Consenso all'uso dei cookies

Perchè passare a Linux
Forum Majorana Informatica Benvenuti

Forum Majorana Informatica Videoguide Uso

Guida Pratica - Come passare al Software Libero, Open Source e Free, senza traumi per aziende e privati

Utilità web gratuite ordinate per categoria

Corso facile di informatica gratuito
Ubuntu Primi Passi - Videoguide italiane

Dock Portable USB tutto a portata di click PDF Stampa E-mail
mercoledì 16 settembre 2009

Dock Portable USBVi abbiamo fornito numerosi programmi portable USB, quindi è arrivato il momento di mettere ordine sia nella chiavetta USB, quanto nel Computer. Dock mostra tutti i programmi e le altre risorse, in un'unica barra e disponibili con un semplice click del mouse ...

Come al solito, Silvio Affaticati (Ylvo COMPANY), ci propone una bella cosa. Si tratta, quindi, di un'utilità che ci aiuterà ad organizzare, al meglio, sia la chiavetta portable (pen-drive) quanto il computer. Parliamo di Dock, un lanciatore gratuito per Windows. Esso permette di riunire, organizzare e lanciare applicazioni, cartelle e collegamenti vari, grazie ad una comoda, elegante e non invasiva barra a scomparsa sullo stile Mac OS. Se nella chiavetta USB, abbiamo diversi programmi, possiamo riunirli, come se appartenessero ad un'unica suite. Inoltre, possiamo cambiare la grafica della barra (skin), installare plug-in per ulteriori funzionalità. Si tratta, in pratica dell'applicazione Appetizer, che abbiano arricchito inserendo molti skin e plug-ins, per avere tutto a portata di mano. Dock si può utilizzare sia nel computer fisso che nella chiavetta USB. L’applicazione può essere personalizzata a piacimento secondo le nostre abitudini e/o necessità.

Dock Portable USB

Fig.1 - Uno dei tanti skin di Dock (SyncWinApp)


 

Sommario delle caratteristiche principali della versione portable

La versione Portable-USB italiana, si distingue perchè: 

1 - è totalmente distaccata dal sistema ospite (Windows);

2 - non sporca il registro di sistema (Windows);

3 - contiene molti skin e pulg-ins.

Compatibilità: Dock Portable USB è compatibile con Windows XP e con Vista.




Scaricare il Software

Per il download, fare click sul link sottostante:

Pagina per il Download di Dock Portable USB Italiana per Windows

Nome file Dock.zip, grandezza 2.603.807 byte, corrispondenti a 2.543 Kb

Controllate il nome e la grandezza del file zip scaricato.

 


 

Istruzioni per l'uso

Importante: per il software portable è caldamente sconsigliato effettuare aggiornamenti

Dock Portable USB

Fig.2 - Uno dei tanti skin di Dock - Barra con collegamenti effettuati

 

1 - Utilizzare subito la barra Dock

Dopo il download del file zip, scompattatelo nel desktop (o dove vi pare). Otterrete una cartella denominata Dock. All'interno troverete una cartella chiamata Cache e due file. Uno dei due file è un eseguibile chiamato Dock.exe (il più grande). Basta fare doppio click su di esso e Dock verrà lanciato. Potete lasciare la cartella Dock nel computer oppure potete copiarla nella pendrive. In entrambi i casi la Dock funzionerà senza installazione e senza sporcare il registro di Windows.

Dock Portable USB standard

Fig.3 - Lo  skin standard di Dock - Barra con collegamenti effettuati

Per utilizzare subito Dock, basterà trascinare all’interno della barra i file eseguibili dei programmi o i collegamenti ad essi. Inoltre possiamo anche trascinarvi dentro file di documenti vari, cartelle o interi dischi o partizioni. Vi consiglio di guardare la seguente videoguida che mostra il funzionamento di Dock,  i diversi modi di inserire elementi e la loro eventuale eliminazione dalla barra lanciatrice:



2 - Personalizzare al meglio Dock

Vedremo come potere ottenere icone piccole o grandi nella barra. Mostreremo alcuni skin (aspetto grafico)  già disponibili per Dock. Imposteremo la barra in modalità orizzontale o verticale. Tratteremo pure l’impostazione dei tasti scorciatoia, i file non importabili nella barra ed i plug-ins. In definitiva vedremo come potere settare Dock per renderlo consono alle nostre specifiche esigenze, trasparenza compresa. La seguente videoguida mostrerà come effettuare i citati settaggi: 

 

 

3 - Come utilizzare al meglio Dock nel computer

Vedremo le possibilità che ci offre la barra per l’utilizzazione ottimale all’interno del computer (non su chiavetta USB). Sposteremo la cartella contenente il software fuori dal desktop, lasciando in esso solo il collegamento a Dock.  Verrà indicato come importare, in automatico, i collegamenti a “Tutti i programmi” o/e alle applicazioni presenti nella barra di avvio veloce. Parleremo dell’avvio multiplo delle applicazioni (programmi chi si lanciano contemporaneamente con un click) ed infine vedremo come fare partire automaticamente la barra all’avvio di Windows (esecuzione automatica). Tutto viene dettagliatamente mostrato nella seguente videoguida:

 

 

4 - Come utilizzare al meglio Dock nella chiavetta USB

Vedremo come sfruttare le caratteristiche di Dock per avere a portata di click tutto il contenuto di una chiavetta USB, anche se contenente diversi programmi o altre risorse. La barra ci consentirà di unificare tutti i programmi contenuti nella pen-drive, anche se indipendenti ed autonomi, come se facessero parte di un’unica suite. Per utilizzare al meglio la barra Dock su chiavetta USB creeremo anche il file autorun.ini (auto-esecuzione) che ci permetterà di avviare, immediatamente, la barra senza dovere cercare la cartella in cui è contenuta.  La videoguida che segue, mostra ogni cosa:

 

 


 

 

Ultimo aggiornamento ( martedì 03 aprile 2012 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D