Consenso all'uso dei cookies

PerchŔ passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Font in OpenOffice USB senza installarli PDF Stampa E-mail
martedý 06 aprile 2010

Utilizzando la versione OpenOffice 3.2.0 Plus Win Portable USB può succedere di volere utilizzare dei font che non sono presenti nel PC ma senza  doverli installare. Tanto vale anche se abbiamo la suite portable di OpenOffice in una chiavetta ed utilizziamo un computer per i quale non abbiamo diritti di amministratore.

Vediamo allora come procedere per avere sempre a disposizione i font da noi preferiti senza installarli.

Dopo avare scaricato:  OpenOffice 3.2.0 Plus Win Portable USB

ed averlo decompresso, possibilmente in C:\, dobbiamo creare un paio di cartelle. Arriviamo alla cartella share seguendo il percorso:

C:\OpenOffice32-Plus-Portable\App\openoffice\Basis\share\

 

Font in OpenOffice USB senza installarli - Fig.1



Quindi, all’interno della cartella share, creiamo la cartella fonts. Dentro la cartella fonts creiamo la cartella truetype. Abbiamo finito, adesso possiamo inserire i nostri font (solo del tipo .ttf ossia truetype) proprio all’interno della cartella truetype. Nel percorso che segue, in rosso sono indicate le cartelle che dobbiamo creare:

C:\OpenOffice32-Plus-Portable\App\openoffice\Basis\share\fonts\truetype\

 

Font in OpenOffice USB senza installarli -  Fig.2

Adesso lanciando OpenOffice portable e ritroveremo i font che abbiamo inserito nella cartella truetype anche se non presenti nel sistema operativo (C:\WINDOWS\Fonts). Nell'esempio della figura precedente ho inserito il font UbuntuTitleBook.ttf  

 



 

Ultimo aggiornamento ( martedý 06 aprile 2010 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D