Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Compiz Ubuntu gli Effetti 3D con un Click PDF Stampa E-mail
mercoledì 02 maggio 2012

Compiz effetti 3D con un clickAvete Ubuntu e non sapete come ottenere gli effetti grafici 3D? Nessun problema, se la vostra scheda grafica supporta l'accelerazione 3D (driver), basta un click su un file di configurazione che vi ho preparato ed avrete, subito,  tanti effetti tridimensionali molto belli. Ovviamente, nelle mie versioni di Ubuntu Plus Remix, gli effetti sono già presenti ...

Per ottenere gli effetti grafici 3D è necessario installare i driver della scheda video. La prima cosa da fare è di controllare se in Ubuntu, i driver sono disponibili (normalmente troverete quelli per schede video Nvidia ed ATI).


Driver della scheda video

Per installare i driver, in Ubuntu 12.04, 11.10 ed 11.04, click sul bottone con l'icona di Ubuntu in alto a sinistra (modalità grafica Unity). Nella casella del Cerca  digitare driver. Sotto troverete l'icona (fate click su di essa):

Driver aggiuntivi

 Per installare i driver, in Ubuntu 10.10, andate in:

Sistema / Amministrazione / Driver aggiuntivi

Per versioni precedenti di Ubuntu, andate in: 

Sistema / Amministrazione / Driver hardware 

ed installare i driver disponibili (sia per la scheda video che per l’eventuale scheda Wireless ed altro). Seguite la videoguida (anche se relativa ad Ubuntu Plus3, la procedura è identica):

    Video guida

 

Se non trovate nulla, riprovate dopo avere effettuato gli aggiornamenti (Sistema / Amministrazione / Gestore aggiornamenti) e dopo avere riavviato il computer. Per  diverse schede grafiche, pur non trovando i driver, si otterranno egualmente gli effetti grafici i quanto  Ubuntu le supporta (accelerazione 3D). In particolare, se non trovate i driver, per Ubuntu 11.10, potrebbe apparirvi, all'avvio di Ubuntu, una finestra con la richiesta di utilizzare OpenGL: acconsentite. 


Ottenere gli effetti grafici 3D

1 - Scaricare il KIT - Iniziate con lo scaricate il piccolissimo file .zip che contiene l'occorrente per l'attivazione degli effetti grafici 3D, secondo la versione di Ubuntu che vate installato:

Download Effetti 3D per Ubuntu 13.04

Download Effetti 3D per Ubuntu 12.10

Download Effetti 3D per Ubuntu 12.04

Download Effetti 3D per Ubuntu 11.10


Download Effetti 3D per Ubuntu 11.04


Download Effetti 3D per Ubuntu 10.10

Gli effetti per Ubuntu 10.10, dovrebbero funzionare anche per versioni precedenti (non testato).

 

2 - Installare i pacchetti necessari - Dopo averlo scaricato doppio click su di esso e decomprimente il file zippato dove volete. Otterrete una cartella denominata: Effetti-3D. Al suo interno trovate dei file. Doppio click sul file: Software-effetti3D.sh. Si aprirà una finestra con quattro pulsanti. Fate click su Esegui nel terminale ed il file (script) verrà lanciato.

NOTA: se la finestra non si apre, fate click col destro sul file .sh, quindi scegliete Proprietà. Si apre una nuova finestra. Click sulla linguella Permessi ed in basso inserite una spunta nel quadratino Esecuzione [ ] Consentire l'esecuzione del file come programma. Click su Chiudi.

Una volta lanciato lo script si aprirà il terminale e vi verrà chiesta la password e verranno installati dei pacchetti.

NOTA: quando il terminale richiede la password, anche se apparentemente sembra che la password non venga recepita, in effetti Ubuntu la sta prendendo perfettamente. Quindi dovete solo digitare tutta la password completa, con attenzione (anche se non vedete nulla) e poi dare invio da tastiera.

 

3 - Configurare gli effetti grafici 3D

- In Ubuntu 12.04, 11.10 e 11.04 è attivo Unity (la nuova grafica con le icone nella barra al bordo sinistro della Scrivania). Click sul bottone con l'icona di Ubuntu in alto a sinistra (modalità grafica Unity). Nella casella del Cerca  digitare compiz. Sotto troverete l'icona (fate click su di essa):

Gestore Configurazione CompizConfig

Se caricate il file Plus.profile la barra di Unity sparirà, infatti gli effetti 3D sono impostati per Ubuntu in modalità classica cui si accede dalla schermata del log-in (oppure da Termina sessione). Si riporta, per comodità, la guida ad Ubuntu Plus 7 Remix, che riporta nel dettaglio come fare, oltre alle indicazioni sui comandi di Compiz e tante altre utilità per la configurazione grafica di Ubuntu:

Istruzioni Ubuntu Plus 7 Remix

 Ovviamente, se volete tornare alle impostazioni originali di Ubuntu, basterà caricare (da Compiz) il file unity.profile

 

- In Ubuntu 10.10 - Lanciate il Gestore di Configurazione di Compiz:

Sistema / Preferenze / Gestore configurazione CompizConfig

 

Dopo avere aperto Il Gestore di Configurazione (come sopra per le diverse versioni di Ubuntu), in basso a sinistra click su Preferenze >. Si apre un'altra finestra. Click su Importa. Indicate il percorso del file .profile, che trovate dentro la cartella Effetti-3D di cui si è detto al precedente punto 2.

   - Per Ubuntu 12.04 e 11.10 troverete il solo file per gli effetti 3D: Effetti-Grafici.profile.

  - Per Ubuntu 11.04 troverete due file: Plus.profile e unity.profile. Il rimo per ottenere gli effetti Plus il secondo per tornare alla configurazione originale di Unity.

  - Per Ubuntu 10.10 troverete il solo file per gli effetti 3D: Effetti3D.profile. Per Ubuntu 11.10 troverete il solo file per gli effetti 3D: Effetti-Grafici.profile

Dopo avere evidenziato il file .profile, da scelto, fate click su Apri ed aspettate che gli effetti vengano caricati. Adesso gli effetti sono attivati (eventualmente riavviate il computer).

 



 Ecco un video dimostrativo sugli effetti 3D che otterrete:

Ubuntu Plus Remix effetti 3D

Con qualche scheda grafica non verrà visualizzato lo sfondo del cubo in movimento. Potete procedere come segue: Sistema / Preferenze / Gestore configurazione CompizConfig. Si apre la finestra. Nella zona di destra, fate click sull'icona Desktop cubico. Click sulla scheda: Aspetto. Click su: Volta del cielo (verso il basso). Nella casella Immagine volta del cielo, verso destra, fate click sull'icona della cartella. Scegliete un'immagine qualsiasi e fate click su Apri. Avrete la vostra immagine quale sfondo del cubo.


Come godersi i principali effetti grafici 3D

Click sull'immagine per il filmato dimostrativo

Compiz cubo Ubuntu 

 Cubo rotante: Control+Alt e trascinare col sinistro del muse premuto. Oppure premere la rotella del mouse e muovere.

 

Scrittura col fuoco: Maiuscolo+Windows e scrivere col sinistro del muse premuto. Per cancellare quanto avete scritto Maiuscolo+Windows+c

 

Aree di lavoro (desktop multipli): Nella Plus 6 sono impostate quattro aree di lavoro, ecco gli effetti

        Portate il puntatore del mouse nell'angolo in basso a destra della scrivania (oppure Windows+e) ed avrete tutte le aree di lavoro (quattro scrivanie). Le finestre aperte possono essere trascinate da un'area all'altra. Doppio click su una delle 4 aree e verrà portata in primo piano.

        Tasti Control+Altmantenuti premuti. Utilizzando freccia destra efreccia sinistra, le aree di lavoro ruoteranno, una alla volta.

 

Finestre: se avete aperto più di una finestra nella Scrivania, potete avere diversi effetti.

        Fate click su una finestra in secondo piano e verrà portata in primo piano con dei movimenti carini delle altre finestre aperte.

        Portate il puntatore del mouse nell'angolo in basso a sinistra della scrivania (oppure Wondows+w) ed avrete tutte le finestre aperte ordinate sulla scrivania. Click su una di esse e verrà portata in primo piano.

        Tasti Control+Alt+freccia giù ed avrete le aree di lavoro in riga. Utilizzando freccia destra e freccia sinistra, scorrerete le aree. Rilasciando i tasti l'area innanzi verrà portata in primo piano.

        Tasto Windows tenuto premuto, premendo più volte il tasto Tab le finestre ruoteranno ad anello. Rilasciando i tasti la finestra innanzi verrà portata in primo piano.

        Tasto Maiuscolo+Windows+se le finestre saranno in rassegna.Con le frecce della tastiera si presenteranno in rotazione. Con un click o con Invio da tastiera, la finestra innanzi verrà portata in primo piano.

        Tasto Alt+Sinistro del mouse e le finestre saranno spostate col muse da qualunque posizione (non serve andare nella barra in alto).

        Tasto Windows+n e la finestra in primo piano sarà mostrata in negativo.

 

Per Ubutnu 12.04 i comandi cambiano (in parte) e si rimanda alla pagina: 

Ubuntu 12.04 Plus 9 Remix 32bit Ita DVD

Sono solo alcuni degli effetti impostati. Compiz vi permette di impostarne tanti, basta inserire una spunta sull'effetto desiderato. Per conoscere quali comandi utilizzare, per vedere l'effetto o per cambiare i comandi relativi agli effetti, andate in:

Sistema / Preferenze / Gestore configurazione CompizConfig

Nella parte destra della finestra apertasi, trovate delle icone con dei nomi. Sono gli effetti di Compiz. Se, nel quadratino a sinistra delle icone, c'è la spunta, allora l'effetto è attivato. Facendo click sull'icona dell'effetto, avrete la maschera in cui sono indicati i comandi per avviare l'effetto (da tastiera, mouse, ecc..). Potete sbizzarrirvi e smanettare come volete. In qualsiasi momento basterà importare nuovamente il file .profile che interessa, come detto prima (precedente punto 3) e tornerete agli effetti da me predisposti.



Altre risorse per migliorare la grafica di Ubuntu:

Ubuntu Personalizzare Aspetto e Grafica


 
 

Aiutami a diffondere questa notizia

OK
Notizie -VOTOVai in questa pagina di Virgilio Notizie e fai click su OK, per dare il tuo voto. I voti servono  per portare la notizia nella Home e quindi farla conoscere meglio. Non costa nulla e non serve registrazione, SOLO UN CLIK - Grazie




 

Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D