita di altro software preventivamente installato;

5 - consente il salvataggio delle trasmissioni che si visualizzano

6 - utilizza VLC 1.3 con il tema (skin) originale;

7 - consente la ricezione dei canali indicati nella figura in alto (diversi canali in più rispetto alle precedenti versioni).


Pagina per Scaricare TVLC versione 1.1

Per il download, click sul link sottostante:

A causa di una incompatibilità con il contenuto della licenza software, il download del programma è momentaneamente sospeso.


Nome file TVLC-1-1.exe, grandezza 27.804.887 byte = 27.154 Kb

Controllate il nome e la grandezza del file EXE scaricato



 

Istruzioni per l'uso

Dopo il download del file .exe, basta fare doppio click sullo stesso per avviare il programma.  Potete lasciare il file  nel desktop, salvarlo in una qualsiasi cartella del computer oppure potete copiarlo nella pen-drive. In ogni  caso l'applicazione funzionerà senza installazione e senza sporcare il registro di Windows.

Dopo avere aperto TVLC basta fare click su un qualsiasi canale e si aprirà il player VLC. Aspettate, con pazienza, alcuni secondi, fino a che venga stabilita la connessione col server e fino che il buffer di VLC sia caricato. Dopo tale attesa, che dipende dal server e dalla velocità della vostra connessione, inizierà la visualizzazione della trasmissione.

La RAI non permette la visualizzazione delle dirette a quanti si trovano fuori dal territorio nazionale (estero). 

 

Versione record - come registrare le trasmissioni

In TVLC 1.1, sono già attivi i controlli avanzati e quindi anche il tasto della registrazione.  In ogni caso, per attivare/disattivare il pulsante per la registrazione delle trasmissioni, da VLC, click sul menù Visualizza (in alto) ed inserire la spunta su Controlli avanzati. Adesso in VLC apparirà il bottone rosso di registrazione (ed altri controlli avanzati). Basta fare click sul bottone di registrazione, durante la visualizzazione di un programma ed inizierà la registrazione dello stesso. Durante la registrazione il bottone (di registrazione) cambierà  colore diventando leggermente più scuro. Per terminare la registrazione fare nuovamente click sul bottone di registrazione (rosso). Andando in C:\  troverete il file della registrazione effettuata. Potete accedere a C:\ anche dal tasto Filmati salvati che trovate, in basso a destra, nella finestra di TVLC 1.1. Doppio click sul file del filmato salvato e riprodurrete la trasmissione registrata. Dalla maschera principale di TVLC 1.1, facendo click, in alto a sinistra, su Informazioni, troverete ulteriori brevi istruzioni per l'uso corretto del programma.

Per potere registrare le trasmissioni bisogna entrare in Windows come utente principale ed avere quindi tutti i privilegi.  Se entrate con un account secondario (altro utente) non potrete ottenere la registrazione delle trasmissioni.

Nella seguente videoguida, che ho realizzato per un software simile che gira sotto Linux-Ubuntu, vedrete come utilizzare VLC e come effettuare la registrazione delle trasmissioni. Come già detto, a differenza di quanto trovate nel filmato, i file registrati li troverete nel disco C:\  - Tralasciate pure la parte relativa alla conversione dei file video.

    Video guida 

 

Alfonso Roselli, curatore del sito Aiutamici.com, ha realizzato, una mini-guida con immagini a TVLC.

 


 

Siti che consentono la visualizzazione di diverse  TV

Per visualizzare altre emittenti, ma con l’ausilio del browser (ad esempio con Firefox, Internet Explorer, ecc..), ecco, alcuni link: 

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/homeTv.html

http://www.guardatv.it/

http://www.quotidiani.net/telegiornali.htm

http://wwitv.com/television/104.htm

http://tvweb360.com/

http://www.leip.tv/ 

 


 
Ultimo aggiornamento ( martedì 03 aprile 2012 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D