Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

MacBuntu trasformare Ubuntu come Mac PDF Stampa E-mail
mercoledì 01 settembre 2010

MacBuntu per avre Ubuntu come MacMacbuntu è uno script (insieme di istruzioni) che con estrema semplicità permette di rendere Ubuntu molto simile a Mac. Basta lanciarlo e provvede da solo a fare tutto il necessario. Oltre agli aspetti grafici, installa pure una barra 3D animata. La disinstallazione è altrettanto semplice. Testato, su Ubuntu 10.04 a 32 bit ed a 64 bit, senza problemi...

 


 

 Domanda 

Ho sentito dire che in Ubuntu si può cambiare tema in maniera semplice e veloce. Mi piacerebbe ottenere un ambiente di lavoro simile al Mac. Esiste un modo per poterlo fare con semplicità?...

 

Risposta

Esiste un progetto, chiamato Macbuntu, che grazie ad uno script, permette tale trasformazione. L’ho personalmente testato, senza nessun problema. Di seguito riporto tutte le indicazioni necessarie...

 



Premessa

L’amico Gianluca Canè, che ringrazio, mi ha segnalato Macbuntu che propongo. Personalmente preferisco l'aspetto grafico delle mie Ubuntu Plus Remix. Ma si tratta di considerazioni personali. Magari ad altri utenti piacerà questa versione di Ubuntu con aspetto Mac. Ovviamente la trasformazione che Macbuntu opera su Ubuntu è solamente di tipo grafica (aspetto), per il resto Ubuntu continuerà ad essere: Ubuntu. Ecco come si presenterà Ubuntu dopo la trasformazione:

MacBuntu - La scrivania

MacBuntu - La scrivania 

Click  sull'immagine per ingrandirla

Nel seguito verrà, chiesto di dare dei comandi da Terminale.  Per farlo, da Ubuntu in alto a sinistra, bisogna aprirlo:

Applicazioni / Accessori / Terminale

Si aprirà una finestra con una riga di comando (riga di testo) che, normalmente finisce col simbolo $ ed un cursore lampeggiante. Basta digitare (o incollare) il comando di volta, in volta, indicato. Quindi, bisogna dare invio da tastiera. Nel caso il comando inizia con il termine sudo, verrà chiesta la password. Digitatela con attenzione e per intero (anche se vi sembra che  Ubuntu non la prenda). Dopo l’inserimento della password, date nuovamente invio da tastiera ed aspettate il completamento del processo prodotto dal comando.

Per altre informazioni si rimanda alla pagina: Il Terminale di Ubuntu iniziamo ad usarlo
 

 

 

Scaricare Macbuntu

Andate alla pagina del progetto Macubuntu e fate click sul bottone verde con scritto:  Download Now!    

Indicate una cartella qualsiasi in cui salvare e finito lo scaricamento avrete il file: Macbuntu-10.04.zip

  


Installare Macbuntu

Dopo che aveste scaricato il file Macbuntu-10.04.zip, estraete il contenuto solo e solamente nella Cartella home. Ecco come procedere:

Fate doppio click sul file .zip scaricato. Si apre una finestra, fate click sull'icona Estrai (in alto verso sinistra). Si apre una seconda finestra, quindi, nella colonna di sinistra, scegliete, facendo click per selezionarla, la cartella col nome che avete scelto al momento dell'installazione di Ubuntu (si trova sopra la cartella Scrivania). Solo dopo avere selezionato la cartella col nome del computer (o dell'utente). Fare click sul bottone Estrai che trovate in basso a destra della finestra. Aspettate la fine del processo di decompressione e chiudete tutte le finestre aperte. Adesso se andate in  Risorse / Cartella home e vi troverete, anche, la cartella: Macbuntu-10.04 (con le versioni successive tale nome potrebbe cambiare).

Aprite il Terminale ed incollate il comando:

cd Macbuntu-10.04

e date invio da tastiera. Si tratta del primo comando, cerchiato in rosse, nella figura più in basso. La linea di comando del Terminale cambierà (siete entrati, col Terminale, dentro la cartella Macbuntu-10.04). Il nome dopo cd è quello della cartella di cui s'è detto prima. Nelle versioni future il nome della cartella potrebbe cambiare e di conseguenza, cambierebbe anche il comando.

Senza chiudere il terminale il Terminale, incollate il comando:

./install.sh

e date invio da tastiera. Si tratta del secondo comando, cerchiato in rosse, nella figura seguente:

Installare Macbuntu - Primi comandi

Isinstallare Macbuntu primi comandi 

Cerchiati in rosso i comandi da incollare  nel Terminale

 

Inizierà il processo d'installazione. Vi verrà chiesta la password.  Se, durante il processo, vi venissero chieste delle conferme digitate s (esse = si) o Y (se in inglese, sta per yes) e date invio da tastiera. Poco dopo l'inizio vi verrà chiesto anche se volete i font Latin (Latini) o  Chinese (Cinesi). Ovviamente risponderete 1 (che sta per Latini, come indicato dalla prima freccia gialla, nella figura che segue) e darete invio da terminale.

Installare Macbuntu - Ulteriori conferme

Disinstallare Macbuntu 

Le frecce gialle indicano le ulteriori conferme da effettuare nel Terminale

Continuate a confermare, ove richiesto, come indicato dalle altre frecce gialle, riportate nella figura in alto.  Alla fine del processo il tema Macbuntu, risulterà installato.


NOTA

Se avete attivato gli effetti grafici di Ubuntu e qualcosa, nel tema,  vi sembra non funzionare perfettamente, provate a disabilitarli momentaneamente con un semplice click del mouse: Problemi Compiz-switch e basta un click 




Disinstallare Macbuntu

Per disinstallare Macuntu, la cartella Macbuntu-10.04 (con tutti i suoi contenuti) dovrà essere presente all'interno della Cartella home. Se l'avete cancellata vi basta decomprimere nuovamente il file che avevate scaricato:Macbuntu-10.04.zip. Ecco come procedere:

 

Aprite il Terminale ed incollate il comando:

cd Macbuntu-10.04

La linea di comando del Terminale cambierà (siete entrati, col Terminale, dentro la cartella Macbuntu-10.04). Il nome dopo cd è quello della cartella di cui s'è detto prima. Nelle versioni future il nome della cartella potrebbe cambiare e di conseguenza, cambierebbe anche il comando.

Senza chiudere il terminale il Terminale, incollate il comando:

./uninstall.sh

e date invio da tastiera. Si tratta dei primi due comandi, indicati dalle prime due frecce rosse, nella figura in basso:

Disinstallare Macbuntu

Disinstallare Macbuntu 

Le frecce rosse indicano gli inserimenti da effettuare nel Terminale

Continuate a confermare, ove richiesto e date la password (ultime due frecce rosse, nella figura in alto). Alla fine del processo il tema Macbuntu risulterà rimosso.




Altri Temi per Ubuntu

 

Elegant Gnome 0.5 bel Tema per Ubuntu

Elegant Gnome Pack 0.5.0 Propongo la nuova versione 0.5.0 del tema per Ubuntu che è sicuramente elegante, bello e sofisticato. Dona un tocco di design all'intero sistema operativo. Tutto è curato nei dettagli, ad iniziare dalle icone fino allo sfondo della scrivania. Ho realizzato uno script per installarlo con un semplice click del mouse e, con la stessa facilità, si  può disinstallare ...

Click  sull'immagine per ingrandirla

 

 

Tanti altri temi per Ubuntu

Ubuntu Tweak Installare Temi facilmente Spesso mi viene chiesto se esiste un modo per installare nuovi temi in Ubuntu, in maniera semplice. La risposta è: si con Ubuntu Tweak. Un software formidabile che permette, con estrema facilità, di configurare Ubuntu a piacimento. Quanto potevano fare solo gli esperti, adesso è alla portata di tutti con una semplicità disarmante ....

Click  sull'immagine per ingrandirla

 



Altre risorse per migliorare la grafica di Ubuntu:

Ubuntu Personalizzare Aspetto e Grafica


 

Aiutami a diffondere questa notizia

OK
Notizie -VOTOVai in questa pagina di Virgilio Notizie e fai click su OK, per dare il tuo voto. I voti servono  per portare la notizia nella Home e quindi farla conoscere meglio. Non costa nulla e non serve registrazione, SOLO UN CLIK - Grazie



Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D