Consenso all'uso dei cookies

PerchŔ passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Ubuntu 8.10 Plus 2 articolo del TG10 PDF Stampa E-mail
mercoledý 28 gennaio 2009

Ecco l'articolo pubblicato da TG10

La scuola Majorana di Gela ha prodotto un Sistema operativo


diLiliana Blanco - Pubblicato il 28 Gennaio 2009 - 13:36

Lo hanno definito “... l’anello mancante tra il software libero e la gente …” il sistema software studiato dalla dirigenza dell’Istituto ‘Majorana’ di Gela ha una nuova veste grafica che lo proietta già in un mondo futurista. Si chiama “….Ubuntu 8.10 PLUS 2, la versione non ufficiale di Ubuntu  in italiano, con codec ed utilità non presenti nella versione ufficiale, realizzata dal docente dell’istituto per  geometri e professionale femminile, l’ing Antonio Cantaro, ha impostazione innovativa per l'installazione facilitata  di:modem USB, driver video, un'enormità di programmi. Effetti tridimensionali già attivati che danno una dimensione di movimento e possibilità di visionare più pagine contemporaneamente ed in movimento, con effetti gradevoli e spiritosi. Si tratta di un evento particolare per Gela. La scuola di Gela ha prodotto un Sistema operativo (cioè quello che è Windows) che rappresenta un’evoluzione del sistema originale (Linux-Ubuntu). Se pensi che i cambiamenti in Windows vengono solo dagli Stati Uniti, forse comprendi l’importanza della cosa. Se usi Windows ti accorgi che non c’è neppure paragone con gli effetti grafici tridimensionali che riesce a fare questa mia versione di Ubuntu. “….Dopo l’installazione, si potranno vedere tutti gli effetti tridimensionali perfettamente funzionanti  ed Ubuntu Plus 2 alla massima potenza. Vi sono  le tecniche per inserire i programmi. Questa versione, Plus 2, sarà utile a quanti sono alle prime armi e non saprebbero configurare bene Ubuntu, ma servirà pure ai più esperti che, pur non avendo nessun problema per la configurazione, non vogliono perdere tempo. Il Ministro Renato Brunetta ha riconosciuto l'importanza del progetto realizzato dall'Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "E. Majorana" di Gela diretto da Vito Parisi, finalizzato alla diffusione del software open source. Tra le oltre 700 istituzioni che avevano risposto all'invito del Ministro a presentare progetti volti a migliorare le performance nonché a valorizzare gli esempi di buona amministrazione, il "Majorana" è stato, dunque, ammesso, insieme ad altri 477 uffici della pubblica amministrazione, alla fase realizzativa del concorso. Il progetto, che verrà realizzato a costo zero, si pensa potrà produrre un risparmio presunto di circa 3 milioni di euro realizzato dall'"indipendenza" informatica dalle multinazionali straniere del software sia per il sistema operativo, quanto per gli applicativi, riciclaggio di 500 computer con risparmio sull'acquisto di nuove macchine.

Link diretto all'articolo

 


 
Ed ecco il precedente servizio video dell'emittente
(da noi già pubblicato)
 

Il tg10 di Gela manda in onda un servizio sulla nuova versione del
sistema operativo  Ubuntu 8.10 Plus 2 realizzato dal Majorana di Gela 

Per il filmato  click sull'immagine   

TG10  Ubuntu 8.10 Plus 2 realizzato dal Majorana di Gela  Ancora una volta, "tg10.it di Gela" manda in onda un servizio, di Liliana Blanco,  sull'opera che sta compiendo il Majorana di Gela in merito alla diffusione del software libero.  Questa volta è stata realizzata una versione ampliata e già preconfigurata del sistema operativo Linux-Ubuntu. In particolare: "...Ubuntu 8.10 Plus 2, la versione non ufficiale di Ubuntu  in italiano, con codec ed utilità non presenti nella versione ufficiale,  OpenOffice-3 col Pack Oxygen e Gimp 2.6.4. La PLUS 2, realizzata da Antonio Cantaro, docente presso il majorana, ha impostazione innovativa per l'installazione facilitata  di: modem USB, driver video, un'enormità di programmi. Effetti 3D già attivati....". Per il servizio filmato, click sull'immagine.

     Click sulla foto per ingrandire

Liliana Blanco - GiornalistaLiliana Blanco,  da giornalista attenta e sensibile qual'è,  ha ormai adottato, facendola anche sua, la nostra campagna in favore della diffusione del software libero. Siamo convinti e senza ombra di dubbiezza di sorta, che l'amica e brava Liliana, condivide appieno, come s'evince e sprizza dal suo pezzo, il valore del open-source, che porta ad enormi risparmi economici per l'intera nazione e soprattutto alla libertà informatica ed alla non-dipendenza dalle multinazionali straniere. Non possiamo che ringraziare Liliana per  il costante impegno profuso nella divulgazione di notizie che, validamente, contribuiscono  alla diffusione del software libero. Non posso esimermi dal porgere un sentito e personale  ringraziamento: grazie Liliana, avere vicino persone come te è per noi un onore ed un conforto. Un altrettanto sincero ringraziamento a tutta la redazione di TG10 ed in particolare ad Antonio Cavaterra, editore di Canale 10 ed all'amico Franco Infurna, direttore del TG10.

Antonio Cantaro              

 

 

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 28 gennaio 2009 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D