Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Navigare Maxthon browser primo nei test PDF Stampa E-mail
giovedì 07 giugno 2012

Navigare con Maxthon il browser primo nei test Maxthon 3 è un browser (programma per navigare in internet) considerato, dai test, il migliore in assoluto. Si apre con una rapidità sorprendente e carica le pagine con una velocità superiore del 200%, perfino, a quella di Google Chrome. Ha tante funzionalità, di serie, per soddisfare tutti coloro a cui non piace installare estensioni per il browser ...

Maxton 3, completamente gratuito, è anche in italiano ed è disponibile per Windows XP, Vista e Seven, sia in versione installabile che portable (non serve installazione). Disponibili anche le versioni per Android, Tablet ed ipad. Vedremo come scaricarlo, installarlo ed utilizzarlo grazie a 4 videoguide in italiano. 

Ringrazio G.A. per avermi invogliato, con una e-mail, ad occuparmi di questo browser.


Caratteristiche

 

Stante ai test (per l'HTML5), ad oggi, Maxthon 3 risulta il migliore seguito da Chrome.

Seguono le principali caratteristiche di questo browser, presenti, di serie, senza bisogno di installare estensioni.

Barra laterale a scomparsa - contenente diverse utilità.

Download manager - per velocizzare e semplificare lo scaricamento di grossi file.

Lettore di Feeds - per essere aggiornati in tempo reale (guida ai feeds).

Blocco note online - per avere gli appunti personali disponibili ovunque siate (richiesto account gratuito).

Sincronizzazione schede  - per telefoni e tablet (richiesto account gratuito).

Estensioni - per aumentare le potenzialità del browser, presenti in gran numero ed installabili con un click.

Magic fill - per gestire le password ed il contenuto dei campi (login).  

Cattura schermo - permette di catturare una parte della pagina web (con editazione grafica) o l'intera pagina.

Traduttore - per tradurre il testo selezionato di una pagina straniera o l'intera pagina web.

Strumenti esterni - apre con un click le utilità di Windows (cartelle, calcolatrice, ecc..). Configurabile.

Modalità notturna - scurisce lo sfondo chiaro delle pagine web, rendendole meno stancanti per la vista.

Rileva risorse - mostra i file video, audio, immagini ed altro presenti nelle pagine, permettendo di scaricarle.

Task manager - per visualizzare l'utilizzazione di una o più risorse (CPU, memoria, indirizzo IP, ecc...).

AdHunter - per bloccare i pop-up (finestre pubblicitarie) dei siti (configurabile).

Silenziatore - per disattivare l'audio delle pagine web.

Zoom- per ingrandire o ridurre (con un cursore istantaneo) le dimensioni della pagina web.

Schermo diviso - permette di avere due pagine web diverse navigabili contemporaneamente in autonomia.

Miniature nuova scheda - aprendo una scheda si hanno le miniature delle pagine web (ben configurabile).

Altro - gestione preferiti e funzionalità varie presenti anche in altri browser.




Installare Maxthon

Maxthon browser primo nei test

 Per prima cosa bisogna scaricare Maxthon. Per farlo basta andare alla:

Pagina Originale Maxthon

Nella parte in alto della pagina avete la possibilità di scegliere la versione che interessa:

1 - versione per Windows installabile

2 - versione per Windows portable

3 - versioni per Android, Tablet, iPad, ecc...

Maxthon è completamente gratuito.

Maxthon download

 

Per installare la versione installabile basta fare doppio click sul file scaricato e seguire la procedura d'installazione.

Per la versione portable che non richiede installazione, basta fare doppio click sul file scaricato ed estrarlo (decomprimerlo) dove volete. Si tratta di un file compresso .7z  che può essere decompresso anche con IZArch, programma completamente free. Otterrete una cartella denominata Maxthon3Portable, che potete copiare anche in una chiavetta USB.

 

Versione portable in italiano

La versione portable di Maxthon è in inglese, ma si può rendete italiana con molta semplicità. Scaricate il piccolo file:

it-it.zip

Doppio click sullo stesso e decomprimetelo (estraetelo) dove volete. Otterrete il file it-it.ini, che andrete ad inserire nella cartella Language (la trovate dentro la cartella della versione portable: Maxthon3Portable). Se al riavvio, Maxthon, non è ancora in italiano, fate click sull'icona del menù (in alto a sinistra: faccina sorridente blu quadrata), click su Languages (nella parte di destra) e scegliete Italiano (it-it).

 


 

Utilizzare Maxthon

Per lanciare il programma basta andare in Tutti i programmi, dove troverete la cartella Maxthon ed al suo interno l'icona Maxthon 3 che serve ad avviare il browser.

Per la versione portable, entrate nella cartella Maxthon3Portable, quindi cartella Bin e lanciate il file Maxthon.exe (come mostrato nella prima videoguida sotto riportata).

Seguono 4 brevi videoguide che mostrano le caratteristiche principali di Maxthon, come lancialo, come utilizzarlo e come configurarlo.

    Video guida

    Video guida

    Video guida

    Video guida

 

Per avere supporto ed aiuto

Basta andare nel Forum del Majorana, alla discussione: Navigare Maxthon browser primo nei test

 


 

Aiutami a diffondere questa notizia

OK
Notizie -VOTOVai in questa pagina di Virgilio Notizie e fai click su OK, per dare il tuo voto. I voti servono  per portare la notizia nella Home e quindi farla conoscere meglio. Non costa nulla e non serve registrazione, SOLO UN CLIK - Grazie



 

Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D