Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

CD Windows avviabile BartPE risolve guai PDF Stampa E-mail
giovedì 12 agosto 2010

CD Windows avviabile BartPECon BartPE, possiamo creare un CD avviabile di Windows XP con cui è possibile risolvere molti problemi: recuperare file, eliminare virus, restore dell'immagine di sistema (Macrium Reflet), ecc... Il CD avviabile è autonomo ed avvia Windows XP in modalità Live anche se il sistema operativo installato non parte. Si possono aggiungere molti programmi ed utilità.

 

 

Caratteristiche  Generali

Dico subito che il motivo per cui ho realizzato questa guida è quello di ottenere in CD-DVD con Windows avviabile e con la disponibilità di  Macrium Reflect (per il restore dell’immagine di sistema). Tanto, in quanto il CD d’avvio di Reflect creato col sistema Linux, in pochissimi casi, non si avvia a causa di qualche componente hardware (driver).  Se invece avete bisogno di un Sistema Operativo avviabile da DVD, in italiano, con moltissimo software già installato, in grado di recuperare i file da qualsiasi partizione, pronto per la immediata navigazione in internet, facilissimo da utilizzare, da potere utilizzare anche in chiavetta USB e tanto altro ancora, allora non posso che orientarvi verso questa pagina:

dove troverete già pronta la ISO da masterizzare, libera, gratuita e liberamente distribuibile. Ma tornando a BartPE, vediamone le caratteristiche principali:

BartPE è un CD avviabile di Windows XP che viene creato grazie al software, gratuito, PE builder. Otterremo un Sistema Operativo Windows XP (con le principali caratteristiche) che si avvia autonomamente senza bisogno di installazione, a prescindere da cosa sia installato nel computer. Possiamo personalizzare il CD avviabile con molte utilità (utilità di vario genere, antivirus, plugin, ecc..).

PE builder può essere creato sotto  Windows XP, Vista e Seven, ma serve necessariamente un CD-DVD DI XP. Esso, infatti, crea solamente un CD avviabile con Windows XP o Server 2003. Quindi è necessario possedere il CD o DVD di Windows XP (Home, o Professional) con SP1 o superiori, oppure di Windows Server 2003 (Web, Standard o Enterprise). Se avete il DVD di Vista o di Seven, non potete creare il CD di BartPE.

BartPE può essere arricchito con molti ulteriori programmi grazie ai plugin. Possiamo inserire sorftware libero, free e commerciale.

 


 

Downalod - Installazione - Disinstallazione

 PE builder  Download - Per scaricare  PE builder andate alla pagina di BartPE e scegliete l'ultima versione del tipo self-installing package (prima riga).  Verrete portati in una pagina con diversi Download link (server), sceglietene uno qualsiasi e fate click sopra. Inizierà il download.

  Installazione -  Dopo il download avrete un file eseguibile pebuilder3110a.exe, in cui 3110a è la versione. Doppio click su di esso ed inizierà l'installazione. Confermate le varie richieste. In effetti non si tratta di installazione vera e propria ma semplicemente di una estrazione dei file. La cartella di estrazione, se non l'avete cambiato durante la fase di installazione, sarà:  C:\pebuilder3110a - in cui  3110a è riferita alla versione e quindi, in futuro, potrà cambiare. Avrete anche un'icona sul Desktop ed una in Tutti i programmi (per lanciare l'applicazione). Appena lanciato il programma dobbiamo accettare la Licenza. Subito dopo verrà chiesto  se  il programma deve cercare i file di installazione di Windows, rispondete No. I file di installazione di Windows, cui il programma cerca di accedere, sono quelli contenuti nella cartella i386. Questa cartella si trova nel CD-DVD di Windows XP, ma si può trovare (non sempre) anche in C:\ o sotto la cartella C:\Wndows\. Fate attenzione perché, in Windows installato, vi sono diverse cartelle i386, ma quella che interessa (l'unica che può funzionare) deve avere una grandezza non inferiore a 400 MB e non sempre è presente nel computer. Sarà meglio che siate voi ad indicare il percorso dove si trova la cartella i386 (normalmente il lettore dove avete inserito il CD-DVD di Windows XP). Se poi avete un'immagine ISO di Windows, basta decomprimerla, magari con IZArc - File e cartelle zip, per ottenere la cartella i386. A questo punto possiamo procedere, direttamente con la creazione del CD BartPE, oppure dedicarci all'inserimento dei plugin per noi ritenuti utili, che ci ritroveremo nel CD avviabile sotto forma di Programmi.

  Disinstallazione - Basterà cancellare la cartella di estrazione, indicata precedentemente (C:\pebuilder3110a) e le icone create (Desktop e Tutti i programmi).

Quanto descritto finora è mostrato nella seguente videoguida:

    Video guida

 


 

Plugin ossia Programmi

BartePE contiene, già, diverse utilità di sistema che permettono di effettuare operazioni fondamentali (gestione file, ecc…), ma possiamo ampliare il campo d’azione grazie ai Plugin, che non sono altro che dei Programmi. Ad esempio possiamo inserire un Antivirus, un Browesr (Firefox) per navigare e tanto altro ancora. Molti Plugin sono prodotti dall’autore stesso, altri sono prodotti da terze parti. Alla gestione dei Plugin si accede dalla finestra principale di Buider PE,  facendo click sul pulsante Plugins, che si trova in basso a sinistra. La cartella che contiene i diversi plugin, normalmente, si trova in: C:\pebuilder3110a\plugin\  - Distingueremo i Plugin in tre categorie: Installati, Predisposti, Installabili

I plugin Installati sono già presenti in Builder PE e possono essere attivati o disattivati prima della creazione del CD con BartPE.

I plugin Predisposti sono quelli già previsti da Builder PE, ma serve inserire dei file per averli funzionanti. Pensate ad un antivirus, risulta evidente che sarà necessario inserire il file aggiornato al momento della creazione del CD. Nel seguito vedremo come installare l’antivirus Stinger della McAfee, appartenente a questa categoria di Plugin.

I plugin Installabili sono quelli non presenti, neppure come predisposizione, nella cartella dei Plugin, di PE Builder. Essi, normalmente, si installano grazie a dei file .cab e nel seguito vedremo come installare il plugin di Firefox (grazie ad un file .cab). Ma è possibile che software di terze parti offrano la possibilità di installare  il loro plugin specifico (vedremo che Macrium Reflect utilizza questa modalità).




Plugin Macrium Reflect (Immagine di sistema)

Riferimento a:  Riformattare no grazie Immagine Sistema, di cui propongo un riepilogo:

Immagine di sistemaWindows non parte o è diventato lento o funziona male. A chi non è successo? Che nervi... Almeno un giorno di lavoro per reinstallare il sistema operativo, i programmi e le personalizzazioni! Certo, sarebbe bello rimettere tutto a posto, come prima, magari in 4 - 10 minuti e con qualche click del mouse. Pensate sia un miracolo? Allora facciamolo!

-----------------

Avere un CD avviabile è indispensabile per il Restore dell’immagine di sistema. Macrium Reflect ci permette di ottenere un CD d’avvio basato su Linux ma, qualche volta, a causa di incompatibilità hardaware, dobbiamo ricorrere ad un CD basato su Windows.

Il plugin di Macrium Reflect è del tipo Installabili e si inserisce proprio dallo stesso Reflect. Vediamo, quindi, come installarlo. Dopo avere ultimato l’installazione di PE-Builder :

Chiudiamo tutti i programmi aperti, lanciamo Reflect e procediamo con la creazione del CD d’avvio, facendo click sull'icona a forma di CD in alto verso sinistra.

Nella finestra del Rescue CD e scegliamo BartPE.

Controlliamo l’esistenza di eventuali aggiornamenti: Updates.

Verifichiamo che il percorso della cartella plugin che ci viene proposto sia corretto C:\pebuilder.......\plugin. Il percorso è da modificare, solo se durante l’installazione di PE-buider, abbiamo cambiato il percorso standard.

Se tutto è andato bene  otterremo la notifica che i file sono stai copiati con successo.

Abbiamo finito, possiamo chiudere le finestre aperte e proseguire con l'installazioni di ulteriori eventuali plugin.
Quanto descritto finora è mostrato nella seguente videoguida:

    Video guida

 


 

Plugin Stinger McAfee (Antivirus gratuito)

Plugin Stinger McAfee Antivirus gratuitoSi tratta di un plugin che fa parte dei Predisposti. Ovviamente, trattandosi di un antivirus, va scaricato il file aggiornato.

Dalla pagina:  McAfee Labs Stinger scaricate l’ultima versione dell’antivirus. Trovate il link nella parte iniziale della pagina sotto la voce:

1. Download v10.1.0.995 [.....

dove i numeri rappresentano la versione e cambiano col tempo. Il file che si scarica nel momento in cui scrivo, è: stinger1010995.exe (ovviamente i numeri rappresentano la versione e cambiano col tempo). Rinominate il file da  stinger1010995.exe   in stng1010995.exe  - In pratica potete lasciare, il numero della versione (anche per comodità di riconoscimento) ma dovete cambiare il nome da stinger a stng, altrimenti non verrà riconosciuto.

Incollate il file rinominato stng1010995.exe all’interno della cartella stinger che trovate in:

C:\pebuilder3110a\plugin\stinger\

Adesso aprite PE builder e fate click sul pulsante in basso a sinistra: Plugins. Si apre la finestra dei Plugin, fate click sul bottone Aggiorna (in basso). Cercate la riga McAfee Stinger e fate click su di essa per evidenziarla. Non vi resta che fare click sul bottone Attiva/Disattiva. In questo modo, nella prima colonna Attivato, il No passerà a Si. Avete finito.

Adesso, Stinger, farà parte dei Programmi di BarPE. Potete chiudere la finestra dei Plugin, a meno che non vogliate installarne altri. Quanto descritto è mostrato nella seguente videoguida:

    Video guida

 


 

Plugin Firefox (browser)

Plugin Firefox Web Browser

Si tratta di un plugin del tipo Installabili.

Dalla pagina del download di:  Firefox italiano scaricate il file .cab, da uno qualsiasi dei link presenti (qualcuno potrebbe non funzionare per mancanza di aggiornamento). Si tratta di una vecchia versione che non incide, per nulla, sull'uso che dobbiamo farne (Live CD).

Aprite PE Builder e fate click sul pulsante in basso a sinistra: Plugins. Si apre la finestra dei Plugin, fate click sul bottone Aggiungi (in basso). Indicate il percorso dove si trova il file che avete scaricato: firefox-1.5.0.1-it.cab. Click su Apri ed avrete il plugin caricato ed attivato. Ossia ve lo troverete nel CD di BartPE. Quanto descritto è mostrato nella seguente videoguida:

    Video guida

 


 

Altri Plugins disponibili per PE Buider

Plugin Stinger McAfee Antivirus gratuitoSono disponibili molti Plugins per PE Builder, questo significa che tanti programmi potranno essere utilizzati col CD di BartPE. Moltissime di queste risorse sono disponibili alla:

In essa, troveremo una vasta gamma di risorse, suddivise per categorie. Nel web sono, comunque, reperibili altre risorse. La successiva videoguida è una carrellata sulla pagina ufficiale dei plugin.

    Video guida

 


 

Immagine ISO del CD di BartePE

Immagine ISO del CD di BartePEDopo avere installato tutti i plugins (programmi) di nostro interesse, siamo pronti a creare l’immagine ISO del CD di BartPE. Il programma (PE Builder) ci offre anche la possibilità di masterizzare direttamente il CD (o DVD). Io consiglio di creare l’immagine ISO in modo da poterla provare con una macchina virtuale e poi, se tutto va bene, scriverla in un CD-DVD (masterizzarla).

Vediamo come procedere.

Lanciate PE Builder.

Nella prima casella, della finestra principale, indicate il percorso del CD di Windows (o della cartella i386 se disponibile).

In Media output potete scegliere se creare la ISO o masterizzare direttamente il CD-DVD. Potete anche utilizzare supporti riscrivibili. Consiglio di scegliere Crea immagine ISO per i motivi prima esposti.

Non resta altro che fare click su Crea (bottone in basso) ed aspettare la fine del processo.

Troverete l’immagine denominata pebuilder.iso seguendo il percorso:

C:\pebuilder3110a\pebuilder.iso

La videoguida che segue mostra come creare l'immagine ISO del CD di BartPEi:

    Video guida

 



Provare l'immagine ISO con macchina virtuale

 Potete provare l'immagine ISO del CD di BartPE con una macchina virtuale. Propongo due soluzioni gratuite.
 

La prima soluzione è quella di usare:


VirtualBox 3.1.4 Italiano Win Portable USB

VirtualBox 3.1.4 Ita Win Portable USB

Software per la creazione di Macchine virtuali nelle quali far girare sistemi operativi, con la massima sicurezza, mentre si utilizza Windows. Non serve l’installazione, basta copiarlo in una pen-drive, oppure lasciarlo in una cartella del computer.
 
Si lancia con un doppio click e non sporca il registro di Windows. Ecco la pagina:

La Seconda soluzione è quella di usare:

VMware Player. La pagina che vi indico è dedicata ad Ubuntu ma il procedimento è identico:

Ubuntu da Windows - Macchina Virtuale




Scrivere l'immagine ISO (masterizzare il CD)

Scrivere l'immagine ISO con InfrerecoderSe l'immagine ISO, provata con macchina virtuale è risultata correttamente realizzata, non vi resta che scriverla in un CD-DVD. Potete utilizzare un software gratuito ed ottimo: Infrarecorder.  Ecco la pagina con la guida completa:

 


 

Ultilizzare il CD di BartePE

Ultilizzare il CD di BartePEAdesso abbiamo il CD avviabile con BartPE, vediamo come utilizzarlo. Inserite il CD nel lettore e poi riavviate il computer. Se il CD non viene caricato e quindi BartPE non si avvia,  dovere settare il Boot del Bios. Per farlo vi rimando ad una guida realizzata per Ubuntu, ma per quanto concerne il Bios non vi è differenza, in quanto indipendente dal sistema operativo utilizzato. Ecco la pagina:

 

Dopo il caricamento del CD vi troverete in Ambiente Windows, con qualche piccola differenza grafica. Dal CD potrete utillizzare i programmi che avevate installato, otto forma di plugin, oltre le utilità già presenti, nativamente, in BartPE. In particolare  troverete: 

Macrium Reflect per il Restore dell’immagine di sistema (se avete installato il relativo plugin). 

L’antivirus McAfee Stinger per una scansione delle partizioni esistenti nel vostro computer   (se avete installato il relativo plugin).

Firefox per la navigazione in internet (se avete installato il relativo plugin).

Diverse utilità di sistema già contenute nativamente in BartPE, tra cui un gestore di file che vi permette di potere recuperare file e cartelle presenti nella partizione con sistema operativo non più avviabile (Windows che non parte).

Tanto altro ancora.

Installando altri plugin (programmi) potete espandere, ulteriormente, le funzionalità di BartPE. La videoguida che segue, con un giro esplorativo di BartPE, ne mostra le caratteristiche principali:

    Video guida

 



Windows XP con BartPE in Chiavetta USB

Windows XP in Chiavetta USBOrmai sono molti i computer che non hanno il lettore CD-DVD (Netbook, Ultraportatile o Mini-portatile) e spesso non si dispone neppure quello esterno (USB). Pertanto, in caso di bisogno, non sarà possibile utilizzare un CD-DVD avviabile di Windows, per eliminare i virus o per recuperare i file personali. Vedremo come ottenere Windows portable in pendrive.





Aiutami a diffondere questa notizia

OK
Notizie -VOTOVai in questa pagina di Virgilio Notizie e fai click su OK, per dare il tuo voto. I voti servono  per portare la notizia nella Home e quindi farla conoscere meglio. Non costa nulla e non serve registrazione, SOLO UN CLIK - Grazie




Ultimo aggiornamento ( sabato 29 gennaio 2011 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D