Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Ubuntu formattare chiavette e dischi USB PDF Stampa E-mail
mercoledì 25 giugno 2014

Ubuntu e derivate formattare chiavette e dischi USBCon le ultime versioni di Ubuntu e derivate, non è più possibile formattare pendrive e dispositivi USB (dischi esterni, ecc...) facendo click col destro sulla loro icona, in quanto manca l'opzione Formatta. Tanto è stato deciso per evitare formattazioni accidentali. Pertanto formattare è diventato un pochino più difficoltoso. Vedremo allora un modo semplice ed intuitivo  per formattare dispositivi USB ...

ossia utilizzando un'utilità realizzata dal team Mint ed installabile con un semplice doppio click su Ubuntu e derivate (su Mint 17 la trovate già disponibile).
 



Sotto Ubuntu, per formattare un dispositivo USB si potrebbe utilizzare Gparted, oppure Dischi, ma la cosa non è proprio intuitiva ed ecco allora che la soluzione migliore è fornita da MintStick. Ringrazio, per la segnalazione, l'amico procton771, componente del Majorana Forum Team.




1 - Cosa ci serve

Per prima cosa dovete scaricare il file sotto linkato:

Download --> mintstick_1.2.1_all.deb

 

Si tratta di un piccolo file di circa 19 KB

ATTENZIONE: l'applicazione, nell'ultima versione oggi disponibile (1.2.1) è stata testata su Ubuntu 14.04. Se precedenti versioni di Ubuntu dovessero creare problemi, potete provare ad installare qualche precedente versione di MintStick. Basterà scaricare il relativo file .deb da questa pagina:

Download MintStick - tutte le versioni

 

Se, invece, avete bisogno fi formattare una pendrive (chiavetta) con Windows oppure con le vecchie versioni di Ubuntu, allora vi rimando alla pagina:

Formattare la Chiavetta Windows Ubuntu



 

2 – Installare MintStick

Dopo avere scaricato il file (come sopra indicato), per l'installazione, basta fare un doppio click sullo stesso e si aprirà il Software Center di Ubuntu. Dopo qualche secondo otterrete la schermata sotto. Basta fare click su Installa (freccia verde). Seguite le indicazioni e aspettate la fine del processo (serve una connessione internet).

Installare MintStick




3 – Lanciare MintStick

Ogni volta che avrete bisogno di formattare una chiavetta USB o qualsiasi dispositivo USB, basterà lanciare (aprire) MintStick. 

 

Se avete Ubuntu con Unity (per intenderci Ubuntu ufficiale, quello con la barra laterale di sinistra), allora procedete come segue. Con riferimento all'immagine sottostante:

1 - click sull'icona di Ubuntu che trovate nella barra di sinistra in alto (freccia gialla);

2 - nella casella del Cerca digitate form (freccia rossa);

3 - in basso apparirà l'icona del Formattatore di penna USB (freccia verde), click su di essa e MintStick verrà lanciato.

Lanciare MintStick da Unity



Se avete Ubuntu con Mate (per intenderci una delle mie Ubuntu Plus Remix), allora procedete come segue. Con riferimento all'immagine sottostante:

1 - click sull'icona di Ubuntu (Applicazioni) che trovate nella barra in basso a sinistra (freccia blu);

2 - andate in Accessori (freccia rossa);

3 - quindi click sull'icona Formattatore di penna USB (freccia verde) e MintStick verrà lanciato.

Lanciare MintStick da Mate



 

4 – Utilizzare MintStick

Per prima cosa inserite, nella porta USB, la pendrive (chiavetta) o altro (disco esterno USB, ecc...) che volete formattare. Quindi lanciate MintStick (come precedentemente indicato) e verrà mostrata la maschera principale dell'applicazione:

Apertura di MintStick

1 - click sulla prima casella, quella a lato di Format (freccia rossa 1) e vi verrà mostrata la chiavetta; se avete più dispositivi inseriti, allore li vedrete tutti; un consiglio, prima di aprire MintStick, estraete i dispositivi USB che potrebbero confondervi, lasciando solo quello da formattare;

2 - click sulla seconda casella, quella a lato di as (freccia rossa 2) e potete sceglie che filesystem utilizzare (FAT32, ntfs, Ext4); per chivette USB è consigliabile scegliere FAT32;

3 - andate nella terza casella, quella a lato di Volume label (cerchiata in verde) evidenziate la scritat esistente e sostituitela (digitandola) col nome che volete dare alla chiavetta.

__________________________

 

Nell'immagine sottostante, un esempio pratico di come ho impostato i campi, secondo le precedenti indicazioni:

Apertura di MintStick

Non resta che fare click sul tasto Format (freccia rossa).

__________________________


Dopo qualche secondo apparirà la maschera sottostante che vi informa sull'avvenuta corretta formattazione:

Apertura di MintStick

Avete finito. La chiavetta (o dispositivo) è formattata e potete chiudere le finestre relative all'applicazione MintStick.

 


 

5 - Supporto e commenti


Ubuntu e derivate formattare chiavette, dischi e dispositivi USB

 


 
Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D