Consenso all'uso dei cookies

PerchŔ passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Quotidiano LA SICILIA su Linux e Scuola PDF Stampa E-mail
lunedý 13 settembre 2010

 Il ben noto quotidiano della Sicilia, ha pubblicato la notizia:

Incremento di iscritti grazie al 3D

 Grazie al software libero raddoppiate le postazioni delle aule di informatica

Maria Concetta Goldini,  come sempre, ha mostrato un notevole interesse per il Software Libero. Da ottima professionista, ha voluto divulgare la notizia relativa all'aumento, contro tendenziale, degli iscritti all'Istituto Majorana, dovuto all'insegnamento di Linux (Ubuntu) quale materia di approfondimento.

Per Maria Concetta un sentito e personale  ringraziamento, oltre che a nome mio, di quanti, grazie all'articolo, sono venuti a conoscenza di una nuova opportunità.

Un altrettanto sincero ringraziamento a tutta la redazione de “LA SICILIA"

Riporto l'articolo pubblicato da "LA SICILIA", nell'edizione del 10-09-2010

Grazie a Linux e al software libero, l'Istituto per Geometri Majorana, non solo ha realizzato un gran risparmio economico raddoppiando, a parità di costo, il numero delle postazioni dell'aula di informatica ma ha anche ricevuto un aiuto per incrementare il suo numero di alunni iscritti.

L'Istituto Majorana di Gela, diretto dal prof. Vito Parisi, è forse l'unica scuola italiana o almeno una delle poche, a proporre, anche, Linux tra gli argomenti di studio. Gli studenti hanno realizzato un filmato di animazione 3D, che mostrano agli alunni di terza media, per l'orientamento scolastico.

"I risultati sono stati più che lusinghieri - dice il prof. Antonio Cantaro (nella foto) - grazie all'adozione del software libero, in contro tendenza, al Majorana abbiamo avuto un incremento degli alunni iscritti. A Gela, da diversi anni, tutti gli Istituti Tecnici e Professionali hanno avuto una diminuzione degli alunni iscritti e, conseguentemente, una riduzione di classi. Da circa tre anni, il Majorana, si occupa anche di Linux e di software libero, proponendolo come studio integrativo e di approfondimento agli alunni. Fino a tre anni addietro, si è registrata una diminuzione degli alunni in linea con gli altri Istituti. Due anni fa, il numero degli alunni è rimasto pressoché stazionario; l'anno scorso si è registrato un incremento delle iscrizioni, formando una nuova classe prima. Quest'anno il Majorana, ha incrementato, ancor più, il numero degli alunni iscritti ed oltre a mantenere le classi dell'anno precedente, ha formato una nuova ulteriore classe, registrando, pure, un maggior numero degli alunni inseriti nelle singole classi".

L'esempio del Majorana potrebbe essere da stimolo, soprattutto in un momento di crisi come questo, per le pubbliche amministrazioni a prendere in considerazione il software libero.

10/09/2010

M.C.G.                

 

La Sicilia edizione del 18-03-2009

 

Riporto la pagina (PDF) originale con l'articolo pubblicato da "LA SICILIA", nell'edizione del  10-09-2010

 

 


Ultimo aggiornamento ( lunedý 13 settembre 2010 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D