Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

GIMP 2.8 PLUS per Ubuntu - Installazione PDF Stampa E-mail
lunedì 14 maggio 2012

GIMP 2.8 PLUS per Ubuntu - InstallazioneThe GIMP, detto GIMP è un programma di grafica professionale, gratuito e libero. Ideale per: foto-ritocco, composizioni e creazione di immagini, fotomontaggi, convertitore, disegni, loghi, ecc… La versione 2.8 non è ancora disponibile nei repository di Ubuntu. Vedremo, quindi, come installare Gimp 2.8, versione Plus con un semplice click del mouse ...

Ho preparato un KIT Plus per Gimp 2.8 che grazie ad uno script, da lanciare con un click, fa tutto da solo, compresa l'installazione di moltissimi filtri, effetti, pennelli, motivi e gradienti, non presenti nella versione ufficiale.

Lo script per l'installazione di Gimp 2.8 funziona su Ununtu 12.04 (testato) e forse anche su Ubuntu 11.10 (non testato). Lo script non funziona per versioni precedenti di Ubuntu. 

Disponibile anche la versione Plus per Windows:

GIMP 2.8 Plus per Windows Installazione

 



Caratteristiche native di Gimp 2.8

 

Migliorate la stabilità e le prestazioni.

L'interfaccia può essere impostata a finestra singola. La modalità standard è sempre quella con tre finestre staccate, ma andando nel menu Finestre (in alto a destra) è possibile scegliere Modalità a finestra singola che verrà ricordata anche al riavvio.

Nuova modalità on-canavas che migliora l'inserimento del testo, operando direttamente sull'area di lavoro. Introdotta anche la modalità multi-colonna che rende l'interfaccia utente di GIMP molto più personalizzabile. Migliorata la gestione delle finestre "agganciabili".

Nuova gestione dell'importazione, salvataggio ed esportazione delle immagini. Adesso è possibile salvare solo nel formato XCF (tipico di Gimp). Per salvare un'immagine in altri formati (PNG, JPG, ecc...) si dovrà utilizzare la funzione Esporta.

GIMP 2.8 permette l'esportazione diretta in formato PDF. Troviamo anche la possibilità di deformare facilmente porzioni di immagine (Cage Transform).
 

Tanta altra novità che trovate nelle note di rilascio.

 



Caratteristiche aggiuntive di Gimp 2.8 Plus

 

La versione Plus, oltre alle novità native, offre, la Finestra singola di default. Una nutrita serie di Pennelli, Motivi e Gradienti. Una serie di Script-fu (azioni) in grado di fornire numerosi effetti sulle immagini. In questa pagina trovate esempi degli effetti che è possibile ottenere (fate click a destra sui singoli script): esempi script-fu 

GIMP 2.8 PLUS per Ubuntu fig. 1

Fig. 1 - Click sull'immagine per ingrandirla 

 

Presente un pacchetto di script FX-Foundry, in grado di offrire tanti effetti sulle immagini. Ecco alcuni esempi

GIMP 2.8 PLUS per Ubuntu fig. 2

Fig. 2 - Click sull'immagine per ingrandirla 

 

Presente G'MIC, una serie di ottimi filtri che trovate in basso al menù Filtri. Ecco alcuni esempi

GIMP 2.8 PLUS per Ubuntu fig. 3

Fig. 3 - Click sull'immagine per ingrandirla 

 

Applichiamo un filtro quale esempio. Dopo avere caricato un'immagine, click su Filtri / G'MIC. Si apre la finestra sottostante (Fig. 4). Selezioniamo un filtro a piacere (freccia verde). A destra possiamo modificare i parametri (zona cerchiata in celeste) ed a sinistra possiamo vedere l'anteprima dell'effetto (freccia blu). Quando soddisfatti, click si Applica (freccia celeste) e quindi su OK.

GIMP 2.8 PLUS per Ubuntu fig. 4

Fig. 4 - Click sull'immagine per ingrandirla 

 

Ecco l'effetto del filtro sulla nostra immagine:

GIMP 2.8 PLUS per Ubuntu fig. 5

Fig. 5 - Click sull'immagine per ingrandirla 

  

 

Installare Gimp 2.8 Plus

 

1 - Il procedimento è di una semplicità impressionante, basta lanciare uno script che farà tutto da solo, compresa la disinstallazione di versioni precedenti di Gimp (se installate). Per prima cosa scaricate questo file:

Gimp28-plus-installazione.tar.gz

Doppio click su di esso e decomprimetelo nella cartella utente (cartella home). 

Più dettagliatamente: fate doppio click sul file scaricato. Si apre una finestra, fate click sull'icona Estrai (in alto verso sinistra). Si apre una seconda finestra, quindi, nella colonna di sinistra, scegliete, facendo click per selezionarla, la cartella col nome che avete scelto al momento dell'installazione di Ubuntu (si trova sopra la cartella Scrivania). Solo dopo avere selezionato la cartella col nome del computer (o dell'utente). Fare click sul bottone Estrai che trovate in basso a destra della finestra. Aspettate la fine del processo di decompressione e chiudete tutte le finestre aperte. 

Adesso, nella cartella Home, troverete, anche, la cartella: Gimp28-plus-installazione. Tale cartella deve essere, necessariamente, all'interno della cartella Home e non dovete cambiare nome, altrimenti lo script non funzionerà.


2 - Dentro la cartella:  Gimp28-plus-installazione trovate il file Installa-Gimp28.sh. Si tratta di uno Script. Doppio click su di esso e si aprirà una finestra. Scegliete l'opzione  Esegui nel terminale e lo script verrà lanciato. Si aprirà il Terminale e vi verrà chiesta la password. Digitatela per intero anche se sembra che Ubuntu non la prenda (sicurezza) e poi date invio da tastiera.  Aspettate, con pazienza, che il Terminale si chiuda (fine del processo).

NOTA: se lo script non viene lanciato, ma si apre un documento di testo, allora fate click col destro sul file .sh, quindi scegliete Proprietà. Si apre una nuova finestra. Click sulla linguella Permessi ed in basso inserite una spunta nel quadratino Esecuzione [ ] Consentire l'esecuzione del file come programma. Click su Chiudi.

Avete finito. Avviate il vostro Gimp 2.80 Plus (lo trovate in grafica ed anche sotto il nome GNU Image Manipulation Program).




 

Supporto ed Aiuto

Per eventuali dubbi potete ricevere risposte nel nostro:

Forum Informatica Majorana, alla discussione: GIMP 2.8 PLUS per Ubuntu - Installazione

 


 

The GIMP - Grafica profesionale

Guida per Gimp - versione  Ubuntu

Se volete iniziare ad usare Gimp, potere consultare il mio video-manuale che, con le 27, brevi, video-guide proposte, permetterà, anche agli inesperti, di imparare ad utilizzare, con rapidità e semplicità, questo splendido software.


 

 Se volete scaricare le videoguide:

 

 


 

Aiutami a diffondere questa notizia

OK
Notizie -VOTOVai in questa pagina di Virgilio Notizie e fai click su  OK  , per dare il tuo voto. I voti servono  per portare la notizia nella Home e quindi farla conoscere meglio. Non costa nulla e non serve registrazione, SOLO UN CLICK - Grazie




Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D