Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Sound Juicer - Estrattore tracce CD PDF Stampa E-mail
martedì 29 luglio 2008

Questo articolo contiene una Video Guida del Prof. Ing. Antonio Cantaro  

  

sound-juicer

Estrarre le tracce dai  CD musicali con semplicità 

Una delle funzioni, oggi, più richieste al computer è quella della gestione di archivi musicali, del download di brani musicali e dell'estrazione di brani musicali da supporti rigidi (CD/DVD). Ubuntu 8.04 prevede, nella sua dotazione software, di un programma veramente utile per tutti coloro che amano ascoltare CD e musica con il proprio computer e per chi vuole estrarre brani musicali da CD. Lo strumento si chiama Sound Juicer. Per aprirlo basta andare nel menù  Applicazioni, in alto a sinistra della scrivania, seguendo il percorso:

Applicazioni / Audio e Video / Estrattore CD audio

La traduzione di Juicer è spremiagrumi e qualcuno lo ha denominato  Lo spremi-CD di Linux. Nella parte centrale della finestra di Sound Juicer  troviamo  l'elenco di  tutti i brani contenuti nel CD audio, già col  segno di spunta attivato.
 
Click sull'immagine per ingrandire             
sound-juicer
Se vogliamo estrarre solo alcuni brani, basterà togliere la spunta da quelli che non interessano. Avremo due colonne: “Titolo” e “Artista”. Facendo click sulla traccia, in corrispondenza di queste colonne, è possibile modificare, per ogni traccia,  il nome del titolo e quello dell’artista. Per meglio mostrare il funzionamento dell'applicazione, come al solito, ho realizzato la sottostante videoguida che invito a visionare:
 

 

Formato MP3

Ubuntu permette di salvare, le tracce estratte, in formato OGG, FLAC, WAV ma non in MP3. Il formato OGG ha una resa acustica migliore di quella offerta dal formato Mp3. Però, quasi tutti i lettori  audio (di file compressi),  riconoscono il formato Mp3. Affinché Sound Juicer salvi le tracce estratte in formato MP3, bisogna installare un plug-in di gstreamer. La cosa è semplicissima. Dovreste, ormai sapere usare il Terminale di Ubuntu, in caso contrario andate a vedere questo paragrafo:
 
Il procedimento è semplicissimo, basterà copiare il seguente testo (comando):
 
sudo apt-get install gstreamer0.10-plugins-ugly-multiverse

ed incollarlo nel terminale. Quindi dando Invio da tastiera, vi verrà chiesta la password. Ecco che  inizierà l’installazione e dopo un poco sarà tutto fatto. Adesso, aprendo il nostro Sound Juicer, nelle Preferenze troveremo anche il formato MP3 che prima non era disponibile.
Ultimo aggiornamento ( venerdì 01 agosto 2008 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D