Consenso all'uso dei cookies

PerchŔ passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Formattare la Chiavetta Windows Ubuntu PDF Stampa E-mail
mercoledý 19 settembre 2012

Formattare una chiavetta USB - Windows UbuntuVedremo come e perché formattare una chiavetta USB (pendrive) e quale tipo di formattazione utilizzare. Con semplicità e con delle immagini illustrative, mostreremo come procedere per: Windows 8, 7, XP ed Ubuntu. Non sempre è necessario formattare la chiavetta ma qualche volta diventa necessario, allora è bene sapere come fare ...

Formattare una pendrive (chiavetta USB) potrebbe sembrare una semplicissima, ma non tutti lo sanno fare, specialmente gli utenti alle prime armi. 

 



Quando formattare la pendrive

 

Non serve formattare - Non sempre è necessario procedere alla formattazione di una pendrive. Ad esempio se vogliamo solo ottenere dello spazio libero, basterà cancellare qualche file inutile. Se trovate una cartella denominata .Trash oppure .Trash-1000 potete cancellarla e magari otterrete, secondo il contenuto, molto spazio. Essa rappresenta il cestino (file cancellati) sotto un sistema Linux. Sotto Windowos, tale cartella, è immediatamente visibile, sotto Ubuntu, invece, è in forma di cartella nascosta (punto davanti al nome) e per visualizzarla, dopo che siete nel contenuto della chiavetta basta dare Control + h da tastiera (serve a rendere visibili le cartelle ed i file nascosti).

 

Formattazione veloce - Potete utilizzarla per azzerare velocemente il contenuto di una chiavetta. Se avete molti Giga (GB) da cancellare è conveniente la formattazione veloce e non la cancellazione manuale dei file che richiederebbe un tempo notevolmente maggiore. Ricordare che formattando verrà eliminata ogni cosa, quindi, se avete dei file importanti da conservare, salvateli, prima, da qualche altra parte.

 

Formattazione standard - Le operazioni relative alla Formattazione standard vengono eseguite con maggiore accuratezza rispetto alla Formattazione veloce. La Formattazione standard (normale) della chiavetta va eseguita quando una pendrive comincia a dare problemi strani (lentezza nel trasferimenti dei file, messaggi di errore, interruzioni nel trasferimento dei file, ecc...). Consiglio caldamente questo tipo di formattazione (standard), prima di utilizzare la chiavetta per inserirvi un Sistema Operativo avviabile (ad esempio Linux). Ricordare che formattando verrà eliminata ogni cosa, quindi, se avete dei file importanti da conservare, salvateli, prima, da qualche altra parte.



 

Come formattare la pendrive

Vedremo, adesso, le semplici procedure da seguire secondo il Sistema Operativo Utilizzato. Ricordate, in ogni caso, di inserire la chiavetta (Pendrive) nella porta USB. Ricordare, pure, che formattando la chiavetta verrà eliminati il suo contenuto, quindi, se avete dei file importanti da conservare, salvateli, prima, da qualche altra parte.  


Formattare sotto Windows 7 - 8 e Vista

Per Windows 7 e 8, fate click sull'icona di Esplora risorse (nella barra in basso verso sinistra), indicata dalla freccia rossa. Quindi, nella colonna di sinistra di Esplora risorse, fate click su Computer.

Per Windows Vista fate click su  Start --> Computer.

Formattare pendrive con Seven Fig. 1

 

Nella parte destra di Esplora risorse appariranno tutti i dispositivi (dischi, lettori DVD, chiavette collegate, ecc...). Trovate la chiavetta (nell'esempio dell'immagine sottostante: freccia blu) e fate click su di essa per evidenziarla. Quindi click col destro sull'area evidenziata ed apparirà il menù contestuale con la voce Formatta ... (freccia rossa), su cui farete click.

Formattare pendrive con Seven Fig. 2

 

Adesso si aprirà la finestra di Formattazione dell'unità (figura sotto) nella quale potete scegliere diverse opzioni.

File system - Consiglio di utilizzare FAT32 per una maggiore compatibilità della chiavetta con i vari sistemi operativi. Rammentate che con FAT32 potere utilizzare file di grandezza (per ogni singolo file) non superiore a 4 GB. Se, invece utilizzate il File system NTFS non avrete limitazioni per la grandezza del file ma potreste avere problemi di compatibilità con altri sistemi operativi e/o altri device (televisore, lettore DVD, ecc...).  

Etichetta di volume - Consiglio vivamente di inserire l'etichetta (freccia blu nella figura sottostante). Essa è quella che sarà visualizzata da Esplora risorse quando inserirete la pendrive nella porta USB. Se non inserite l'etichetta potreste avere problemi nel caso la pendrive fosse destinata ad ospitare un sistema operativo.    

Formattazione veloce - Potete sceglie la formattazione veloce o standard inserendo o meno, la spunta nel relativo quadratino (freccia verde). Sulle caratteristiche dei due tipi di formattazione si è già detto prima.

A questo punto basta fare click su Avvia (freccia rossa) ed inizierà il processo di formattazione della pendrive. Aspettate la fine delle operazioni ed avrete finito. Adesso la chiavetta apparirà vuota e sarà pronta per essere utilizzata.

Formattare pendrive con Seven Fig. 3

 

 

Formattare sotto Windows XP

Con riferimento alla figura sotto, fate click su  Start (freccia blu) e poi su Risorse del computer (freccia verde).

Formattare pendrive con Windows XP - Fig. 1

 

Nella parte destra di Risorse del computer, appariranno tutti i dispositivi (dischi, lettori DVD, chiavette collegate, ecc...). Trovate la chiavetta (nell'esempio dell'immagine sottostante: freccia blu) e fate click col destro su di essa. Apparirà il menù contestuale con la voce Formatta ... (freccia rossa), su cui farete click.

Formattare pendrive con Windows XP - Fig. 2

 

Adesso si aprirà la finestra di Formattazione dell'unità (figura sotto) nella quale potete scegliere diverse opzioni.

File system - Utilizzare FAT32 ed avrete una maggiore compatibilità della chiavetta con i vari sistemi operativi. Rammentate che con FAT32 potere utilizzare file di grandezza (per ogni singolo file) non superiore a 4 GB.

Etichetta di volume - Consiglio vivamente di inserire l'etichetta (freccia blu nella figura sottostante). Essa è quella che sarà visualizzata da Esplora risorse quando inserirete la pendrive nella porta USB. Se non inserite l'etichetta potreste avere problemi nel caso la pendrive fosse destinata ad ospitare un sistema operativo.    

Formattazione veloce - Potete sceglie la formattazione veloce o standard inserendo o meno, la spunta nel relativo quadratino (freccia verde). Sulle caratteristiche dei due tipi di formattazione si è già detto prima.

A questo punto basta fare click su Avvia (freccia rossa) ed inizierà il processo di formattazione della pendrive. Aspettate la fine delle operazioni ed avrete finito. Adesso la chiavetta apparirà vuota e sarà pronta per essere utilizzata.

Formattare pendrive con Windows XP - Fig. 3

 

 

Formattare sotto Ubuntu

Inserendo la pendrive nella porta USB, apparirà l'icona della stessa nella barra laterale di sinistra (freccia verde nella figura sotto). Fate click,col destro, su di essa ed apparirà il menù contestuale con la voce Formatta... (freccia rossa), su cui farete click.

Formattare pendrive con Ubuntu - Fig. 1

 

Adesso si aprirà la finestra Formatta volume .... (figura sotto) nella quale potete scegliere alcune opzioni.

Tipo - Utilizzate: Compatibile con tutti i sistemi (FAT) - Freccia verde - Avrete una maggiore compatibilità della chiavetta con i vari sistemi operativi.

Nome - Si tratta dell'etichetta, consiglio vivamente di inserire l'etichetta (freccia blu nella figura sottostante). Essa è quella che sarà visualizzata dall'esploratore dei file quando inserirete la pendrive nella porta USB. Se non inserite l'etichetta potreste avere problemi nel caso la pendrive fosse destinata ad ospitare un sistema operativo.    

A questo punto basta fare click su Formatta (freccia rossa) ed inizierà il processo di formattazione della pendrive. Aspettate la fine delle operazioni ed avrete finito. Adesso la chiavetta apparirà vuota e sarà pronta per essere utilizzata.

Formattare pendrive con Ubuntu - Fig. 2

 

ATTENZIONE: nelle nuove versioni di Ubuntu (e derivate) è stata eliminata l'opzione Formatta..., quindi per potere formattare una chiavetta USB si rimanda alla pagina:

Ubuntu formattare chiavette e dischi USB

 



Supporto ed aiuto

Basta andare nel Forum del Majorana, alla discussione:

Formattare una Chiavetta sotto Windows o Ubuntu

 


 

Aiutami a diffondere questa notizia

OK
Notizie -VOTOVai in questa pagina di Virgilio Notizie e fai click su  OK  , per dare il tuo voto. I voti servono  per portare la notizia nella Home e quindi farla conoscere meglio. Non costa nulla e non serve registrazione, SOLO UN CLIK - Grazie.

 


Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D