PerchŔ passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

TVLC 2.0 per le dirette RaiTV da Windows PDF Stampa E-mail
domenica 10 gennaio 2010

TVLC 2.0 per Windows TV in diretta Nuova versione di TVLC, per seguire, da Windows, le dirette RAI, Mediaset ed altre TV. Permette di ascoltare e registrare le stazioni radio.  Abilitati  anche Televideo e la Guida Programmi. Tutto con un semplice click del mouse. Possibile vedere, ascoltare e registrare, anche in contemporanea, diverse trasmissioni sia Radio che TV...

TVLC 2.0, una volta installato, funziona autonomamente e non richiedere la presenza di altri programmi (player multimediali, VLC, dotnet Framework , ecc..).  TVLC è stato realizzato dall'amico Silvio Affaticati, più conosciuto, in rete, come Ylvo COMPANY. Silvio ed io collaboriamo, ormai da tempo.

Vi segnalo il Blog: tvlc-soft dedicato a TVLC, dove è possibile inserire commenti, giudizi, richieste, ecc...

Tornando al funzionamento di TVLC, sottolineo che la ricezione delle trasmissioni (TV, Radio) avverrà direttamente con un click del mouse, per mezzo di VLC (ottimo lettore multimediale, che non va installato in quanto già contenuto in TVLC) che, volendo, ne consente pure la registrazione, anche multipla. Magari mentre vediamo una trasmissione ne possiamo registrare, contemporaneamente, anche altre. Non serve aprire Firefox o altri browser e non serve neppure recarsi nei siti delle emittenti. Rammento che per usufruire delle trasmissioni radio televisive, pare sia necessario l’abbonamento, altrimenti si corre il rischio di sanzioni come avviene per gli apparecchi TV, ma la cosa non è molto chiara: Canone Rai per computer e apparecchi multimediali

 


 

Avvertenze

Dico subito che la RAI (non TVLC) non permette la visualizzazione delle dirette a quanti si trovano fuori dal territorio nazionale (estero). Dall'11-01-10 alcuni canali RAI non si riescono a vedere ed appare un avviso dove si dice che il filmato è visibile solo sul territorio italiano. Capita che la Rai o altre emittenti decidano di sospendere, temporaneamente, i link alle loro trasmissioni. Pare che, di ora in ora,  stiano aumentando i canali che la RAI sta oscurando. Fino al 10-01-2010 si vedevano tutti senza problemi.

16-01-2010 - Stanno succedendo cose stranissime. RAI 1, RAI 2, RAI 3, hanno ripreso a funzionare, mentre i canali Mediaset sono stati oscurati e non si riescono a vedere. Ho provato in molti siti  ed il risultato è lo stesso. Non capisco per quale motivi RAI e Mediaset stiano facendo queste cose.

18-01-2010 - Situazione:
Funzionanti: RAI 1, RAI 2, RAI 3, RAI News, Sportitalia, RTL, Deejay, Meteo.it, TG1, TG2, TG3, SKY News
NON funzionanti: restanti canali RAI e canali Mediaset.
Nota: per i TG della RAI, eventualmente provare più volte.

18-01-2010 -  RAI 1, RAI 2, RAI 3 sono stati oscurati.

 In alternativa provvisoria: Dirette RAI

02-02-2010 - Pare che i signori della RAI e di Mediaset, non vogliono saperne di sbloccare i link per le dirette TV. Grazie ad un artificio in linguaggio Java, invece, le dirette stanno funzionando bene  con UbuntuWin TV, un software simile a TVLC che ha pure molti più canali di quest'ultimo. UbuntuWin TV, però, gira sotto Ubuntu (Linux). Se proprio ci tenete alla dirette TV,  potete provare ad installare Ubuntu nel vostro computer. La cosa è semplicissima ed avete diverse modalità per farlo:

1) - Installare Ubuntu sotto windows come un normale programma

2) - Installare Ubuntu col metodo del  partizionamento automatico

Dopo potere installare ed utilizzare tranquillamente UbuntuWinTV

Magari è la volta buona che vi innamorate di Linux (Ubuntu), vi sono almeno 27 validi motivi

 

14-02-2010 -  I canali RAI sono tornati a funzionare, ma nel pomeriggio li hanno nuovamente oscurati (anche per UbuntuWin TV).




Compatibilità

TVLC 2.0 è compatibile con Windows XP, con Windows Vista e con Windows 7



 

Caratteristiche principali

1 - Visualizzazione di 24 canali TV, tra cui RAI, Mediaset, TG, News, ecc..

2 - Ascolto di
12 emittenti Radio italiane (RAI, Deejay, Capital,  101, 105. ecc..)

3 - Televideo RAI con sottopagine immediate (senza attesa)

4 - Guida ai Programmi con palinsesti Rai, Mediaset, Sportitalia 

5 - Ricezione e registrazione, anche, multipla delle trasmissioni TV e radio




Download

Il software è gratuito, fare click sul link sottostante:

A causa di una incompatibilità con il contenuto della licenza software, il download del programma è momentaneamente sospeso.


Nome file Setup_TVLC_2.0.exe, grandezza 25.092.505 byte = 24.505 Kb

Controllate il nome e la grandezza del file EXE scaricato



 

Istruzioni per l'uso

Dopo il download del file Setup_TVLC_2.0.exe, basta fare doppio click sullo stesso per avviare il l'installazione. Finito il processo, avrete un'icona nel desktop ed una cartella (gruppo programmi) in Start / Tutti i programmi / TVLC - Per lanciare TVLC utilizzate l'apposita icona TVLC. Per disinstallare il programma utilizzare l'icona Disinstallazione. Alla fine della disisntallazione vi apparirà la maschera Files non eliminati. Scegliete Elimina tutti i file e non avrete più traccia del programma, nel vostro computer. Verrà lasciata, volutamente, la sola cartella C:\Media in cui vengono salvate le trasmissioni registrate. Dopo esservi accertati che non contenga registrazioni di vostro interesse potete cancellarla senza problema.

Fare click sulle immagini per ingrandirle

TVLC 2.0 - TV

Lanciando TVLC vi appare la finestra principale (figura sopra) con le emittenti TV. Facendo click su un qualsiasi bottone si aprirà il player VLC. Aspettate, con pazienza, alcuni secondi, fino a che venga stabilita la connessione col server e fino che il buffer di VLC sia caricato. Dopo tale attesa, che dipende dal server e dalla velocità della vostra connessione, inizierà la visualizzazione della trasmissione scelta. Con un  doppio click sul filmato avremo la visione a tutto schermo. Ancora doppio click sul filmato e lo schermo si ridurrà.


TVLC 2.0 - Radio

Facendo click su Radio, in alto a sinistra, vi appare la maschera delle stazioni radio (figura sopra). Con un click  su un qualsiasi bottone si aprirà il player VLC. Aspettate, con pazienza, alcuni secondi, fino a che venga stabilita la connessione col server e fino che il buffer di VLC sia caricato. Dopo tale attesa, che dipende dal server e dalla velocità della vostra connessione, inizierà l'ascolto dell'emittente scelta.


TVLC 2.0 - Televideo

Facendo click su Televideo, in alto, vi appare la schermata della pagina 100 (iniziale) del televideo RAI. In basso a sinistra possiamo digitare il numero di pagina che vogliamo visualizzare (freccia verde cerchiata in rosso) e dare invio da tastiera. Con le freccette bianche racchiuse in un cerchietto nero possiamo andare avanti o indietro di una pagina. In basso a destra, cerchiato in azzurro, possiamo tornare alla Home (pagina 100) o accadere ad altre caratteristiche (icona a forma di cartella). La finestra del Televideo è dimensionabile, in grandezza, a nostro piacimento (trascinare un angolo o un bordo).  In caso di sottopagine, basta fare click sui numeretti racchiusi nel cerchietto nero (in alto a destra), indicati dalle frecce rosse cerchiate in verde. Le sottopagine sono immediatamente disponibili e senza tempi d'attesa.


TVLC 2.0 - Guida Programmi

Facendo click su Guida Programmi, in alto, vi appare la schermata mostrata sopra. Possiamo scegliere di visualizzare la programmazione della RAI, di Mediaset o di Sportitalia, con tutti i programmi previsti per i diversi canali TV. 

 

TVLC 2.0 - Informazioni

Infine, facendo click su Informazioni, in alto al centro, vi appare la schermata mostrata sopra. Vi troverete tutte le notizie principali riguardanti TVLC 2.0  

 

Come registrare le trasmissioni

Mentre, con TVLC 2.0,  state visualizzando un programma TV o state ascoltando un'emittente radio, in VLC,  sono già attivi i controlli avanzati e quindi anche il tasto della registrazione.  In ogni caso, per attivare/disattivare il pulsante per la registrazione delle trasmissioni, da VLC, click sul menù Visualizza (in alto) ed inserire la spunta su Controlli avanzati. Adesso in VLC apparirà il bottone rosso di registrazione (ed altri controlli avanzati). Basta fare click sul bottone di registrazione, durante la visualizzazione di un programma ed inizierà la registrazione dello stesso. Durante la registrazione il bottone (di registrazione) cambierà  colore diventando leggermente più scuro. Per terminare la registrazione fare nuovamente click sul bottone di registrazione (rosso). Andando nella cartella  C:\Media troverete il file della registrazione effettuata. Potete accedere alla cartella  C:\Media  anche facendo, semplicemnete, click sul bottone Media salvati che trovate, in basso a destra, nella finestra di TVLC 2.0. Facendo doppio click sul file salvato, riprodurrete la trasmissione registrata.

Per potere registrare le trasmissioni bisogna entrare in Windows come utente principale ed avere quindi tutti i privilegi.  Se entrate con un account secondario (altro utente) potreste non ottenere la registrazione delle trasmissioni.

Nella videoguida che segue, realizzata per un software simile che gira sotto Linux-Ubuntu, vedrete come utilizzare VLC e come effettuare la registrazione delle trasmissioni. Come già detto, a differenza di quanto trovate nel filmato, i file registrati li troverete nel disco C:\ sotto la cartella Media. I file vengono salvati nel formato .asf  che, volendo, potrete convertire in formati AVI, DV, DVD, MPEG-4, Microsoft, ecc... Per la conversione potete utilizzare un programma  gratuito chiamato WinFF. Ecco la Home page di WinFF ed ecco la Pagina per il download di WinFF.

    Video guida 

 

 

 

TVLC versione 1.1 Portable USB

Abbiamo già realizzato una versione Portable di TVLC che non si installa, non sporca il registro ed è l'unico veramente portable in quanto utilizzabile in qualsiasi computer, perché non richiede l'installazione di null'altro in aggiunta. Trattandosi di una versione precedente, ha meno canali TV, non precede emittenti radio,  non ha Televideo e neppure la guida TV. In compenso è immediatamente utilizzabile in quanto non serve l'installazione. Ecco la pagina: TVLC 1.1 portable dirette RAI-TV Windows

 


 

Siti che consentono la visualizzazione di diverse  TV

Per visualizzare altre emittenti, ma con l’ausilio del browser (ad esempio con Firefox, Internet Explorer, ecc..), ecco, alcuni link: 

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/homeTv.html

http://www.guardatv.it/

http://www.quotidiani.net/telegiornali.htm

http://wwitv.com/television/104.htm

http://tvweb360.com/

http://www.leip.tv/ 

 


 

TVClick dirette RAI e TV Windows e Linux

TVClick dirette RAI-TV Windows Linux Nuova piccola applicazione, per seguire, da Windows o da Linx, le dirette RAI, altre TV, ascoltare stazioni radio, Televideo, Guida Programmi e con possibilità di inserire quattro diverse emittenti a proprio piacimento. Versione standard installabile e versione portable che non sporca il registro. TVClick nasce dopo che  la RAI, ha impedito la visualizzazione delle dirette se non dal proprio sito...

Per la pagina con le diverse versioni:

 

 


Ultimo aggiornamento ( sabato 12 aprile 2014 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D