Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Ripulire Windows dai virus col CD Ubuntu PDF Stampa E-mail
venerdì 24 dicembre 2010

Ripulire Windows dai virus col CD UbuntuVedremo come ripulire dai virus qualsiasi sistema operativo Windows (e non solo), utilizzando il CD, il DVD o la pen-drive di Ubuntu in modalità Live (senza installare niente), oppure da Ubuntu già installato. Questo tipo di scansione è, sicuramente, la migliore in quanto agisce su un sistema inattivo e quindi anche con virus inattivi e facilmente rimovibili...

Vi sarà capitato, sotto Windows, di volere cancellare un file ed, invece, ottenere un avviso che informa  sull'impossibilità della sua cancellazione, in quanto il file medesimo è utilizzato dal Sistema. Un virus "che si rispetti"  farà in modo  di impedire la propria cancellazione andando ad utilizzare dei processi di sistema o dei servizi, tali da proteggersi dalla cancellazione. Per tale motivo, a me, personalmente, è capitato che l'antivirus non riusciva a ripulire il computer. Ecco perché una buona scansione antivirus andrebbe effettuata con Windows lanciato in modalità provvisoria, ossia con sistema al minimo della funzionalità. Ma di certo, se il sistema è completamente inattivo allora nulla impedirà di eliminare qualsivoglia file e quindi qualunque virus. Ebbene utilizzando Ubuntu in modalità Live (da CD-DVD) ma anche installato, andando a scansionare i file che sono contenuti nella partizione contenente Windows, avremo la massima efficienza. Infatti Windows è completamente inattivo (come se fosse morto o in anestesia totale) e quindi non potrà reagire e/o proteggere nessun file. 

L’amico e bravo  Gabriele Martina, che gestisce l'ottimo sito GMStyle, è l'autore di questa bella e semplice guida  dedicata agli antivirus utilizzabili con Ubuntu. Ringrazio Gabriele che mi ha informato e che ha voluto mettere a disposizione di tutti la sua conoscenza derivante, anche, dalla sperimentazione diretta, nello spirito della libera condivisione. 

La guida è ben realizzata ed è ricca di immagini che aiutano la comprensione dei diversi passaggi. Questo tutorial è stato scritto nella forma più semplice possibile, proprio per venire incontro anche a chi è alle prime armi.

 


 

Ubuntu e gli antivirus

Ubuntu non ha bisogno, normalmente, di antivirus in quanto è abbastanza sicuro di suo. Un antivirus lo rallenterebbe inutilmente. Un virus (normalmente progettato per aggredire Windows) che arriva in Ubuntu resta come "morto", non può fare nulla. Però se abbiamo la necessità di trasferire dei file in ambiente Windows o a qualche amico che utilizza Windows, in questi casi potrebbe essere necessario che i file vengano verificati. Infatti, se infetti, pur inefficaci e non pericolosi in ambiente Ubuntu, si risveglierebbero in Windows divenendo letali.

Ma se l'amico ha Windows con un antivirus (deve averlo, praticamente per forza, altrimenti dopo dieci minuti di navigazione è già infetto), allora non serve che in Ubuntu si installi l'antivirus.

Di virus ne esistono anche per linux, anche se sono pochissimi e non diffusi. Altro fattore che rende Linux quasi immune e' il fatto che per eseguire modifiche a file vitali, per il sistema, viene sempre richiesta l'autorizzazione (e quindi la password). Se un virus non ha la vostra password, allora non potrà agire sul sistema operativo. Ecco perché Ubuntu chiede la password anche a voi. In fondo potrebbe trattarsi di un virus che si presenta ad Ubuntu col vostro nome.

Questi i motivi per cui Linux ed Ubuntu, sono molto sicuri anche senza nessun antivirus. Sicuramente più sicuri di Windows munito di un antivirus (non tutti gli antivirus raggiungono un adeguato indice di sicurezza). 

 

Come utilizzare Ubuntu

La guida proposta da Gabriele per rimuovere i virus di Windows, si occupa, principalmente dell'utilizzazione di Ubuntu in modalità Live, ossia lanciato da CD o DVD, ecco cosa significa:

Lanciare Ubuntu in modalità Live-CD

La stessa guida considera anche la possibilità di utilizzare Ubuntu già installato in un computer che ha anche Windows installato. 

Io aggiungo che la stessa procedura è possibile utilizzarla ed in maniera permanente (installando l'antivirus una volta per tutte), in Ubuntu avviabile da pen-drive (chiavetta usb). Si avrebbe a disposizione una chiavetta avviabile ed utilizzabile per ripulire qualsiasi computer. Ecco delle pagine che mostrano come crearsi una chiavetta con Ubuntu avviabile:

Ubuntu in chiavetta USB persistente

Ubuntu 9.04 USB avviabile anche con CD

Questa pagina, anche se realizzata per altro scopo, mostra come ottenete Ubuntu avviabile in pen-drive. Basta indicare, nella figura di cui al unto 6, Ubuntu nella prima casella: Distribuzione


 

Ripuliamo Windows grazie ad Ubuntu

Guida - Per la guida rimando alla pagina originale che si occupa del download, installazione ed utilizzazione di avast! Linux Home Edition e clamAV-Virus scanner

Eliminiamo i virus in Windows usando Ubuntu

 



Aiutami a diffondere questa notizia

OK
Notizie -VOTOVai in questa pagina di Virgilio Notizie e fai click su OK, per dare il tuo voto. I voti servono  per portare la notizia nella Home e quindi farla conoscere meglio. Non costa nulla e non serve registrazione, SOLO UN CLIK - Grazie

 

 


 
Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D