Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Scopriamo cosa è il software libero PDF Stampa E-mail
sabato 03 gennaio 2009

Il software libero, cosa è ?Un libretto chiaro e completo che ci fornisce un quadro generale sul software libero ed open source. Storia, caratteristiche, programmi, ecc..

Guida- Il sogno del software libero - by Alberto BonacinaL’amico e bravo Alberto Bonacina, studente al Politecnico di Milano, autore di questa bella e semplice guida al software libero, ha voluto illustrare in maniera semplice e compatta, ma completa,  la realtà del meraviglioso mondo del software libero ed open-source che considera  il software e quindi l’informatica, quale strumento al servizio dell’umanità e liberamente fruibile. L’idea nasce quasi per caso. Con Alberto, era in corso una corrispondenza e-mail, avente per oggetto la diffusione del software libero, quando lo stesso mi comunica che aveva realizzato un libretto in merito: “Il sogno del software libero”. Debbo dire che l’ho letto in un “sol boccone” (sta, spiritosamente,  per t"utto d'un fiato").

Una scrittura facile, immediata ed alla portata di tutti, anche di coloro che non sanno nulla sul software libero, ma che reputo utile anche per quanti sono già addentro in questo fantastico mondo. Infatti si tratta di un quadro generale sul software libero che ci evita di dovere effettuare estenuanti e dispersive ricerche in internet.

Alberto ci offre l’opportunità di conoscere cos’è questo mondo illustrandoci il significato, la storia e soprattutto l’elencazione, con le relative caratteristiche sommarie, del software più importante disponibile in forma libera. l'intento di Alberto è quello di avvicinare quanti usano il computer al mondo dell'Open-Source e GNU/Linux, con particolare riguardo ai giovani, perché, loro, sono il “domani”.

Tutta la mia stima all’amico Alberto che che ha voluto rendere, liberamente, disponibile, questa sua opera. Per il download della guida in formato PDF, fare click sul sottostante bottone:





Ecco cosa ci dice Alberto


Ciao a tutti, mi presento sono Bonacina Alberto, studente al Politecnico di Milano; circa due anni fa mi sono avvicinato al mondo GNU/Linux grazie ad un mio amico. Ho così iniziato a frequentare il LUG della provincia di Bergamo per iniziare a muovere i primi passi, inizialmente ero molto spaesato da questo nuovo mondo dove le cose si facevano in modo diverso dall'abitudine, ma poi a poco a poco ho capito la filosofia che muoveva il movimento e sono rimasto colpito da questo nuovo modo di vedere l'informatica dal punto di vista della condivisione e della comunità che si scontrava con quello a cui tutti siamo abituati: andare in un negozio e pagare per avere un programma che ha una licenza monouso. Con GNU/Linux invece è tutto diverso il programma è disponibile, modificabile e distribuibile in un numero di copie illimitato, e questo credo sia una cosa FANTASTICA!!!

Con l'intento di avvicinare gli utenti pc al mondo dell'Open Source e GNU/Linux in generale ho deciso di realizzare questo libretto che si vuole proporre come una piccola introduzione a questo mondo. Una versione modificata del libretto è stata consegnata alle classi terza e seconda media del mio paese, Chignolo d'Isola, e per questa possibilità ringrazio l'amministrazione comunale, nella fattispecie l'assessore all'istruzione Domenico Mazzola.

Il libretto presenta a grandi linee la storia del movimento del Free Software e del suo principale pensatore Richard Stallman, passa poi ai vantaggi che offre il software libero all'istituzione scolastica, presenta i programmi, utilizzabili anche su windows, per un produttivo utilizzo del proprio PC e descrive infine il concetto di GNU/Linux e delle distribuzioni, con un rimando a Linus Torvalds.

La copertina e le illustrazioni sono state realizzate da Bonacina Giancarlo, mio padre, che si è gentilmente offerto di realizzarle.

Il libretto e le illustrazioni sono state rilasciate con licenza Creative Commons: Attribuzione - Non commerciale - Condividi nello stesso modo.

 


 

Vari tipi di software  

Il software può essere inquadrato in diverse categorie. Se dovessimo analizzare nel dettaglio le peculiarità di ogni categoria, avremmo bisogno di un trattato. Ci limiteremo a descrivere, sommariamente, due sole categorie, senza analizzare le miriadi di varianti che le contraddistinguono.  Ecco una breve classificazione della tipologia del software:

 

 

Ultimo aggiornamento ( sabato 03 gennaio 2009 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D