Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito

Ubuntu in chiavetta USB persistente PDF Stampa E-mail
domenica 08 febbraio 2009

Ubuntu in chiavetta USB persistente - Portable

Anche in computer che non consentono il boot da  pen-drive

Con Ubuntu 8.10, risulta possibile ottenere anche la versione portable (Chiavetta USB) del sistema operativo. Questo in maniera semplice e veloce, grazie ad una utilità già presente nel sistema. La versione portable è, ovviamente, avviabile e pure persistente in quanto consente di salvare documenti, file e personalizzazioni. Una volta creata la pen-drive con Ubuntu, la stessa può essere utilizzata sia in modalità live operativa (per un uso normale di Ubuntu), quanto per l'installazione su computer (come se si trattase del CD o DVD di Ubuntu). Alcune di queste notizie le avevo già riportate nel manuale Linux per tutti - Ubuntu facile - Manuale ed anche in Ubuntu 8.10 PLUS 2 Remix effetti 3D attivati, che è una versione avanzata di Ubuntu 8.10 da me realizzata. In questo articolo ho voluto riunire le diverse notizie arricchendole con delle integrazioni, per facilitarne la consultazione.

 

Cosa ci serve

1 - Una pen-drive da almeno 1 Gb (per Ubuntu Ufficiale) e da almeno 2 Gb per Ubuntu Plus 2 Remix.

2 - Il CD di Ubuntu Ufficiale (o il DVD di Ubuntu Plus 2 Remix), oppure semplicemente l'immagine ISO di Ubuntu (il file scaricato da internet).

3 - Un computer con Ubuntu 8.10 (o 8.10 Plus 2 Remix) installato, oppure munito di lettore CD-DVD in modo da potere avviare Ubuntu 8.10 (o 8.10 Plus2 Remix) in modalità live. Ecco come avviare Ubuntu in modalità live, in caso Ubunti non s'avvia, ecco come fare.

 

Creiamo la chiavetta USB

Per ottenere Ubuntu su penna USB, basta seguire la videoguida, sotto riportata, dal titolo "Creare chiavetta USB con Ubuntu avviabile". La guida, oltre a tutti i passaggi, per la creazione della chiavetta, ci indicherà anche come formattare la chiavetta e come installare l’editor di partizione qualora non ancora installato nel computer. Si fa notare che l’editore di partizioni (Gparted) è disponibile in Ubuntu live (CD o DVD), mentre non lo troviamo dopo l’installazione di Ubuntu nel computer.

  - Videoguida

 

Nelle nuove versioni di Ubuntu, l'applicazione si chiama: Creatore dischi di avvio

 

Computer che non consentono il boot da  pen-drive

Nel caso avessimo un computer che non permette il boot (l'avvio) da chiavetta USB, possiamo procedere come riportato nella  FAQ n.5  riportata più in basso.

 


 

Per comodità di lettura riporto uno stralcio della pagina relativa alla versione PLUS 2 Remix, in cui si era trattato della versione su chiavetta USB e delle domande più frequenti poste dai lettori (FAQs), con relative risposte esplicative.

Ubuntu 8.10 PLUS 2 Remix con effetti 3D attivati

Caratteristiche della PLUS 2 Remix

Volete vedere come si presenterà Ubuntu Plus 2 Remix subito dopo l’installazione? Click sull'immagine, si stratta di un video col sonoro.

Animazioni ed effetti 3d in Ubuntu Plus 2 

Attivare l'audio
CIick sull'immagine

Non c'è male vero?

Nota: il tasto "Special" è quello con lo stemma di "Windows" e si trova in basso a sinistra della tastiera vicino al tasto "Control" ed al tasto "Alt".

 



FAQs 

___________________________________

 

1 - Sono riuscito a scaricare Ubuntu plus 2 Remix, ma mi ritrovo un file ISO di circa  500 Mb. Va bene così o c'è qualcosa che non va?

Il file che ha scaricato non funzionerà. Devi scaricarlo nuovamente e possibilmente con un download-manager. Leggi il CONSIGLIO che trovi subito prima del bottone per il download  del file stesso.  Il file ISO deve essere di 1.072.976 Kb altrimenti significa che il dowload non è riuscito.


------------- OMISSIS -----------

5 - Ho un  PC un poco “vecchiotto” messo in pensione dai vari Windows sempre più famelici di risorse! Ma purtroppo queste macchine sono equipaggiate da lettori CD e non DVD…per cui mi trovo in difficoltà ad usare Ubuntu 8.10 PLUS 2 Remix ……..  che è installato su DVD! Come faccio?  Dico pure che il computer non consente il boot da pen-drive USB.

a) - In un computer più recente (magari quello di un amico)  masterizza il DVD di Ubuntu Plus 2  Remix (scrivi l’immagine iso), quindi lancia Ubuntu Plus 2, in modalità live, dal DVD appena masterizzato.

b)  – Inserisci una pen-drive di almeno 2 Gb (che non contega dati importanti in quanto verranno cancellati). Da Ubuntu vai in:  Sistema / Amministrazione / Editor di partizioni. Elimina la/le partizione/ni presenti nella PenDrive  e dai Applica. Otterrai una pen-drive completamente vuota.

c)  – Sempre da Ubuntu vai in:  Sistema / Amministrazione / Crea USB startup disk. Si apre una maschera, nella prima casella indica dove si trova il file ISO di Ubuntu Plus 2 (l'immagine che hai scaricato e che e sempre la stessa che hai utilizzato per masterizzare il DVD), nella seconda casella click su Formatta. Poi, in “Stored in reserved....” dai circa 500 Mb o più (che sarà lo spazio a tua disposizione dentro Ubuntu utilizzato da pen-drive). Quindi fai click su Make Startup Disk. Aspetta una decina di minuti fino alla fine delle operazioni.

d)  – Alla fine hai una pen-drive avviabile alla stessa maniera del DVD live. Quindi sarà possibile usare la chiavetta sia per installare Ubuntu Plus 2, sia per utilizzarlo in modalità Live persistente  (conservando i nuovi documenti). Questo funziona per i computer che permettono il boot da chiavetta USB.

e) – Nel caso di computer che non permette di effettuare il boot da chiavetta USB, scarica questa immagine iso di circa 11 Mb:

http://www.istitutomajorana.it/scarica/USBCD810.iso

Scrivi l’immagine ISO in un CD. Masterizza come immagine non come file, trattandosi di  un file ISO di dimensioni molto più piccole della capacità di un CD, non tenete conto della tecnica dell'overbuner.  Il CD, cos' creato, renderà il tuo computer avviabile da chiavetta USB. Inserisci sia il CD che la chiavetta di Ubuntu Plus 2, quindi (con entrambi inseriti) riavvia  il computer. Partirà prima il Grub dal CD e quindi Ubuntu da USB. Adesso puoi utilizzare Ubuntu (o Ubuntu Plus 2 Remix ) in modalità live o installarlo nel computer.

___________________________________

 

6 - Ho installato Ubuntu Plus 2 Remix ed il Kit, ma non ho ottenuto gli effetti 3D, perchè? In cosa ho sbagliato?

Per avere gli effetti 3D, come già detto nel filmato del punto Installare Ubuntu Plus 2 Remix, devi , quasi sempre, necessariamente, installare i driver della scheda video. Puoi utilizzare anche EnvyNG che trovi in Applicazioni / Strumenti di Sistema /  EnvyNG. Se la tua scheda video non è supportata non potrai ottenere gli effetti 3D. Eventualmente cerca in Google con una frase del tipo: Ubuntu marca e tipo della tua scheda grafica. Se non riesci a risolvere il problema dei driver, in ogni caso, pur non ottenendo gli effetti 3D, avrai tutte le altre caratteriste  della Plus 2 perfettamente disponibili.

___________________________________


7 - Ubitizzando Ubuntu Plus 2 Remix in modalità live con la macchina virtuale, con la chiavetta USB o col DVD posso ottenere gli effetti 3D?

Normalmente, nella modalità live  (DVD, USB, Macchina Virtuale) non si otterranno gli effetti 3D. Infatti in detta modalità non è possibile installare i driver della scheda video in modo persistente. Significa che anche installando i driver, al riavvio verranno persi. Alcuni tipi di schede video sono supportate direttamente da Ubuntu ed in questi casi si otterranno pure gli effetti 3D, tutte le altre caratteriste  della Plus 2 saranno perfettamente disponibili.

___________________________________

 


Ultimo aggiornamento ( domenica 01 dicembre 2013 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D