Consenso all'uso dei cookies

PerchŔ passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Ubuntu Aprire cartelle come Superutente PDF Stampa E-mail
mercoledý 29 settembre 2010

Ubuntu Aprire cartelle come SuperutenteCon Ubuntu Tweak è possibile abilitare, con estrema semplicità, l'opzione di aprire una cartella, anche di sistema, con i privilegi di superutente. Questa opportunità può essere di grande aiuto per effettuare modifiche e personalizzazioni che prima non potevamo fare. Vedremo pure come ottenere tale opportunità senza l'aiuto di Ubuntu Tweak ...

Sono convinto che Ubuntu Tweak sia una delle utilità da definire "indispensabile", quindi, se non l'avete già, installatela immediatamente. Se utilizzate uno dei miei Ubuntu Plus Remix, o avete Ubuntu Tweak già installato, potete passare al successivo punto B - Lanciare Ubutu Tweak.  Se invece utilizzate Ubuntu ufficiale vi mostrerò due diversi modi, con cui installare questa bellissima applicazione (consiglio il secondo metodo).

 


  Ubuntu: come ottenete i privilegi di superutente


 Guida alla partizione /home  

Domanda 

Volevo modificare un file contenuto in una cartella del Filesystem. Sono riuscito ad aprirlo e a modificarlo, ma poi non me lo ha fatto salvare e quindi le mie modifiche non  hanno  avuto effetto. Volevo pure inserire delle immagini, nella stessa cartella, ma Incolla era disattivato. Esiste un modo, semplice e veloce per fare quanto m i è stato negato?...

 

Risposta

La soluzione è semplicissima e ce la fornisce Ubuntu Tweak. Basta, andare nella sezione Sistema / Impostazioni Nautilus e poi, inserire una spunta nell’opzione Apri cartella con privilegi di superutente. Vi sono, pure, diversi altri modi per ottenere lo stesso risultato. Seguono le indicazioni su come fare...


 

 Ubuntu Tweak 


 

A - Installare Ubuntu Tweak

Ecco due diversi modi con cui installare Ubuntu Tweak

1 - Installazione con file .deb  - Si tratta di un metodo immediato ma che non aggiorna automaticamente l'applicazione. Andate nella Home di UbuntuTweak e fate click su Scarica adesso! Partirà il download dell'ultima versione disponibile. Fate doppio click sul file scaricato e completate il processo guidato d'installazione.

2 - Installazione con repository  -  Si tratta del metodo che consiglio, in quanto aggiorna automaticamente l'applicazione. Aprite il terminale (Applicazioni / Accessori / Terminale). Basta copiare, uno alla volta, i sottostanti comandi ed incollarli nel terminale:

sudo add-apt-repository ppa:tualatrix/ppa

sudo apt-get update

sudo apt-get install ubuntu-tweak

dando invio da tastiera. Verrà chiesta la password (solo per il primo comando), digitatela con attenzione e per intero (anche se vi sembra che Ubuntu non la prenda). Poi poi date nuovamente invio da tastiera ed aspettate il completamento di ogni processo. Dopo avere dato i tre diversi comandi avrete finito.

 

Nota - Se vate installato una vecchia versione di Ubuntu Tweak, sarà bene disinstallarla prima dell'installazione della nuova versione. Dalla scrivania di Ubuntu, in alto a sinistra:

Sistema / Amministrazione / Gestore pacchetti (o Synaptic)

Nella casella di Ricerca veloce digitate ubuntu-tweak, non dovete fare click sull'icona Cerca. Infatti, in automatico, poco più in basso compariranno dei pacchetti, tra cui alcuni installati, che sono quelli col quadratino verde. Fate click col destro del mouse su ubuntu-tweak e scegliete l’opzione Rimuovi completamente. Dopo, fate click sull’icona Applica, a forma di spunta verde in alto a sinistra. 

Un metodo più veloce, per disinstallare l'applicazione, consiste nell'aprire il Terminale e dare il comando:

sudo apt-get remove ubuntu-tweak

 

 
 

B - Lanciare Ubutu Tweak

 Dalla scrivania di Ubuntu, in alto a sinistra:

Applicazioni  / Strumenti di sistema / Ubutnu Tweak

Vi apparirà la schermata iniziale dell'applicazione sotto riportata:

Mascera iniziale di Ubutnu Tweak

 Click  sull'immagine per ingrandirla

Nella parte sinistra trovate cinque sezioni in ognuna delle quali possiamo effettuare varie operazioni specifiche.

 


 

C - Sistema / Impostazioni Nautilus

 

Apri cartella con privilegi di superutente

 
Inserendo una spunta nel quadratino relativo a questa opzione, ci viene fornita la possibilità di potere aprire una cartella con i privilegi di Superutente. Significa che per tutto il contenuto delle stessa cartella siamo in grado di cambiare i permessi di un qualsiasi file, potendolo anche modificare o cancellare. Questa possibilità era prima negata in particolare per i contenuti del Filesystem (zona riservata a tutti i file di sistema di Ubuntu). Si tratta di una grande opportunità che va usata, però, con molta cautela. Infatti, stiamo forzando la sicurezza di Ubuntu. Questa opzione può essere di grande aiuto per effettuare modifiche e personalizzazioni che prima non potevamo fare, ma, se non sappiamo bene cosa stiamo facendo, è meglio non utilizzarla in quanto abbiamo abbattuto le barriere protettive del sistema operativo. In definitiva, per ottenere i privilegi di superutente, basta fare click col destro su una  cartella e scegliere l'opzione Apri come amministratore. Se non troviamo tale opzione, dopo avere inserito la spunta in Ubuntu Tweak, potrebbe essere necessario riavviare il computer (oppure aprire il Terminale e dare il comando: nautilus -q ). La videoguida che segue mostra come procedere:

    Video guida

 

 Per una guida completa all'applicazione, rimando alla pagina:

Ubuntu Tweak per Configurare facilmente

(Pagina in fase di realizzazione)

 


 

D - Senza utilizzare Ubuntu Tweak

Allo stesso risultato illustrato nel precedente punto, si può arrivare senza utilizzare Ubuntu Tweak. Basta installare il pacchetto (programma) Nautilus open terminal. Per farlo vi propongo un paio di metodi. 

1 - Da Terminale -  Aprite il terminale (Applicazioni / Accessori / Terminale). Basta copiare il sottostante comando ed incollarlo nel terminale:

sudo apt-get install nautilus-gksu

dando, poi, invio da tastiera. Verrà chiesta la password, digitatela con attenzione e per intero (anche se vi sembra che Ubuntu non la prenda). Poi poi date nuovamente invio da tastiera ed aspettate il completamento di ogni processo. Avete finito.

 2 - Da Ubuntu Software Center -  Basta andare in: Applicazioni / Ubuntu Software Center  e nella casella del cerca inserire  nautilus-gksu  - Sotto verrà visualizzato un pacchetto. Per installarlo fate click su Installa a destra del nome del pacchetto stesso. Ubuntu provvederà a scaricare il necessario e ad installarlo. Avete finito. La videguida precedente mostra come fare

 



E - Senza installare nulla

Se non vogliamo installare nautilus-gksu, possiamo lanciare Nautilus con i permessi di amministratore, direttamente dal Terminale (Applicazioni / Accessori / Terminale). Basta copiare il sottostante comando ed incollarlo nel terminale:

sudo nautilus

dando invio da tastiera. Verrà chiesta la password (solo per il primo comando), digitatela con attenzione e per intero (anche se vi sembra che Ubuntu non la prenda). Poi poi date nuovamente invio da tastiera. A questo punto si apre l'esploratore dei file (Nautilus), ma, adesso, con tutti i privilegi di amministratore, quindi bisogna stare molto attenti a quello che si fa e soprattutto essere certi di quanto si vuole fare.

Se col precedente comando appaiono degli avvisi di attenzione o errore, ecco due altri comandi ancora più appropriati ed equivalenti a sudo nautilus:

gksu nautilus

gksudo dbus-launch nautilus

Essi si utilizzano al posto di sudo nautilus (uno per volta e con lo stesso procedimento) ed hanno il medesimo effetto. 

Per meglio capire come muoversi nelle cartelle (con Nautilus avente i diritti di Amministratore), si rimanda alla pagina:

Ubuntu cancellare cartelle e file bloccati

Per ulteriori notizie sui diritti di Amministratore, si rimanda alla pagina:

Amministrazione Sistema - Sudo


 


 

Aiutami a diffondere questa notizia

OK
Notizie -VOTOVai in questa pagina di Virgilio Notizie e fai click su OK, per dare il tuo voto. I voti servono  per portare la notizia nella Home e quindi farla conoscere meglio. Non costa nulla e non serve registrazione, SOLO UN CLIK - Grazie



Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D