Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Il “Majorana” selezionato dal ministero PDF Stampa E-mail
venerdì 10 ottobre 2008

Il Majorana selezionato dal ministero I casi selezionati di buona amministrazione, ecco dove il Ministro Brunetta ha inserito l'Istituto "E.Majorana" di Gela.

Nella pagina del Governo Italiano - Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione dedicata ai Casi selezionati di buona amministrazione ritroviamo per ben tre volte il nostro Istituto, parliamo della sezione in cui vengono presentate le “storie” di buona amministrazione, realizzate negli ultimi anni,  che sono state selezionate e, in molti casi, hanno ottenuto riconoscimenti pubblici o che sono presenti in banche dati specializzate.

Il nostro progetto è riportato con la denominazione:

 

La scuola per risparmiare milioni di euro:
utilizzatrice e promotrice delle libere risorse

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “E.Majoarana”- GELA (CL)

 

e lo troviamo nelle sezioni:

NOTA: non si capisce cosa stia  succedendo al ministero, inizialmente la storia era nella sezione "Auto-segnalazioni", poi era stata spostata nelle sezione "Casi selezionali", ora è nouvamente nella precedente sezione. Non ci resta che segnalare tutte le pagine visti gli "sbalzi ministeriali", basterà cercare col nome del progetto.

Tipologia di Miglioramento: Efficienza e Razionalizzazione

Tipologia Amministrazione: Istituto scolastico

Regione: Sicilia

Tipologia Amministrazione: Istituto scolastico

Regione: Sicilia

Ecco una delle pagine che si trovano nel sito del Ministero

 


 

Casi selezionati

COSA:

La scuola per risparmiare milioni di euro: utilizzatrice e promotrice delle libere risorse

 

ID: 621

 

CHI:

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “E.Majoarana”- GELA (CL)

 

REFERENTE:

Antonio Cantaro Funzione strumentale informatica

 

LA STORIA:

L’Istituto Statale “E.Majorana” di Gela, grazie alla lungimiranza del Dirigente scolastico, Prof. Vito Parisi, ha adottato il software libero nei propri laboratori informatici ed è, probabilmente, una delle poche, se non l’unica, scuola del meridione d’Italia a condurre una politica di diffusione del software libero, soprattutto, ma non solo, nella pubblica amministrazione. La sola amministrazione provinciale di Bolzano, pur essendo una piccola amministrazione, avendo adottato il software libero, da sola risparmia oltre un milione di euro l’anno. La nostra scuola ha raddoppiato le postazioni computer in aula d’informatica, portandole da 8, contrattuali, a 16, a parità di spesa, semplicemente adottando il software libero.

L’Italia è il paese che, percentualmente, fa più uso di software commerciale ed è necessario uscire da questa dipendenza informatica. Ma, soprattutto nella scuola, utilizzare software e formati proprietari, è sicuramente ingiusto e pericoloso! È come offrire sigarette gratis ai giovani: si crea dipendenza!

La nostra promozione si sviluppa in varie forme, ma ha il suo punto di forza nel WEB ed il sito dell’Istituto Majorana è, ormai, diventato punto di riferimento nazionale per quanti si avvicinano al software libero. Esso offre, gratuitamente, manuali e video guide a quanti vogliono iniziare, o almeno provare, ad entrare in questo meraviglioso nuovo mondo che considera il software e quindi l’informatica, quale strumento al servizio dell’umanità e liberamente fruibile. Tanto grazie al lavoro gratuito e massacrante portato avanti dal Prof. Cantaro.

Il nostro sito, nato il 16-01-2008, nel volgere di pochi mesi, ormai, riceve molte migliaia di visite al giorno con decine di migliaia di pagine giornalmente lette, in progressivo e costante aumento. Segno, questo, di un apprezzato impegno continuo e efficace nel campo dell’informatica e del software libero e/o gratuito. In particolare, una speciale attenzione viene dedicata a quanti sono alle prime armi, affinché possano entrare nel mondo del software libero con facilità, amichevolmente e senza traumatici impatti iniziali. Con questa mentalità ed intento, lavoriamo ed espleteremo la nostra missione.

Per saperne di più

 


Ultimo aggiornamento ( giovedì 16 ottobre 2008 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D