Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Elegant Gnome 0.5 bel Tema per Ubuntu PDF Stampa E-mail
sabato 14 agosto 2010

Elegant Gnome Pack 0.5.0 Propongo la nuova versione 0.5.0 del tema per Ubuntu che è sicuramente elegante, bello e sofisticato. Dona un tocco di design all'intero sistema operativo. Tutto è curato nei dettagli, ad iniziare dalle icone fino allo sfondo della scrivania. Ho realizzato uno script per installarlo con un semplice click del mouse e, con la stessa facilità, si  può disinstallare ...

Click  sull'immagine per ingrandirla

 

 Domanda 

Ho visto che Ubuntu offre la possibilità di cambiare "Tema", ne ho pure installati altri, ma non trovo un tema che mi piaccia particolarmente. Ne cerco uno che sia elegante ed accattivante, qualche suggerimento?....

 

Risposta

Ho già indicato il modo per avere diversi bei temi, oltre quelli che normalmente si trovano in Ubuntu (vedi in fondo alla pagina).  Un tema che a me piace e che trovo particolarmente ricercato, è: Elegant Gnome. Con l'ultima versione ha risolto diversi problemi ed è più flessibile e completo. Ho creato pure degli script per installarlo e per disinstallarlo con molta semplicità. Ho aggiunto anche altre risorse ed utilità che si installano, automaticamente, con lo script  Di seguito trovi le indicazioni e tutto il necessario ...

 


 

Caratteristiche

Oltre alle caratteristiche grafiche del tema che potete apprezzare facendo click sull'immagine in alto, lo script che ho realizzato, installa, automaticamente, altre risorse, peraltro,  richieste dallo stesso tema.  In particolare saranno installati:

Un nuovo font (caratteri) denominato Droid. Per le caratteristiche e per maggiori dettagli vi rimando alla pagina: Ubuntu caratteri compatti e professionali

Un nuovo navigatore file denominato Nautilus Elementary. Per le caratteristiche e per maggiori dettagli vi rimando alla pagina: Nautilus Elementary esploratore razionale

Un nuovo visualizzatore di anteprime file denominato Gloobus Preview. Per maggiori dettagli vi rimando alla pagina sopra indicata per Nautilus Elementary

Inoltre, lo script, effettua l'aggiornamento di Ubuntu e del software installato.

Testato con Ubuntu 10.04 sia a 32 bit che a 64 bit. 

Pagina di riferimento: gnome-look.org  - Tema creato da Dmitriy Simbiriatin

 


 

Scaricare il Tema  Elegant Gnome

Versione 0.5.0

Nome file elegant-tema-050.zip  -  14.726.930 byte = 14.382 Kb

 



Installare il Tema  Elegant Gnome

Se avete una precedente versione del sarà bene disinstallarla. Dopo che aveste scaricato il file elegant-tema-050.zip, fate doppio click su di esso ed estraete il contenuto solo e solamente nella Cartella home. Ecco come procedere. Fate doppio click sul file .zip scaricato. Si apre una finestra, fate click sull'icona Estrai (in alto verso sinistra). Si apre una seconda finestra, quindi, nella colonna di sinistra, scegliete, facendo click per selezionarla, la cartella col nome che avete scelto al momento dell'installazione di Ubuntu (si trova sopra la cartella Scrivania). Solo dopo avere selezionato la cartella col nome del computer (o dell'utente). Fare click sul bottone Estrai che trovate in basso a destra della finestra. Aspettate la fine del processo di decompressione e chiudete tutte le finestre aperte. Adesso se andate in  Risorse / Cartella home e vi troverete, nell'ordine:

una carella denominata: elegant-firefox

una carella denominata: elegant-tema-050

un file denominato: elegant-tema-050-disinstalla.sh

un file denominato: elegant-tema-050-installa.sh

Fate doppio click sull'ultimo file elegant-tema-050-installa.sh, si aprirà una piccola finestra. Fate click sul bottone Esegui nel terminale.

NOTA: se lo script non viene lanciato, ma appare solo del testo, chiudete il file. Fate click col destro sul file .sh, quindi scegliete Proprietà. Si apre una nuova finestra. Click sulla linguella Permessi ed in basso inserite una spunta nel quadratino Esecuzione  [ ]  Consentire l'esecuzione del file come programma. Click su Chiudi. Rilanciate il file .sh che questa volta sarà eseguibile.

Inizierà l'installazione. Fornite la password (anche se in apparenza sembra che non la prende, digitatele interamente e con attenzione, in quanto Ubuntu la sta prendendo).  Se, durante il processo, vi venissero chieste delle conferme digitate s (esse minuscola) e date invio da tastiera. Aspettate finché la finestra d'installazione non si chiude automaticamente. A questo punto il tema risulterà installato anche se apparentemente non vedete nulla.

Il file d'installazione effettua anche l'aggiornamento di Ubuntu, quindi, se avete il sistema aggiornato, il processo durerà solo qualche minuto. Se, invece, avete Ubuntu non aggiornato, allora potrebbe essere necessario diverso tempo, proprio, per l'aggiornamento dell'intero sistema.

Riepilogo

Scaricare il file elegant-tema-050.zip

Decomprimerlo nella Cartella home

Lanciare il file elegant-tema-050-installa.sh, scegliendo l'opzione: Esegui nel terminale.

 



Attivare o disattivare il tema

Attivazione - Dopo avere installato il tema, apparentemente, sembra non sia successo nulla. Però vi basterà attivare il tema:

Applicazioni / Accessori / Elegant GNOME

Si aprirà la finestra indicata col numero 3. Inserite la spunta nella prima opzione Install the pack e fate click su OK (vedi figura sotto). Adesso nel giro di pochi secondi avrete il tema attivo in ogni suo componente. 

Elegant Tema Attivazione

Elegant Tema Attivazione 

Click  sull'immagine per ingrandirla

 

Disattivazione - Se volete tornare alle condizioni esistenti prima dell'attivazione del tema, lanciate nuovamente  Applicazioni / Accessori / Elegant GNOME e nella finestra (3) inserire la spunta sulla seconda opzione Restore the previous settings e fate click su OK (vedi figura sopra). Tornerete al tema (anche se personalizzato) che avevate prima di attivare Elegant GNOME

Nota: Pidgin Theme ed Emesene Theme servono a configurate le icone per le rispettive applicazioni di messaggistica internet.  Potete farne, tranquillamente, a meno.

 


Accorgimenti e utilizzazione parziale

 

Firefox - Per evitare problemi di visualizzazione, si consiglia di utilizzare, per Firefox, temi non scuri. Il tema standard funziona bene. Funziona perfettamente anche Chrome o Chromium. Se ancora qualcosa non viene visualizzata a dovere, ecco la soluzione.

1 - Chiudete Firefox.

2 - Entrate nella cartella elegant-firefox che avete ottenuto dopo la decompressione del file .zip scaricato.

3 - Copiate i due file che vi trovate: userChrome.css  e userContent.css

4 - Andate in Risorse / Cartella home. Quindi da tastiera Contrl+h (serve a rendere visibili le cartelle nascoste che hanno il nome preceduto da un punto).

5 - Adesso andate in  .mozilla / firefox / vostroprofilo.default / chrome  ed incollate, dentro la cartella chrome, i due file che avevate prima copiato. Chiudete tutte le finestre aperte.

6 - Riavviate Firefox  e tutto dovrebbe essere a posto.

Nota: la cartella vostroprofilo.default nel mio caso ha il nome u3fnmksu.default voi avrete un nome diverso ma con .default nella seconda parte del nome della cartella.


OpenOffice - Se non vi piace lo sfondo scuro generato in OpenOffice, ecco come risolvere:

1. Lanciate OpenOffice

2. Andate su Strumenti / Opzioni

3. Poi OpenOffice.org / Aspetto

4. Per Colore sfondo documento scegliete  bianco

Per  Margini dl testo scegliete  grigio 80%

Per Sfondo delle applicazioni scegliete  grigio 10%

Per Colore carattere scegliete nero

Barre - Soprattutto con le precedenti versioni del tema, potreste avere le due barre di Ubuntu (quella in alto e quella in basso), che prendono solo parzialmente l'aspetto del tema da voi scelto in sostituzione di Elegant Gnome. Basta fare click, col destro del mouse, sulla barra superiore e scegliere: Proprietà.  Si apre una piccola finestra. Fate click sulla linguetta Sfondo. Inserire la spunta nella proma opzione: Nessuno (usare il tema di sistema). Fate la stessa cosa per la barra in basso.

Sfondo - Se non volete utilizzare il tema ma solo il suo sfondo, trovate l'immagine nella cartella del tema stesso: elegant-tema-050 che trovate nella Cartella home. Per sapere come procedere vi rimando alla pagina: Ubuntu come cambiare Sfondo e/o Tema

Caratteri (font) - Se volete utilizzare solo i caratteri compatti proposti dal tema o tornare ai caratteri originali di Ubuntu, vi rimando alla pagina: Ubuntu caratteri compatti e professionali

Nautilus Elementary - Se volete utilizzare o rimuovere il nuovo navigatore file denominato Nautilus Elementary, vi rimando alla pagina: Nautilus Elementary esploratore razionale




 
 
Disinstallare il Tema  Elegant Gnome  

Come abbiamo visto, è possibile tornare agli altri temi senza problema e con un click, grazie all'opzione  Restore the previous settings  (Disattivazione). Ma se proprio volete disinstallare completamente il Tema  Elegant Gnome, per prima cosa riportate Ubuntu al tema precedente come detto sopra (Restore the previous settings).

Nella Cartella home  trovate il file elegant-tema-050-disinstalla.sh  (ottenuto dopo la decompressione del file .zip scaricato), lanciatelo (doppio click), scegliendo l'opzione: Esegui nel terminale. Si rimanda alle istruzioni dettagliate riportate nel precedente punto: Installare il Tema  Elegant Gnome.

Attenzione:

Per la disinstallazione è necessario che sia presente la cartella del tema: elegant-tema-050 contenuta nella Cartella home. Se l'avete rimossa, dovete procedere come al precedente punto Installare il Tema  Elegant Gnome, fermandovi dopo la decompressione del file .zip. In questo modo otterrete, nuovamente, la cartella del tema.

Sia dopo la disattivazione che dopo la disinstallazione, resteranno attivi il navigatore di file Nautilus Elementary ed il visualizzatore di anteprime Gloobus Preview. Per la loro rimozione, vi rimando alla pagina: Nautilus Elementary esploratore razionale

Dopo la disinstallazione, potete anche cancellare le due cartelle e i due file ottenuti dalla decompressione del file .zip scaricato e prima elencati.


Tanti altri temi per Ubuntu

Ubuntu Tweak Installare Temi facilmente Spesso mi viene chiesto se esiste un modo per installare nuovi temi in Ubuntu, in maniera semplice. La risposta è: si con Ubuntu Tweak. Un software formidabile che permette, con estrema facilità, di configurare Ubuntu a piacimento. Quanto potevano fare solo gli esperti, adesso è alla portata di tutti con una semplicità disarmante ....

    Click  sull'immagine per ingrandirla

 



Altre risorse per migliorare la grafica di Ubuntu:

Ubuntu Personalizzare Aspetto e Grafica


 

Aiutami a diffondere questa notizia

OK
Notizie -VOTOVai in questa pagina di Virgilio Notizie e fai click su OK, per dare il tuo voto. I voti servono  per portare la notizia nella Home e quindi farla conoscere meglio. Non costa nulla e non serve registrazione, SOLO UN CLIK - Grazie



Ultimo aggiornamento ( martedì 07 dicembre 2010 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D