Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Come Scegliere lo Smartphone i Consigli PDF Stampa E-mail
lunedì 29 giugno 2015

Come Scegliere lo Smartphone i ConsigliQuanti non hanno avuto dubbi ed incertezze al momento di acquistare uno smartphone? Quali caratteristiche controllare per un buon acquisto? Cercare un buon rapporto prezzo-qualità e che sia confacente con le nostre esigenze? Ebbene, oggi abbiamo il piacere di ospitare sul nostro sito un esperto che risponderà a domande specifiche, le cui risposte aiuteranno a dissipare molti dubbi ....

Il benvenuto va a Giovan Giuseppe Ferrandino, admin del sito Tuttoapp-android, il quale, da esperto di telefonia mobile, risponderà a domande delicate quali: come scegliere smartphone e, più in particolare, quali sono le caratteristiche del telefonino ideale?

  

Come scegliere smartphone ideali

Fornire assistenza nella scelta di uno smartphone è sempre complicato: impossibile, infatti, stabilire a priori dei concetti oggettivi sui quali basare le valutazioni altrui. Tuttavia, si possono elencare criteri guida nella scelta del telefonino che possono risultare indispensabili. Per comodità espositiva dividerò l'articolo in punti.


1. Budget ed esigenze

Tuttoapp-androidLe prime cose cui pensi prima dell'acquisto di uno smartphone sono marca e potenzialità del comparto hardware?! Ti capisco: siamo continuamente bombardati dai media e, per quanto vi siano tanti ottimi prodotti, è difficile conoscerli tutti. Il primo passo che devi compiere, tuttavia, è quello di selezionare le caratteristiche hardware più importanti per le tue esigenze e il budget da destinare all'acquisto dello smartphone. Tantissime volte mi è stato chiesto quale sia il top di gamma del momento, ma non esiste il miglior telefono in senso assoluto quanto, piuttosto, quello necessario per raggiungere i propri scopi con una spesa giusta. Cosa fare allora?

  • stabilisci il budget, ossia quanto vuoi investire, con la consapevolezza che, già tra i 150 ed i 200 euro, potrai trovare ottimi dispositivi;

  • leggi i punti seguenti e decidi quali preferire.

 

2. Firmware: ottimizzazione ed aggiornamenti

Ciò che rende lo smartphone fluido ed affidabile è il firmware. Proprio per tale motivo, la Apple, sebbene con un hardware poco performante, riesce ad offrire buone prestazioni grazie ad un software degno di rispetto. Lo stesso dicasi per i prodotti cosiddetti "pure Google", ovvero quelli che montano versioni di Android stock, così come prodotte dal colosso statunitense senza ulteriori modifiche da parte delle case produttrici. E' il caso, questo, dei cosiddetti Nexus, smartphone caratterizzati da un firmare Android puro e reattivo che viene aggiornato per almeno due anni. In concreto, i Nexus sono il frutto dell'accordo tra una casa produttrice, che fornisce l'hardware, e Google, che mette a disposizione il proprio sistema operativo senza alcuna personalizzazione. La crescita di Android è stata veloce e tante sono le versioni del firmware che si sono succedute in un breve lasso di tempo: di recente, infatti, è possibile trovare in commercio Android denominati Jelly Bean (4.1.x, 4.2.x, 4.3.x), KitKat (4.4.x) e Lollipop (5.0). Ognuna di queste versioni, oltre a suscitare in noi un senso di fame, ha le sue peculiarità, ma sarebbe preferibile che evitassi versioni troppo datate ed obsolete. Bisogna anche valutare se il produttore è solito aggiornare i suoi terminali.

  

3. Design, tipi di schermo e dimensioni del display

La scelta dell'estetica dello smartphone rappresenta un momento importante sia per chi cerca un design alla moda sia per chi vuole praticità. Con l'evoluzione dei cellulari, infatti, si è assistito alla graduale crescita dei display e, di conseguenza, al bisogno di compiere delle scelte: ovviamente ad un display grande corrisponderanno consumi maggiori di energia e dimensioni più importanti; viceversa, com'è evidente, uno schermo luminoso dalla risoluzione alta sarà ideale per chi usa lo smartphone per giocare e vedere video oppure per leggere email ed appunti.


3.1. Risoluzione del display

Sento sempre parlare di HD, full HD, ultra HD e simili. A mio avviso, è giusto prendere in considerazione un elemento diverso: i cosiddetti PPI, ovvero i pixel (che, detto volgarmente, sono i "quadratini" che compongono un'immagine) per pollice. Questo perché, con l'aumento dei pixel (o, ancora meglio, con la DENSITA' dei pixel) per pollice, aumenterà la definizione dell'immagine. Ad un numero maggiore di PPI corrisponderà, ovviamente, una migliore qualità del display.

 

3.2. Super Amoled o IPS?

Il primo esalta il nero, ha un migliore angolo di visione, ma immagini meno fedeli alle originali. Il secondo, noto come IPS, LCD, Super LCD 2 Plus e NOVA offre colori realistici, maggiore risoluzione, immagini fedeli rispetto alle originali, ma neri che sembrano spenti, quasi grigi, con colori che appaiono meno vivaci. Uno schermo IPS dovrebbe, ripeto dovrebbe, consumare di più, ma non credo che si possa dire a priori. Quale scegliere? Questo dipende dai gusti e, forse, dalle abitudini. La distanza tra uno schermo IPS ed uno super amoled mi ricorda un pò quella tra cartoni animati Disney anni '40-'90 (frutto delle mani sapienti dei disegnatori che, frame dopo frame, creavano tutto da 0 con grande cura dei dettagli) e quelli computerizzati, di recente creazione, con colori vivaci ed effetti speciali lontani dalla realtà. Personalmente preferisco i display IPS.

 

4. Batteria

Sceglie ed acquistare smartphoneDopo anni di esperienza, impegnato di continuo in numerose attività legate allo smartphone (come potrebbe essere diversamente per l'admin di un sito che si occupa di Android?!) ho un ingente bisogno di energia. Secondo te ha senso avere un telefono potentissimo con una batteria pessima? La mia risposta è...NO! Meglio avere un'utilitaria con il pieno di benzina che una Ferrari a secco. Con un Nexus 4 molto veloce e scattante, mi sono ritrovato ad invidiare la mia fidanzata che con un THL W200s, telefono cinese poco conosciuto, riesce ad arrivare a quasi 6 ore di "schermo attivo" pur avendo sempre la connessione (dati o wifi) attiva. Lei può caricare il telefono una volta ogni 18 ore, io non arrivo a sera. Attenzione: anche in questo caso non basta verificare che la batteria abbia una grande capienza, ma è bene valutare le esperienze degli altri acquirenti in quanto sono tanti i fattori che possono incidere positivamente o negativamente su di essa. Il Thl W200s, tornando all'esempio di cui sopra, ha due batterie, una da 1800 e l'altra da 2100 mAH, ed entrambe durano tantissimo! Altro aspetto: batteria estraibile oppure non estraibile? Personalmente ti consiglierei sempre di optare per smartphone con batteria estraibile affinché possa cambiarla dopo manifesti segni di usura. Puoi anche comprare una seconda batteria con un caricatore da tavolo.

 

5. Memorie: RAM, ROM e micro sd

No, le sigle nel titolo non sono la trascrizione di versi alieni. La memoria RAM (acronimo dell'inglese Random Access Memory), molto importante in qualsiasi tipo di dispositivo di recente creazione, è quella che consente un rapido accesso alle applicazioni aperte. In pratica, ogni volta che un'applicazione viene aperta si va a collocare in tale tipo di memoria. Di conseguenza, con l'aumento del numero e del "peso" delle applicazioni sarà maggiore il quantitativo di RAM necessario a mantenere performance elevate. Per quanto telefoni con un 1gb di RAM possano comunque girare bene (vedi Moto G2014), consiglio di preferire telefoni con almeno 2gb di RAM. Sono sempre convinto che la RAM sia fondamentale per la fluidità di un telefono, molto di più del processore. La memoria ROM è quella destinata al salvataggio dei dati, conosciuta anche dai meno esperti: quando l'utente medio parla di memoria, senza ulteriori precisazioni, fa riferimento sicuramente a tale tipo di memoria. Dovrai scegliere il telefono giusto in relazione alle tue esigenze tenendo presente che, come sicuramente saprai, foto, video e musica occupano più spazio: ci sono smartphone con 8, 16, 32, 64 o 128GB di memoria. La memoria solitamente è espandibile tramite memoria esterna (più precisamente, negli smartphone, tramite la piccola scheda denominata micro sd). Non tutti i telefoni, tuttavia, consentono di aggiungere una memoria esterna.

 

6. Fotocamera

Non credere mai, neanche per un momento, che uno smartphone possa sostituire una buona fotocamera: anche un'ultracompatta da 50-60 euro può fare foto di gran lunga migliori. Ciò non significa, comunque, che un telefono non possa effettuare ottimi scatti, soprattutto se in buone condizioni di luce. Per salvare istantanee di grande qualità, la cosa indispensabile è una buona ottica. Su Facebook o su Flickr puoi trovare fotografie scattate con i telefonini, così da valutare come scegliere smartphone migliori in questo senso. Solo dopo vengono i megapixel e l’apertura del diaframma dalla quale dipende la quantità di luce in ingresso.

 

7. Come scegliere smartphone...i modelli consigliati

Nella mia guida presente nel sito Tuttoapp-android circa i migliori smartphone Android potrai trovare la naturale prosecuzione del presente articolo così da non avere dubbi su come scegliere smartphone Android con il miglior rapporto qualità prezzo. Potrai trovare, infatti, un elenco dei migliori smartphone divisi per fascia di prezzo, aggiornato su base mensile, con i link ai prezzi migliori presenti su Amazon e Trovaprezzi.

8. Opinioni e consigli

Qual è la tua opinione circa questa guida? Scrivila nei commenti. E, per qualsiasi dubbio, non esitare a contattarmi: sarò lieto di poterti aiutare.

 



Per commentare o chiede consigli

Scegliere lo Smartphone i Consigli dell'Esperto

Basta andare nel Forum2 del Majorana, alla discussione:

Scegliere lo Smartphone i Consigli dell'Esperto



Ultimo aggiornamento ( lunedì 29 giugno 2015 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D