Consenso all'uso dei cookies

PerchŔ passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Rufus crea facile unitÓ USB avviabili UEFI PDF Stampa E-mail
martedý 02 dicembre 2014

Rufus crea facile unità USB avviabili UEFIRufus è una utilità che realizza unità flash USB avviabili (chiavetta USB, pendrive, unità USB, memory stick, ecc). Possibilità di ottenere freeDOS o di utilizzare immagini ISO di Windows, Linux, ecc.). Ma la particolarità consiste nella possibilità di scegliere se la macchina di destinazione ha MBR, GPT, UEFI. Velocissima nella scrittura delle ISO, è multi-linguaggio, compreso l'italiano ...

Rufus non ha bisogno d'installazione ed il file exe è già pronto all'uso. Gira sotto Windows XP o successivi (compreso Windows 8.x), sia a 32 bit, sia a 64 bit.



Scaricare Rufus

Rufus è una applicazione open source e completamente gratuita. Per scaricarla, basta andare alla pagina web di Rufus (dove troverete molte caratteristiche dell'applicazione):

Rufus - Crea una unità USB avviabile in modo facile

scendete un poco e nella parte centrale trovate il riquadro Download (freccia rossa):

Rufus Download

col link al file per lo scaricamento (freccia verde). Otterrete un file eseguibile: rufus-1.4.12.exe. Ovviamente, col tempo, il file potrebbe cambiare numerazione, in base alla versione proposta. 

 


 

Rufus uso veloce

Inserite la pendrive (o dispositivo USB) che volete utilizzare.

Fate un doppio click sul file scaricato rufus-1.4.12.exe e Rufus si avvierà immediatamente (non serve installazione).

Ecco la schermata principale di Rufus:

Rufus guida immagine 01

Lasciate le opzioni proposte, fate un click sull'icona indicata dal numero 8 e scegliete la ISO che volete utilizzare. Quindi click su Avvia (freccia verde). Inizierà il processo di scrittura della chiavetta. Aspettate la fine delle operazioni.   

Rufus maggiori dettagli

riferimento figura sopra

1 - Facendo click sull'icona indicata dal numero 1, otterrete i linguaggi disponibili. Ovviamente lascerete l'italiano che è già preselezionato (freccia rossa)

Rufus guida immagine 02


2 - Facendo click sul bottone indicato dal numero 2 (Dispositivo/unità), potete scegliere quale dispositivo selezionare (nel caso aveste collegato più chiavette USB contemporaneamente).

3 - Facendo click sul bottone indicato dal numero 3, otterrete tre opzioni. Se siete con Windows XP mancherà l'ultima opzione relativa a GPT in quanto XP non la supporta. Rufus supporta UEFI e GPT per i supporti di installazione, il che significa che permettere di installare Windows 7, Windows 8 o Linux in modo completo UEFI.

Rufus guida immagine 03

Molto sommariamente, diciamo che:
 
- per computer datati va utilizzata la prima opzione (freccia verde);
 
- per computer più recenti che hanno UEFI al posto del BIOS, dovete scegliere la seconda opzione (freccia blu); 

- per computer di ultima generazione con Windows 8.x (a 64 bit) preinstallato, la terza opzione - GPT indicata con freccia rossa.

 
Per capire meglio le differenze tra MBR, UEFI e GPT, vi rimando alla pagina:

 

4 - Facendo click sul bottone indicato dal numero 4, otterrete la scelta del filesystem. Per pendrive (chiavette USB), normalmente, è bene scegliere l'opzione FAT32.

Rufus guida immagine 04


5 - Per la voce Dimensione cluster, numero 5, lasciate l'opzione predefinita. 

6 - Nel campo Nuova etichetta volume, numero 6, digitate un nome (a piacere) che volete dare al vostro dispositivo USB (pendrive). 

7 - Facendo click sul bottone indicato dal numero 7, otterrete le Opzioni avanzate e la finestra principale di Rufus, mostrerà, pure, le opzioni indicate dal rettangolo rosso (figura sotto). Normalmente, tali opzioni non interessano.

Rufus guida immagine 05

 
8 - Facendo click sul bottone indicato dal numero 8 /freccia rossa nella figura sotto) , o su quello subito a sinistra (puntatore del mouse) potete scegliere cosa scrivere nelle chiavetta USB. Normalmente si utilizzerà una immagine ISO che si potrà scegliere facendo click sul bottone indicato dalla freccia rosa.

Rufus guida immagine 06

 
9 - Dopo avere effettuato le scelte basta fare click su Avvia (freccia verde n. 9 della schermata principale di Rufus) e si avvierà il processo di creazione del dispositivo USB. Nella parte bassa della finestra (freccia rossa verrà indicato cosa sta facendo Rufus). Aspettate il termine del processo.

Rufus guida immagine 07

 

10 - Dopo che il processa di scrittura sarò ultimato, otterrete la finestra sotto riportata. Nella parte in basso leggerete OPERAZIONE COMPLETATA (freccia rossa). Non vi resta che fare click su Chiudi (freccia verde) ed avete finito. Adesso avete il dispositivo USB pronto per l'uso.

Rufus guida immagine 08

 

 

Supporto e commenti

Rufus crea facilmente unità USB avviabili anche per GPT ed UEFI


 
Ultimo aggiornamento ( domenica 07 giugno 2015 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D