PerchŔ passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Masterizzare facilmente CD DVD Ubuntu PDF Stampa E-mail
martedý 13 settembre 2011
Linux per tutti - Ubuntu facile - Manuale
Capitolo 2 –  Procurarsi “Ubuntu”
Paragrafo "c":   Masterizzare il CD o DVD di Ubuntu             

Questo articolo contiene 13 Video Guide del Prof. Ing. Antonio Cantaro 



Nel precedente paragrafo 2-b, abbiamo  visto  come scaricare l'immagine .iso del CD o DVD di Ubuntu. Non ci resta che scrivere, in modo apposito, tale immagine in una pendrive o in un CD-DVD per avere  Ubuntu avviabile. Vediamo allora come fare.




Ubuntu avviabile da pendrive

Pendrive avviabile con ubuntuOrmai, i computer, ad esclusione di quelli molto datati, permettono il boot (l'avvio) oltre che da CD-DVD, anche da pendrive (chiavetta USB). Quindi è conveniente usare una pendrive al posto del CD-DVD perché più economico (la chiavetta può essere usata molte volte e poi recuperata all'uso normale), sia perché più efficace. Infatti l'uso in modalità live e l'eventuale installazione di Ubuntu sarà molto più veloce del CD.DVD. Non possiamo copiare la ISO nella pendrive (non funzionerebbe). Per preparare una chiavetta (pendrive) avviabile con Ubuntu vi sono delle applicazioni specifiche. Possiamo farlo sia che siamo sotto Windows che sotto Ubuntu. Vediamo entrambi i casi.


Pendrive avviabile sotto Windows

        Universal USB Installer Linux su Pendrive

        Unetbootin per avviare Linux da Chiavetta

 

Pendrive avviabile sotto Ubuntu

        Ubuntu in chiavetta USB persistente

        Unetbootin per avviare Linux da Chiavetta

 



                                                   Masterizzare il  CD o DVD di Ubuntu

Ubuntu 9.10 CD labelL'immagine ISO del CD di Ubuntu, per alcune precedenti versioni, può essere un pochino più grande di quanto il CD, normalmente, può contenerne. Però riusciremo lo stesso a farla entrare, nel CD da 700 MB, grazie alla tecnica dell'over-burner. Per il DVD tale problema non si pone in quanto l'immagine .iso del DVD di Ubuntu è, normalmente, più piccola della capienza di un DVD da 4.7 GB. Quindi, con riferimento al CD, nel caso di versioni precedenti, dirò che, mentre per gli utenti esperti la cosa non presenta difficoltà, per i meno esperti scrivere l'immagine col metodo dell'over-burner, potrebbe rappresentare un problema. Con le ultime versioni di Ubuntu, tale problema non si pone. Se state utilizzando Windows, molto probabilmente avrete già Nero quale programma di masterizzazione. Se così non fosse, non preoccupatevi, vi basta scaricare ed istallare un programma per masterizzare, gratuito, dal nome InfraRecorder. Nel caso, invece, utilizziate Ubuntu, vedremo come masterizzare con Brasero ed ancor meglio con k3b. Ricordate, comunque, che il file scaricato non è un file qualsiasi da masterizzare normalmente come se si trattasse di documenti, mp3, jpg, filmati, ecc.., ma è un file immagine del tipo .ISO che va scritto proprio come file immagine.

In ogni caso e qualunque metodo utilizzerete:

usate un supporto CD-R o DVD-R di ottima marca

masterizzate alla velocità più bassa possibile

ATTENZIONE: a partire da Ubuntu 12.10, a differenza delle versioni precedenti, serve masterizzare su DVD in quanto la capienza del CD non è più sufficiente.  

 


Masterizzare sotto Windows



 
Caso 1 – Masterizzare il CD ufficiale di Ubuntu con “Nero”

Masterizzare Ubuntu con NeroQuesto paragrafo riguarda chi ha già Nero, quale programma di masterizzazione. In caso contrario passate al successivo Caso 2, ove verrà mostrato un programma gratuito ed ottimo: Infrarecorder. Adesso vediamo come utilizzare Nero. Dopo avere scaricato l’immagine del CD ufficiale di Ubuntu (che è un file .iso), inseriamo un CD-R vergine da 700 Mb e di buona marca, nel nostro masterizzatore. Quindi apriamo Nero StartSmart, scegliamo CD ed avviamo direttamente Nero Burning Rom. Quello che dobbiamo fare (solo per versioni precedenti di Ubuntu che hanno grandezza superiore alla capacità del CD) è di attivare l’overburner, con disk at once, ossia la possibilità di scrivere, ancora un pochino, oltre il limite di 700 MB consentito, normalmente, dal programma.  Rammentate di scegliere la velocità di scrittura più bassa possibile. Eccovi una video guida che indica passo-passo, cosa fare:

    Video Guida


Se avete una versione diversa del programma, non preoccupatevi, in linea di massima il procedimento non cambia. Magari cambierà un pochino la maschera ma il concetto resta immutato.


Caso 2 – Masterizzare il CD ufficiale di Ubuntu con “InfraRecorder” (gratuito)

Masterizzare Ubuntu con InfraRcorderFino a qualche tempo fa, una delle maggiori “lacune” dei software gratuiti, ed in particolare quelli Open Source, era la mancanza di validi software per la masterizzazione sotto Windows. I tempi adesso sono fortunatamente cambiati e, i risultati si vedono. Uno dei programmi meglio riusciti è senza ombra di dubbio InfraRecorder. Quindi abbiamo, di fatto, un validissimo software in italiano per la masterizzazione di CD/DVD compatibile con tutti i sistemi Windows. L’interfaccia grafica è facile da usare e simile a quella del noto e costoso Nero. Il programma è leggero sia su RAM che su disco fisso e ci mette a disposizione tutte le funzioni di cui abbiamo bisogno.

Prima di tutto dobbiamo scaricare il programma che è libero e gratuito. Per far ciò vi rimando alla pagina dedicata ad InfraRecorder, dove, peraltro, troverete tutto quanto necessario anche per la sua utilizzazione ed in particolare il metodo per la masterizzazione in over-burner (solo se necessario: per vecchie versioni di Ubuntu).

Guida ad InfraRecorder    Con 3 Video guide

In coda alla guida troverete, pure, una video-guida con un esempio pratico di come scrivere l'immagine di un CD col metodo dell'overburner (vi suggerisco di leggere l'intera guida, semplice e breve). Per maggiore comodità riporto, di seguito, la sola video-guida relativa alla scrittura della sola immagine del CD ufficiale di Ubuntu con la tecnica dell'over-burner.

 
Caso 3 – Masterizzare il DVD di Ubuntu

Masterizzare il DVD di UbuntuSe abbiamo scaricato l'immagine del DVD di Ubuntu,  o meglio ancora una delle nostre Ubuntu Plus Remix Italiane, basta masterizzarla in un DVD-R vergine,  di buona marca ed alla velocità minima. Non serve ricorrere alla tecnica dell'over-burner, perché le immagini ISO hanno ha una grandezza inferiore alla capienza del DVD da 4.7 Gb. Comunque dobbiamo sempre creare il DVD scrivendo l'immagine e non masterizzandola come un qualunque file. Possiamo utilizzare Nero, Infrarecorder o qualsivoglia programma di masterizzazione, scrivendo direttamente l'immagine del DVD senza ricorrere a tecniche particolari. Faccio notare, solo per informazione,  che anche per i DVD è possibile utilizzare la tecnica dell'over-buner, ma nel nostro caso, non serve. In definitiva basta seguire quanto detto per la masterizzazione del CD di Ubuntu, senza utilizzare la tecnica dell'over-burner, utilizzando un DVD-R ed indicando a Nero che stiamo lavorando su un DVD e non su un CD.

 


Masterizzare sotto Ubuntu - Lunux


 
 
Caso 4 – Masterizzare il CD-DVD di Ubuntu con Brasero

Brasero per masterizzare con semplicità

Se siamo sotto Ubuntu, abbiamo già pronto, funzionante e di serie, Brasero, un buon software per la masterizzazione. Con esso possiamo masterizzare (scrivere) l'immagine del CD-DVD (file ISO) scaricata di Ubuntu. In questo esempio mostrerò come masterizzare l'immagine ISO di Ubuntu Plus3 Remix. Utilizzeremo un DVD-R di ottima marca ed useremo la velocità, di masterizzazione, più bassa possibile. Infatti, trattandosi di un sistema operativo dobbiamo  usare ogni precauzione. Anche se l'esempio fornito dalla videoguida  è relativo alla masterizzazione del DVD di Ubuntu Plus3 remix, risulta evidente che il procedimento è valido per la scrittura di qualsiasi file .iso:

    Video guida

 

Per maggiori chiarimenti e notizie su Brasero vi rimando alla guida:

Brasero - Masterizzazione CD DVD    Con 5 Video guide

 
Caso 5 – Masterizzare il CD-DVD di Ubuntu con K3b


K3B masterizzare senza rimpiantiSe Brasero, lo troviamo in Ubuntu ufficiale, nelle mie versioni Plus Remix di Ubuntu troviamo pure K3b Si tratta di un software per la masterizzazione che non ha nulla da invidiare ai più famosi software del settore. Usando k3b non avremo nessun rimpianto o nostalgia per i programmi fino ad ora usati sotto Windows. K3b è veloce ed affidabile. Se non lo troviamo in Applicazioni / Audio video / K3b, basterà installarlo. Se abbiamo Ubuntu 9.10 (o versioni successive), basta andare in Applicazioni / Ubuntu Software Center, si apre una finestra e nella casella del cerca (in alto a destra) digitare k3b. Fate click su esso, poi click sulla freccetta a destra ed infine click su Installa. Per maggiori dettagli sull'installazione, su come renderlo italiano e sull'uso del software, vi rimando alle guide:

                 K3b corretta installazione - Guida-Ubuntu

                 Guida a K3B masterizzare senza rimpianti    Con 2 Video guide 

Scrivere l'immagine di un CD o DVD  con K3b è di una semplicità disarmante.  Basta inserire, nel masterizzatore, un CD-R o un DVD-R di buona marca e lanciare K3b. Quindi:

dalla finestra principale andare in Strumenti / Scrivi immagine vedi figura (cerchiati in verde);

si apre la finestra per la scrittura dell'immagine .iso, indicata in questa immagine.

     - Indicare la posizione in cui si trova l'immagine .iso da scrivere (numero 1).
     - Indicare la velocità di scrittura, possibilmente la più bassa o Auto (numero 2).
     - Fare click su Avvia (numero 3).

Seguire le indicazioni ed aspettare che abbia termine il processo di scrittura. Tutto fatto!

 

Caso 6 – Masterizzare da Ubuntu con GnomeBaker

Brasero, nelle sue ultime versioni, presenta qualche problema, ecco allora un suggerimento che arriva dall'amico e bravo  Gabriele Martina, che gestisce l'ottimo sito GMStyle:

Alternativa a Brasero: masterizziamo con GnomeBaker

 





Indice del manualeLinux per tutti Ubuntu facile

Manuale on-line con videoguide

INDICE

___________________________________________           

 

Premessa – Linux per tutti - Ubuntu facile - Manuale

Capitolo  1 – Perché passare a Linux: 27 validi motivi
 
Capitolo  2 –  Procurarsi Ubuntu
                 a – Richiedere il CD ufficiale di Ubuntu
                 b – Scaricare Ubuntu nelle varie Versioni
                 c – Masterizzare il CD o DVD di Ubuntu(SEI QUI)
 
Capitolo  3 – Provare Ubuntu direttamente da CD (modalità Live)
                 a – Lanciare Ubuntu in modalità Live-CD
                 b – Il CD di Ubuntu non viene caricato - Bios
                 c – Il CD di Ubuntu si blocca - Schermo nero
                 d – Un giretto panoramico e veloce in Ubuntu
 
Capitolo  4 – Installare e disinstallare Ubuntu
                 a – Vari modi per provare o installare Ubuntu
                 b – Installare Rimuovere Ubuntu da Windows
                 c – Ubuntu con partizionamento automatico    
                 d – Partizionare il disco rigido con Gparted 
                 e – Ubuntu con partizionamento manuale
                 f  – Ubuntu e Windows autonomi in dual-boot
                 g – Disinstallare Windows o Ubuntu o Linux
                 h– Problemi di Avvio per Windows o Ubuntu
                 i – Ubuntu da Windows - Macchina virtuale
                 l – Come Avviare Ubuntu e come Uscire
 
Capitolo  5 – Settaggi di base di Ubuntu
                 a – La connessione Internet
                 b – La lingua italiana e le altre
                 c – Gestore pacchetti -Synaptic
                 d – Configurare la Stampante
                 e – Trovare ed installare i driver
   
Capitolo  6 – Applicazioni: iniziamo ad utilizzare Ubuntu
                 a – Accessori
                 b – Il Terminale
                 c – Audio e Video
                 d – Giochi
                 e – Grafica
                 f  – Internet
                 g – Ufficio
 
Capitolo  7 – Operazioni Fondamentali
                 a – Installare disinstallare Programmi (pacchetti)
                 b – Risorse, Computer, File, Cartelle, Unità, Rete
           
Capitolo  8 – Sistema - Preferenze
                 a – Preferenze - Parte 1
                 b – Preferenze - Parte 2
 
Capitolo  9 – Sistema - Amministrazione
                 a – Amministrazione - Parte 1
                 b – Amministrazione - Parte 2

Capitolo 10 – Risoluzione Problemi, FAQs e Varie
                 a – Risoluzione di Problemi Vari
                 b – Piccoli trucchi per Ubuntu
                 c – Software utile e consigliato
                 d – Personalizzare Aspetto Grafica
                 e – Codec - Script - Font - Extra
                 f – Varie e Distribuzioni Linux

 


Nota: – I contenuti del manuale e delle video-guide, sono proprietà intellettuale dell'autore e potranno essere utilizzate e diffuse, seppure senza scopo di lucro, solamente su autorizzazione dello stesso: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Ultimo aggiornamento ( domenica 01 dicembre 2013 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D